Wallace Fortuna Dos Santos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Wallace
Monaco-Zenit (8).jpg
Wallace, nel 2014, con la maglia del Monaco.
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 191 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Braga
Carriera
Giovanili
2000-2010Tigres do Brasil
2010-2013Cruzeiro
Squadre di club1
2013-2014Cruzeiro3 (0)[1]
2014Braga0 (0)
2014-2016Monaco40 (1)
2016-2019Lazio54 (1)
2019-Braga4 (0)
Nazionale
2013-2014Brasile Brasile U-2011 (1)
2014Brasile Brasile U-214 (0)
2015Brasile Brasile U-233 (0)
Palmarès
Transparent.png Torneo di Tolone
Oro Tolone 2013
Oro Tolone 2014
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 novembre 2019

Wallace Fortuna Dos Santos, meglio noto come Wallace (Rio de Janeiro, 14 ottobre 1994), è un calciatore brasiliano, difensore del Braga, in prestito dalla Lazio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cruzeiro[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera calcistica inizia nel club brasiliano del Cruzeiro; l'esordio tra i professionisti arriva il 18 luglio 2013 in occasione della partita di Coppa del Brasile vinta, per 1-0, contro l'Atl. Goianiense. Nel 2013 ottiene una sola presenza ma grazie ai suoi compagni vince anche il suo primo titolo poiché la squadra vince il Campionato.

Il 9 febbraio 2014 disputa la sua prima partita nel Campionato Mineiro in occasione della vittoria casalinga, per 2-0, contro l'América-MG. Il 13 aprile successivo, dopo aver disputato 4 partite di tale campionato, vince il suo primo Mineirão.

Braga e il prestito al Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º luglio 2014, dopo appena 8 presenze con il Cruzeiro, viene acquistato, per una cifra vicina ai 9,5 milioni di euro, dal club portoghese del Braga. Tale trasferimento è stato spinto e pagato dalla GestiFute, compagnia di procuratori calcistici che si occupano di piazzare i giovani calciatori, a cifre importanti, in giro per il mondo.[2] Il suo procuratore Jorge Mendes ne chiede fin da subito la cessione, a titolo temporaneo, al Monaco militante nella Ligue 1, massimo campionato francese.[3]

L'esordio con la maglia della squadra monegasca arriva il 16 settembre 2014 nella partita di Champions League vinta, per 1-0, contro i tedeschi del Bayer Leverkusen andando a sostituire il compagno di squadra Ricardo Carvalho negli ultimi minuti di gioco. Il 27 settembre successivo arriva anche l'esordio nel campionato francese in occasione della sconfitta interna, per 0-1, contro il Nizza. La prima rete tra i professionisti arriva l'11 febbraio 2015 in occasione della partita di Coppa di Francia vinta, per 3-1, contro il Rennes; il difensore brasiliano mette a segno il momentaneo 2-0. A fine stagione totalizza 22 presenze e 1 rete.

Nel luglio del 2015 viene rinnovato, per un ulteriore anno, il prestito al Monaco. Anche nella sua seconda stagione nel club monegasco gioca con continuità dove ottiene un bottino di 34 presenze totali e 1 rete, aiutando la squadra a qualificarsi per la Champions League per il terzo anno consecutivo.

Lazio[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 luglio 2016 viene acquistato dal club italiano della Lazio, in cambio di 8 milioni di euro. Coi biancocelesti, firma un contratto quinquennale.[4] L'esordio arriva il 21 agosto successivo in occasione della trasferta vinta, per 3-4, contro l'Atalanta. Il 20 novembre 2016 mette a segno la sua prima rete in terra italiana in occasione della vittoria, per 3-1, contro il Genoa. Il 17 maggio 2017 perde la finale di Coppa Italia poiché la sua squadra viene superata, per 2-0, dalla Juventus.[5] Conclude la sua prima stagione in Italia con un bottino di 30 presenze e 1 rete messa a segno.

Il 13 agosto 2017 vince il suo primo titolo in maglia biancoceleste poiché la Lazio si impone, per 2-3, sulla Juventus nella partita valida per l'assegnazione della Supercoppa italiana 2017.[6] Il 7 dicembre successivo disputa la sua prima partita di Europa League con indosso la maglia della Lazio, in occasione della trasferta persa, per 3-2, contro i belgi dello Zulte Waregem. Conclude la stagione con la vittoria della Supercoppa italiana e 17 presenze.

Il 25 ottobre 2018, in occasione della terza giornata della fase a gironi di Europa League, segna il suo primo gol nelle coppe europee in maglia biancoceleste, partita poi terminata per 3-1 in favore della Lazio, in trasferta contro l'Olympique Marsiglia. Chiude la sua avventura con la Lazio vincendo la Coppa Italia il 15 maggio 2019, battendo allo Stadio Olimpico l'Atalanta per 2-0.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 10 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013 Brasile Cruzeiro M1/MG+A 0 0 CB 1 0 - - - - - - 1 0
2014 M1/MG+A 4+3 0 CB 0 0 CL 0 0 - - - 7 0
Totale Cruzeiro 4+3 0 1 0 - - - - 8 0
2014-2015 Francia Monaco L1 14 0 CF+CdL 2+2 1+0 UCL 4 0 - - - 22 1
2015-2016 L1 26 1 CF+CdL 2+1 0 UCL+UEL 1[7]+4 0 - - - 34 1
Totale Monaco 40 1 7 1 9 0 - - 56 2
2016-2017 Italia Lazio A 25 1 CI 5 0 - - - - - - 30 1
2017-2018 A 13 0 CI 1 0 UEL 2 0 SI 1 0 17 0
2018-2019 A 16 0 CI 1 0 UEL 3 1 - - - 20 1
Totale Lazio 54 1 7 0 5 1 1 0 67 2
2019-2020 Portogallo Braga PL 4 0 CP+CdL 0 0 UEL 1 0 - - - 5 0
Totale carriera 105 2 15 1 15 1 1 0 136 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cruzeiro: 2013
Lazio: 2017
Lazio: 2018-2019

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

Cruzeiro: 2014

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

2013, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 7 (0) se si comprendono anche le partite disputate nel Campionato Mineiro.
  2. ^ (PT) Sp. Braga: Cruzeiro explica venda de Wallace, maisfutebol.iol.pt, 1º luglio 2014. URL consultato il 27 luglio 2016.
  3. ^ (PT) Sp. Braga empresta Wallace ao Mónaco, maisfutebol.iol.pt, 21 agosto 2014. URL consultato il 27 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 25 agosto 2014).
  4. ^ Comunicato 29.07.2016, sslazio.it, 29 luglio 2016. URL consultato il 29 luglio 2016.
  5. ^ Juventus Lazio 2-0, Coppa Italia ai bianconeri, 17 maggio 2017. URL consultato il 17 maggio 2017.
  6. ^ Jacopo Gerna, Juventus-Lazio 2-3: Murgia al 94' decide la Supercoppa, Gazzetta dello Sport, 13 agosto 2017. URL consultato il 13 agosto 2017.
  7. ^ Nel turno preliminare contro il Valencia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]