Coppa Italia 2016-2017 (fase finale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia 2016-2017 - Fase finale
TIM Cup 2016-2017 - Fase finale
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 70ª
Organizzatore Lega Serie A
Date dal 10 gennaio 2017
al 17 maggio 2017
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Juventus
(12º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore Argentina Paulo Dybala (4)
Incontri disputati 17
Gol segnati 59 (3,47 per incontro)
Pubblico 498 460
(29 321 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa Italia 2016-2017.

Questa voce raccoglie un approfondimento sulle gare della fase finale dell'edizione 2016-2017 della Coppa Italia di calcio.

Date[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Andata Ritorno
Fase finale Ottavi di finale 10-11-12-17-18-19 gennaio 2017
Quarti di finale 24-25-31 gennaio-1º febbraio 2017
Semifinali 28 febbraio-1º marzo 2017 4-5 aprile 2017
Finale 17 maggio 2017

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Le due semifinaliste vincenti disputano la finale
I club sconfitti agli ottavi di finale, ai quarti di finale e nelle semifinali sono eliminati
Squadre Rank
Napoli 1
Roma 2
Inter 3
Juventus 4
Milan 5
Lazio 6
Sassuolo 7
Fiorentina 8
Squadre Rank
Chievo 9
Genoa 11
Torino 12
Atalanta 13
Bologna 14
Sampdoria 15
Spezia 24
Cesena 35

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
                                 
 Juventus 3  
 Atalanta 2  
   Juventus 2  
   Milan 1  
 Milan 2
 Torino 1  
   Juventus 3 2 5  
   Napoli 1 3 4  
 Napoli 3  
 Spezia 1  
   Napoli 1
   Fiorentina 0  
 Fiorentina 1
 Chievo 0  
   Juventus 2
   Lazio 0
 Inter (dts) 3  
 Bologna 2  
   Inter 1
   Lazio 2  
 Lazio 4
 Genoa 2  
   Lazio 2 2 4
   Roma 0 3 3  
 Roma 4  
 Sampdoria 0  
   Roma 2
   Cesena 1  
 Sassuolo 1
 Cesena 2  

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
10 gennaio 2017, ore 21:00 CET
Napoli 3 – 1
referto
Spezia Stadio San Paolo (22 329 spett.)
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Firenze
11 gennaio 2017, ore 17:30 CET
Fiorentina 1 – 0
referto
Chievo Stadio Artemio Franchi (6 477 spett.)
Arbitro Celi (Bari)

Torino
11 gennaio 2017, ore 20:45 CET
Juventus 3 – 2
referto
Atalanta Juventus Stadium (38 023 spett.)
Arbitro Giacomelli (Trieste)

Milano
12 gennaio 2017, ore 21:00 CET
Milan 2 – 1
referto
Torino Stadio Giuseppe Meazza (13 892 spett.)
Arbitro Russo (Nola)

Milano
17 gennaio 2017, ore 21:00 CET
Inter 3 – 2
(d.t.s.)
referto
Bologna Stadio Giuseppe Meazza (23 478 spett.)
Arbitro Mariani (Aprilia)

Reggio nell'Emilia
18 gennaio 2017, ore 17:30 CET
Sassuolo 1 – 2
referto
Cesena Mapei Stadium-Città del Tricolore (1 920 spett.)
Arbitro Rocchi (Firenze)

Roma
18 gennaio 2017, ore 21:00 CET
Lazio 4 – 2
referto
Genoa Stadio Olimpico (ca 7 000[1] spett.)
Arbitro Damato (Barletta)

Roma
19 gennaio 2017, ore 21:00 CET
Roma 4 – 0
referto
Sampdoria Stadio Olimpico (33 507 spett.)
Arbitro Calvarese (Teramo)

Tabella riassuntiva[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Napoli 3 - 1 Spezia
Fiorentina 1 - 0 Chievo
Milan 2 - 1 Torino
Juventus 3 - 2 Atalanta
Inter 3 - 2 (dts) Bologna
Lazio 4 - 2 Genoa
Sassuolo 1 - 2 Cesena
Roma 4 - 0 Sampdoria

