Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Montano Lucino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Montano Lucino
comune
Montano Lucino – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Como-Stemma.png Como
Amministrazione
Sindaco Alberto Introzzi (lista civica Insieme per Montano Lucino) dal maggio 2014
Territorio
Coordinate 45°47′N 9°03′E / 45.783333°N 9.05°E45.783333; 9.05 (Montano Lucino)Coordinate: 45°47′N 9°03′E / 45.783333°N 9.05°E45.783333; 9.05 (Montano Lucino)
Altitudine 400 m s.l.m.
Superficie 5,22 km²
Abitanti 5 005[1] (31-12-2013)
Densità 958,81 ab./km²
Frazioni Arcissa, Cantalupo, Cima, Crignola, Dosso, Grisonno, La Cà, Lovesana, Lucinasco, Lucino al basso, Mezzomanico, Lucino al Monte, Montano, Trivino, Vitello
Comuni confinanti Como, Colverde, Grandate, San Fermo della Battaglia, Villa Guardia
Altre informazioni
Cod. postale 22070
Prefisso 031
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 013154
Cod. catastale F427
Targa CO
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona E, 2 540 GG[2]
Nome abitanti lucinesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Montano Lucino
Montano Lucino
Montano Lucino – Mappa
Localizzazione del comune di Montano Lucino nella provincia di Como
Sito istituzionale

Montano Lucino (Muntàn e Lüscìn in dialetto comasco, pronuncia fonetica IPA: /munˈtaŋ/ e /lyːˈʃiŋ/) è un comune italiano di 5.005 abitanti della provincia di Como in Lombardia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È opinione diffusa che il primo villaggio neolitico del comasco (3500 a.C) è situabile nel territorio di Montano Lucino.

Si ritiene però che il toponimo sia di epoca romana: Montano deriverebbe da montanus (montuoso), e Lucino da lucinus (lucus - bosco sacro).

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di San Giorgio[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa era già ricordata nelle visite pastorali del XVI secolo ma venne ricostruita nel 1674. Nel 1689 risultano nuovi interventi di abbellimento; Nel 1842 la chiesa venne ulteriormente ampliata e fu realizzata la nuova facciata.

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Palazzo Tatti[3]
Villa Luzzani[3]
Villa Carabba Tettamanti[3]
Villa Olginati[3]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4]

Istituzioni, enti e associazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nome Ambito
Associazione Combattenti e Reduci sez. di Lucino Cultura
Associazione Combattenti e Reduci sez. di Montano Cultura
Ass. Naz. Alpini - Sez. di Como - Gruppo di Montano Lucino Tempo Libero
Gruppo Folcloristico di Montano Lucino Cultura / Manifestazioni
G.E.S.C. - Gruppo Ecologico Studenti Comaschi ONLUS Ambiente / Protezione Civile
Il Focolare Tempo Libero
Polisportiva Aurora Sport
Associazione Volontari Servizi sociali
Istituto Comprensivo "Don Carlo San Martino - Villa Olginati" Istruzione

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fiera Zootecnica Settembrina

Dal 1978 si svolge questa fiera organizzata dal "Gruppo Folcloristico di Montano Lucino" in collaborazione con l'Amministrazione Comunale. La più importante tra le manifestazioni del paese, per tradizione inizia il 3º sabato del mese di settembre e si conclude dopo 3 giorni, il lunedì. La manifestazione è atta alla promozione del mondo Zootecnico ed agricolo, con rassegne di cavalli, bovini da allevamento e da macello. Durante tutta la durata è possibile gustare piatti e prodotti tipici della tradizione Lombarda. Sono inoltre presenti bancarelle e spettacoli folcloristici con majorette e gruppi musicali.

  • Sagra del Pizzocchero

Una sagra di giovane età che ha preso subito piede. Si svolge nel mese di maggio, ha durata di due giorni. Vengono proposti tipici prodotti valtellinesi, accompagnati da intrattenimento musicale nelle ore serali.

  • Sagra del Pesce

La più recente delle manifestazioni del paese. Si svolge nel mese di giugno, ha durata di due giorni. Vengono proposti piatti tipici a base di pesce di lago (misultin, pesce di lago in carpione, alborelle) e classici piatti della tradizione italiana, come fritto misto e pasta allo scoglio. La festa è accompagnata da intrattenimento musicale serale.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Attraversata dalla via Varesina, (Strada statale 342 Briantea), fra il 1910 e il 1955 la località era servita da una fermata posta lungo la Tranvia Como-Appiano Gentile-Mozzate[5].

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2013.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ a b c d Comune di Montano Lucino - Provincia di Como
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ Francesco Ogliari, Como nella scienza e nei trasporti, TIBB, Edizione speciale fuori commercio, Milano, novembre 1987.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]