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
24 gennaio 2017, ore 20:45 CET
Napoli 1 – 0
referto
Fiorentina Stadio San Paolo (31 850 spett.)
Arbitro Doveri (Roma 1)

Torino
25 gennaio 2017, ore 20:45 CET
Juventus 2 – 1
referto
Milan Juventus Stadium (40 142 spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Milano
31 gennaio 2017, ore 20:45 CET
Inter 1 – 2
referto
Lazio Stadio Giuseppe Meazza (31 757 spett.)
Arbitro Guida (Torre Annunziata)

Roma
1º febbraio 2017, ore 21:00 CET
Roma 2 – 1
referto
Cesena Stadio Olimpico (26 204 spett.)
Arbitro Maresca (Napoli)

Tabella riassuntiva[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Napoli 1 - 0 Fiorentina
Juventus 2 - 1 Milan
Inter 1 - 2 Lazio
Roma 2 - 1 Cesena

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
28 febbraio 2017, ore 20:45 CET
Juventus 3 – 1
referto
Napoli Juventus Stadium (38 398 spett.)
Arbitro Valeri (Roma 2)

Roma
1º marzo 2017, ore 20:45 CET
Lazio 2 – 0
referto
Roma Stadio Olimpico (ca 25 000[1] spett.)
Arbitro Irrati (Pistoia)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
4 aprile 2017, ore 20:45 CEST
Roma 3 – 2
referto
Lazio Stadio Olimpico (43 721 spett.)
Arbitro Rizzoli (Bologna)

Napoli
5 aprile 2017, ore 20:45 CEST
Napoli 3 – 2
referto
Juventus Stadio San Paolo (48 421 spett.)
Arbitro Banti (Livorno)

Tabella riassuntiva[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Juventus 5 - 4 Napoli 3 - 1 2 - 3
Lazio 4 - 3 Roma 2 - 0 2 - 3

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Roma
17 maggio 2017, ore 21:00 CEST
Juventus 2 – 0
referto
Lazio Stadio Olimpico[2] (66 341[3] spett.)
Arbitro Tagliavento (Terni)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Juventus
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Lazio
P 25 Brasile Norberto Neto
D 15 Italia Andrea Barzagli
D 19 Italia Leonardo Bonucci
D 3 Italia Giorgio Chiellini (c)
C 23 Brasile Dani Alves Ammonizione al 86’ 86’
C 8 Italia Claudio Marchisio
C 28 Venezuela Tomás Rincón
C 12 Brasile Alex Sandro
A 21 Argentina Paulo Dybala Uscita al 78’ 78’
A 17 Croazia Mario Mandžukić
A 9 Argentina Gonzalo Higuaín
Sostituti:
P 1 Italia Gianluigi Buffon
P 32 Italia Emil Audero
D 4 Marocco Medhi Benatia
A 7 Colombia Juan Cuadrado
D 14 Italia Federico Mattiello
C 18 Gabon Mario Lemina Ingresso al 78’ 78’
C 22 Ghana Kwadwo Asamoah
D 26 Svizzera Stephan Lichtsteiner
C 27 Italia Stefano Sturaro
A 34 Italia Moise Kean
A 46 Francia Mehdi Léris
Allenatore:
Italia Massimiliano Allegri
Juventus vs Lazio 2017-05-17.svg
P 1 Albania Thomas Strakosha
D 13 Brasile Wallace
D 3 Paesi Bassi Stefan de Vrij Uscita al 69’ 69’
D 15 Angola Bastos Uscita al 53’ 53’
C 8 Serbia Dušan Basta
C 16 Italia Marco Parolo Uscita al 21’ 21’
C 20 Argentina Lucas Biglia (c)
C 21 Serbia Sergej Milinković-Savić
C 19 Bosnia ed Erzegovina Senad Lulić
A 17 Italia Ciro Immobile
A 14 Senegal Keita Baldé
Sostituti:
P 31 Lituania Marius Adamonis
P 55 Croazia Ivan Vargić
D 2 Paesi Bassi Wesley Hoedt
D 4 Spagna Patric
A 9 Serbia Filip Đorđević
C 10 Brasile Felipe Anderson Ingresso al 53’ 53’
A 11 Italia Luca Crecco
C 18 Spagna Luis Alberto Ingresso al 69’ 69’
A 25 Italia Cristiano Lombardi
D 26 Romania Ștefan Radu Ingresso al 21’ 21’
A 71 Spagna Mamadou Tounkara
C 96 Italia Alessandro Murgia
Allenatore:
Italia Simone Inzaghi

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Dati aggiornati al 17 maggio 2017.

Gol Rigori Minuti giocati Giocatore Squadra
4 2 367' Argentina Paulo Dybala Juventus
3 0 318' Serbia Sergej Milinković-Savić Lazio
3 0 360' Argentina Gonzalo Higuaín Juventus
3 0 394' Italia Ciro Immobile Lazio
2 0 159' Egitto Mohamed Salah Roma
2 0 241' Italia Stephan El Shaarawy Roma
2 0 300' Spagna José María Callejón Napoli
2 0 314' Bosnia ed Erzegovina Edin Džeko Roma
2 0 315' Belgio Radja Nainggolan Roma
2 1 281' Bosnia ed Erzegovina Miralem Pjanić Juventus
1 0 30' Costa d'Avorio Emmanuel Latte Lath Atalanta
1 0 45' Francia Abdoulay Konko Atalanta
1 0 56' Serbia Filip Đorđević Lazio
1 0 64' Italia Luca Garritano Cesena
1 0 67' Italia Antonio Piccolo Spezia
1 0 72' Svizzera Blerim Džemaili Bologna
1 0 80' Colombia Carlos Bacca Milan
1 0 80' Italia Manolo Gabbiadini Napoli
1 0 84' Belgio Dries Mertens Napoli
1 0 84' Italia Lorenzo Pellegrini Sassuolo
1 0 90' Italia Andrea Belotti Torino
1 0 90' Italia Emanuele Giaccherini Napoli
1 0 90' Macedonia Goran Pandev Genoa
1 0 90' Cile Mauricio Pinilla Genoa
1 0 116' Croazia Marcelo Brozović Inter
1 0 117' Argentina Rodrigo Palacio Inter
1 0 120' Ghana Godfred Donsah Bologna
1 0 138' Italia Antonio Candreva Inter
1 0 147' Italia Karim Laribi Cesena
1 0 169' Slovacchia Juraj Kucka Milan
1 0 180' Italia Giacomo Bonaventura Milan
1 0 210' Colombia Jeison Murillo Inter
1 0 214' Slovacchia Marek Hamšík Napoli
1 0 225' Paesi Bassi Wesley Hoedt Lazio
1 0 270' Brasile Dani Alves Juventus
1 0 294' Polonia Piotr Zieliński Napoli
1 0 325' Brasile Felipe Anderson Lazio
1 0 330' Italia Lorenzo Insigne Napoli
1 0 360' Croazia Mario Mandžukić Juventus
1 0 369' Italia Leonardo Bonucci Juventus
1 1 131' Italia Francesco Totti Roma
1 1 163' Italia Camillo Ciano Cesena
1 1 165' Italia Federico Bernardeschi Fiorentina
1 1 431' Argentina Lucas Biglia Lazio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il dato degli spettatori è approssimativo, non essendo stato comunicato l'incasso.
  2. ^ Ai sensi del punto 3.9 (Finale) del Regolamento della Coppa Italia 2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018, un'eventuale altra sede per la disputa della finale in gara unica deve essere individuata «a suo insindacabile giudizio e prima della disputa della gara di andata delle semifinali, dal Consiglio di Lega».
  3. ^ Juventus-Lazio, it.soccerway.com, 17 maggio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio