Diego Godín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diego Godín
Diego Godín 2018 (cropped).jpg
Godín con la nazionale uruguaiana ai Mondiali 2018
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 187 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Inter
Carriera
Giovanili
2002-2003 Defensor
Squadre di club1
2003-2006Cerro56 (6)
2006-2007Nacional26 (0)
2007-2010Villarreal91 (4)
2010-2019Atlético Madrid277 (17)
2019- Inter5 (0)
Nazionale
2005-Uruguay Uruguay133 (8)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Argentina 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2019

Diego Roberto Godín Leal (Rosario, 16 febbraio 1986) è un calciatore uruguaiano, con passaporto spagnolo, difensore dell'Inter e della nazionale uruguaiana, di cui è capitano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È sposato con Sofía Herrera, figlia dell'ex calciatore dell'Uruguay José Oscar Herrera.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Considerato tra i migliori difensori della sua generazione[2], è un difensore centrale dotato di grande fisicità, abile nel gioco aereo,[3] che ha inoltre ottime abilità nel tackle e nell'anticipo.[4] Alle doti tecniche, abbina una riconosciuta capacità di leadership, che ne fa un punto di riferimento naturale per i suoi compagni.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Esordi in Uruguay e Villarreal[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Defensor, esordisce nel Cerro, dove resta dal 2003 al 2006. Nella stagione 2006-2007 milita nel Nacional, prima di approdare l'anno successivo al Villarreal. In Spagna trascorre tre stagioni, facendo l'esordio nelle competizioni UEFA.

Atlético Madrid[modifica | modifica wikitesto]

2010-2015[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 agosto 2010 firma un contratto quinquennale con l'Atlético Madrid.[5] Già nella prima stagione conquista il posto da titolare, vincendo la Supercoppa UEFA contro l'Inter ad agosto per 2-0.

Nel 2011-2012 è tra i protagonisti del successo finale in UEFA Europa League, giocando la finale vinta contro l'Athletic Bilbao per 3-0. Intanto il 22 aprile 2012 segna il suo primo gol nella gara casalinga contro l'Espanyol.

La stagione 2012-2013 inizia con un'altra vittoria in Supercoppa UEFA, questa volta ai danni del Chelsea per 4-1. A maggio arriva pure il successo in Coppa del Re, grazie al 2-1 ottenuto contro il Real Madrid nei tempi supplementari.

Nel 2013-2014, all'ultima giornata di campionato, Godín realizza il gol del pareggio contro il Barcellona al Camp Nou (1-1) che permette all'Atlético, dopo 18 anni, di tornare a laurearsi campione di Spagna. L'uruguaiano segna anche in finale di Champions League contro il Real Madrid ma i Colchoneros vengono prima raggiunti dal gol di Sergio Ramos a tempo ormai scaduto e poi battuti nei supplementari. A fine anno Godín colleziona complessivamente 51 partite e 8 reti.

2015-2019[modifica | modifica wikitesto]
Godín con l'Atlético Madrid nel 2018.

La stagione 2014-2015 si apre con la vittoria in Supercoppa spagnola contro il Real Madrid, con i Colchoneros capaci di imporsi con il punteggio di 2-1 (pareggio per 1-1 all'andata e vittoria per 1-0 al ritorno).[6][7] Il 9 gennaio 2015 viene inserito dall'UEFA nella squadra ideale dell'anno 2014.[8]

Nel 2015-2016 diventa il calciatore uruguaiano con più presenze in Primera División.[9][10]

Il 24 ottobre 2016 a Valencia, in occasione della cerimonia dei Premi LFP, Godín viene premiato come miglior difensore della Liga.[11] Nel 2017 supera Luis Amaranto Perea come straniero con più presenze nell'Atlético Madrid.[12][13] Nella stagione 2017-2018 vince la sua seconda UEFA Europa League, sconfiggendo in finale l'Olympique Marsiglia per 3-0.

Il 15 agosto 2018, vincendo per 4-2 ai tempi supplementari la finale di Supercoppa UEFA contro il Real Madrid, diventa il secondo giocatore più titolato nella storia dell'Atlético Madrid.[14] La stagione 2018-2019 è anche l'ultima per Godín con il club biancorosso.

Inter[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la scelta di non rinnovare il contratto in scadenza con l'Atlético Madrid, il 1º luglio 2019 viene ufficializzato il suo passaggio a parametro zero all'Inter.[15] Esordisce in Serie A il 1º settembre successivo nella vittoriosa trasferta di Cagliari (2-1).[16]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Godín con la nazionale uruguaiana nel 2017.

Esordisce con la maglia della nazionale uruguaiana all'età di 19 anni, in occasione di un'amichevole contro il Messico nel 2005. Realizza la sua prima rete con la Celeste il 27 maggio 2006 nell'amichevole contro la nazionale serbomontenegrina (1-1). Nel 2007 gioca la Coppa America 2007, il suo primo torneo internazionale.

Nel 2010 partecipa al campionato mondiale in Sudafrica, nel quale raggiunge la semifinale poi persa contro l'Olanda (2-3). A fine torneo l'Uruguay si piazza quarto, perdendo contro la Germania nella finale per il terzo e quarto posto. Nel 2011 vince con l'Uruguay la Coppa America giocata in Argentina, con la Celeste che in finale si impone per 3-0 sul Paraguay. Nel 2013 partecipa alla Confederations Cup, con gli uruguaiani che si classificano quarti.

Nel 2014 prende parte anche al campionato mondiale in Brasile; nell'ultima gara del girone contro l'Italia, Godín realizza il gol decisivo che permette all'Uruguay di andare agli ottavi di finale, dove viene eliminato dalla Colombia.

Divenuto capitano della Celeste, è convocato per la Coppa America 2015 organizzata in Cile. L'Uruguay viene però eliminato ai quarti di finale dalla nazionale cilena padrone di casa. Viene convocato anche per la Copa América Centenario negli Stati Uniti,[17] ma la spedizione si conclude con una deludente eliminazione della fase a gironi.

Nel 2018 prende parte al campionato mondiale giocato in Russia. L'Uruguay supera il Portogallo negli ottavi, ma esce sconfitto ai quarti di finale contro la Francia poi campione del mondo. Il 25 marzo 2019, in occasione della vittoria della Celeste contro la Thailandia in amichevole, Godín diventa il calciatore con più presenze nella storia della nazionale uruguaiana.[18] È convocato anche per la Coppa America del 2019 in Brasile, dove la Celeste viene eliminata ai quarti di finale contro il Perù dopo i calci di rigore.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
gen.-giu. 2003 Uruguay Cerro PD 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2003-2004 PD 8 0 - - - - - - - - - 8 0
2004-2005 PD 17 1 - - - - - - - - - 17 1
2005-2006 PD 30 5 LPL 4 0 - - - - - - 32 5
Totale Cerro 56 6 - - - - - - 60 6
2006-2007 Uruguay Nacional PD 26 0 LPL 0 0 CL+CS 20 2 - - - 46 2
2007-2008 Spagna Villarreal PD 24 1 CR 3 0 CU 7 0 - - - 34 1
2008-2009 PD 31 0 CR 0 0 UCL 7 0 - - - 38 0
2009-2010 PD 36 3 CR 2 0 UEL 6[19] 0 - - - 44 3
Totale Villarreal 91 4 5 0 20 0 - - 116 4
2010-2011 Spagna Atlético Madrid PD 25 0 CR 1 1 UEL 3 1 SU 1 0 30 2
2011-2012 PD 27 2 CR 1 0 UEL 13 1 - - - 41 3
2012-2013 PD 35 1 CR 5 0 UEL 1 0 SU 1 0 42 1
2013-2014 PD 34 4 CR 5 2 UCL 10 2 SS 2 0 51 8
2014-2015 PD 34 3 CR 3 0 UCL 9 1 SS 2 0 48 4
2015-2016 PD 31 1 CR 3 0 UCL 12 0 - - - 46 1
2016-2017 PD 31 3 CR 5 0 UCL 11 0 - - - 47 3
2017-2018 PD 30 0 CR 3 1 UCL+UEL 4+8 0+0 - - - 45 1
2018-2019 PD 30 3 CR 2 0 UCL 6 1 SU 1 0 39 4
Totale Atlético Madrid 277 17 29 4 76 6 7 0 389 27
2019-2020 Italia Inter A 5 0 CI 0 0 UCL 1 0 - - - 6 0
Totale carriera 455 27 37 4 118[19] 8 7 0 616 39

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Uruguay
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27-10-2005 Guadalajara Messico Messico 3 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
1-3-2006 Liverpool Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
21-5-2006 East Rutherford Uruguay Uruguay 1 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole -
23-5-2006 Los Angeles Uruguay Uruguay 2 – 0 Romania Romania Amichevole - Ammonizione al 34’ 34’
27-5-2006 Belgrado Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole 1
30-5-2006 Radès Libia Libia 1 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole -
2-6-2006 Radès Tunisia Tunisia 0 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
16-8-2006 Alessandria d'Egitto Egitto Egitto 0 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole 1
18-10-2006 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 0 Venezuela Venezuela Amichevole 1 Ammonizione al 16’ 16’
15-11-2006 Tbilisi Georgia Georgia 2 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
7-2-2007 Cúcuta Colombia Colombia 1 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole -
26-6-2007 Mérida Uruguay Uruguay 0 – 3 Perù Perù Coppa America 2007 - 1º Turno -
30-6-2007 San Cristóbal Uruguay Uruguay 1 – 0 Bolivia Bolivia Coppa America 2007 - 1º turno - Ingresso al 89’ 89’
7-7-2007 San Cristóbal Venezuela Venezuela 1 – 4 Uruguay Uruguay Coppa America 2007 - Quarti di finale - Ingresso al 89’ 89’
12-9-2007 Johannesburg Sudafrica Sudafrica 0 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
13-10-2007 Montevideo Uruguay Uruguay 5 – 0 Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2010 -
17-10-2007 Asunción Paraguay Paraguay 1 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -
18-11-2007 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 2 Cile Cile Qual. Mondiali 2010 -
21-11-2007 San Paolo Brasile Brasile 2 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -
6-2-2008 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 2 Colombia Colombia Amichevole -
25-5-2008 Bochum Turchia Turchia 2 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole -
28-5-2008 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole -
14-6-2008 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2010 -
17-6-2008 Montevideo Uruguay Uruguay 6 – 0 Perù Perù Qual. Mondiali 2010 - Ammonizione al 16’ 16’
6-9-2008 Bogotà Colombia Colombia 0 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -
10-9-2008 Montevideo Uruguay Uruguay 0 – 0 Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2010 -
11-10-2008 Buenos Aires Argentina Argentina 2 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 - Ammonizione al 32’ 32’
19-11-2008 Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 18’ 18’
11-2-2009 Tripoli Libia Libia 2 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 81’ 81’
28-3-2009 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 0 Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 81’ 81’
1-4-2009 Santiago del Cile Cile Cile 0 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -
6-6-2009 Montevideo Uruguay Uruguay 0 – 4 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2010 -
10-6-2009 Puerto Ordaz Venezuela Venezuela 2 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 -
12-8-2009 Algeri Algeria Algeria 1 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 75’ 75’
5-9-2009 Lima Perù Perù 1 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 - Red card.svg 89’
14-11-2009 San José Costa Rica Costa Rica 0 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2010 - Ammonizione al 55’ 55’
18-11-2009 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2010 -
3-3-2010 San Gallo Svizzera Svizzera 1 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole -
26-5-2010 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 1 Israele Israele Amichevole -
11-6-2010 Città del Capo Uruguay Uruguay 0 – 0 Francia Francia Mondiali 2010 - 1º turno -
16-6-2010 Pretoria Sudafrica Sudafrica 0 – 3 Uruguay Uruguay Mondiali 2010 - 1º turno -
26-6-2010 Port Elizabeth Uruguay Uruguay 2 – 1 Corea del Sud Corea del Sud Mondiali 2010 - Ottavi di finale - Uscita al 46’ 46’
6-7-2010 Città del Capo Uruguay Uruguay 2 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 2010 - Semifinale -
10-7-2010 Port Elizabeth Uruguay Uruguay 2 – 3 Germania Germania Mondiali 2010 - Finale 3º/4º posto -
29-3-2011 Dublino Irlanda Irlanda 2 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole -
29-5-2011 Sinsheim Germania Germania 2 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
8-6-2011 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1
(4 – 3 dcr)
Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
24-7-2011 Buenos Aires Uruguay Uruguay 3 – 0 Paraguay Paraguay Coppa America 2011 - Finale - Ingresso al 88’ 88’
2-9-2011 Charkiv Ucraina Ucraina 2 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole -
7-10-2011 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 2 Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2011 Asunción Paraguay Paraguay 1 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 18’ 18’
11-11-2011 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2014 -
15-11-2011 Roma Italia Italia 0 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
29-2-2012 Bucarest Romania Romania 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - Ammonizione al 78’ 78’
25-5-2012 Mosca Russia Russia 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
2-6-2012 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2014 -
10-6-2012 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 2 Perù Perù Qual. Mondiali 2014 -
15-8-2012 Le Havre Francia Francia 0 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
7-9-2012 Barranquilla Colombia Colombia 4 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 -
11-9-2012 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2014 -
12-10-2012 Mendoza Argentina Argentina 3 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 79’ 79’
14-11-2012 Danzica Polonia Polonia 1 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole -
6-2-2013 Doha Spagna Spagna 3 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
22-3-2013 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 36’ 36’
26-3-2013 Santiago del Cile Cile Cile 2 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 -
11-6-2013 Puerto Ordaz Venezuela Venezuela 0 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 -
16-6-2013 Recife Spagna Spagna 2 – 1 Uruguay Uruguay Conf. Cup 2013 - 1º turno -
20-6-2013 Salvador Nigeria Nigeria 1 – 2 Uruguay Uruguay Conf. Cup 2013 - 1º turno -
26-6-2013 Belo Horizonte Brasile Brasile 2 – 1 Uruguay Uruguay Conf. Cup 2013 - Semifinale -
30-6-2013 Salvador Uruguay Uruguay 2 – 2 dts
(2 - 3 dcr)
Italia Italia Conf. Cup 2013 - Finale 3º posto -
14-8-2013 Rifu Giappone Giappone 2 – 4 Uruguay Uruguay Amichevole - Uscita al 80’ 80’
6-9-2013 Lima Perù Perù 1 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 47’ 47’
11-10-2013 Quito Ecuador Ecuador 1 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 -
15-10-2013 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 2 Argentina Argentina Qual. Mondiali 2014 -
13-11-2013 Amman Giordania Giordania 0 – 5 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2014 -
20-11-2013 Montevideo Uruguay Uruguay 0 – 0 Giordania Giordania Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 90+2’ 90+2’
5-3-2014 Klagenfurt am Wörthersee Austria Austria 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
4-6-2014 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
14-6-2014 Fortaleza Uruguay Uruguay 1 – 3 Costa Rica Costa Rica Mondiali 2014 - 1º turno -
19-6-2014 San Paolo Uruguay Uruguay 2 – 1 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2014 - 1º turno - cap.Ammonizione al 9’ 9’
24-6-2014 Natal Italia Italia 0 – 1 Uruguay Uruguay Mondiali 2014 - 1º turno 1 cap.
28-6-2014 Rio de Janeiro Colombia Colombia 2 – 0 Uruguay Uruguay Mondiali 2014 - Ottavi di finale - cap.
5-9-2014 Sapporo Giappone Giappone 0 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
8-9-2014 Goyang Corea del Sud Corea del Sud 0 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
13-10-2014 Mascate Oman Oman 0 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
13-11-2014 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 3
(6 - 7 dcr)
Costa Rica Costa Rica Amichevole - cap.
19-11-2014 Santiago del Cile Cile Cile 1 – 2 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
28-3-2015 Agadir Marocco Marocco 0 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
6-6-2015 Montevideo Uruguay Uruguay 5 – 1 Guatemala Guatemala Amichevole - cap.
13-6-2015 Antofagasta Uruguay Uruguay 1 – 0 Giamaica Giamaica Coppa America 2015 - 1º turno - cap.Ammonizione al 84’ 84’
16-6-2015 La Serena Argentina Argentina 1 – 0 Uruguay Uruguay Coppa America 2015 - 1º turno - cap.Ammonizione al 65’ 65’
24-6-2015 Santiago del Cile Cile Cile 1 – 0 Uruguay Uruguay Coppa America 2015 - Quarti di finale - cap.
4-9-2015 Panama Panama Panama 0 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
8-9-2015 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
8-10-2015 La Paz Bolivia Bolivia 0 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 1 cap.
13-10-2015 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 0 Colombia Colombia Qual. Mondiali 2018 1 cap.
12-11-2015 Quito Ecuador Ecuador 2 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - cap.Ammonizione al 86’ 86’
18-11-2015 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2018 1 cap.Ammonizione al 22’ 22’
6-6-2016 Phoenix Messico Messico 3 – 1 Uruguay Uruguay Coppa America Centenario - 1º turno 1 cap.Ammonizione al 84’ 84’
10-6-2016 Filadelfia Uruguay Uruguay 0 – 1 Venezuela Venezuela Coppa America Centenario - 1º turno - cap.
14-6-2016 Santa Clara Uruguay Uruguay 3 – 0 Giamaica Giamaica Coppa America Centenario - 1º turno - cap.
2-9-2016 Mendoza Argentina Argentina 1 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - cap.
7-9-2016 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 0 Paraguay Paraguay Qual. Mondiali 2018 - cap.
7-10-2016 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 0 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 - cap.
11-10-2016 Barranquilla Colombia Colombia 2 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - cap.
11-11-2016 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 1 Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2018 - cap.
15-11-2016 Santiago del Cile Cile Cile 3 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - cap.
24-3-2017 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 4 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2018 - cap.
29-3-2017 Lima Perù Perù 2 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - cap.
1-9-2017 Montevideo Uruguay Uruguay 0 – 0 Argentina Argentina Qual. Mondiali 2018 - cap.
6-9-2017 Asunción Paraguay Paraguay 1 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - cap.
5-10-2017 San Cristóbal Venezuela Venezuela 0 – 0 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - cap.
11-10-2017 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 2 Bolivia Bolivia Qual. Mondiali 2018 - cap.
14-11-2017 Vienna Austria Austria 2 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
23-3-2018 Nanning Uruguay Uruguay 2 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - cap.
26-3-2018 Nanning Uruguay Uruguay 1 – 0 Galles Galles Amichevole - cap.
8-6-2018 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 0 Uzbekistan Uzbekistan Amichevole - cap.
15-6-2018 Ekaterinburg Egitto Egitto 0 – 1 Uruguay Uruguay Mondiali 2018 - 1º turno - cap.
20-6-2018 Rostov Uruguay Uruguay 1 – 0 Arabia Saudita Arabia Saudita Mondiali 2018 - 1º turno - cap.
25-6-2018 Samara Uruguay Uruguay 3 – 0 Russia Russia Mondiali 2018 - 1º turno - cap.
30-6-2018 Soči Uruguay Uruguay 2 – 1 Portogallo Portogallo Mondiali 2018 - Ottavi di finale - cap.
6-7-2018 Nižnij Novgorod Uruguay Uruguay 0 – 2 Francia Francia Mondiali 2018 - Quarti di finale - cap.
7-9-2018 Los Angeles Messico Messico 1 – 4 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
12-10-2018 Seul Corea del Sud Corea del Sud 2 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
16-10-2018 Saitama Giappone Giappone 4 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
22-3-2019 Nanning Uzbekistan Uzbekistan 0 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole - cap. Uscita al 63’ 63’
25-3-2019 Nanning Thailandia Thailandia 0 – 4 Uruguay Uruguay Amichevole - cap. Uscita al 70’ 70’
7-6-2019 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 0 Panama Panama Amichevole - cap.
16-6-2019 Belo Horizonte Uruguay Uruguay 4 – 0 Ecuador Ecuador Coppa America 2019 - 1º turno - cap.
20-6-2019 Porto Alegre Uruguay Uruguay 2 – 2 Giappone Giappone Coppa America 2019 - 1º turno - cap.
24-6-2019 Rio de Janeiro Cile Cile 0 – 1 Uruguay Uruguay Coppa America 2019 - 1º turno - cap.
29-6-2019 Salvador de Bahia Uruguay Uruguay 0 – 0
(4 – 5 dcr)
Perù Perù Coppa America 2019 - Quarti di finale - cap. Ammonizione al 33’ 33’
12-10-2019 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 0 Perù Perù Amichevole - cap.
15-10-2019 Lima Perù Perù 1 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - cap.
Totale Presenze (1º posto) 133 Reti 8

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Diego Godín se ha casado por lo civil este mes, su sport.es, 24 luglio 2018.
  2. ^ a b Diego Godín: la roccia della difesa dell'Atlético, su it.uefa.com, 11 marzo 2019.
  3. ^ Contraerea Diego Godin, su ultimouomo.com, 28 maggio 2016.
  4. ^ (EN) Move over Ramos, Uruguay hardman Godin is the best defender in the world, su goal.com, 30 giugno 2018.
  5. ^ Godin all'Atletico Madrid, in Tuttomercatoweb.com, 4 agosto 2010.
  6. ^ Supercoppa di Spagna: Atletico-Real Madrid 1-0. Gol di Mandzukic al 2', La Gazzetta dello Sport, 23 agosto 2014.
  7. ^ Spagna: Real beffato, Supercoppa all’Atletico Madrid, Il Corriere dello Sport, 23 agosto 2014.
  8. ^ (ES) Godín, en el equipo del año para uefa.com, clubatleticodemadrid.com, 9 gennaio 2015.
  9. ^ (ES) Godín, el uruguayo con más partidos de Liga en la historia del Atlético, mundodeportivo.com, 7 febbraio 2016.
  10. ^ (ES) Godín es el uruguayo con más partidos en Primera, atleticodemadrid.com, 10 settembre 2016.
  11. ^ (ES) Diego Godín, Mejor Defensa de la campaña pasada, atleticodemadrid.com, 24 ottobre 2016.
  12. ^ (ES) Diego Godín se convierte en el jugador extranjero con más partidos del club, atleticodemadrid.com, 28 ottobre 2017.
  13. ^ (ES) Godín iguala a Perea como el extranjero que más veces ha vestido nuestra camiseta, atleticodemadrid.com, 22 ottobre 2017.
  14. ^ (ES) Diego Godín, segundo jugador rojiblanco con más títulos, atleticodemadrid.com, 16 agosto 2018.
  15. ^ Diego Godin è un nuovo giocatore dell'Inter, su inter.it, 1º luglio 2019.
  16. ^ L’Inter passa a Cagliari con Lautaro e Lukaku. Ed è a punteggio pieno, su gazzetta.it, 1º settembre 2019.
  17. ^ (ES) #Copa100 - Plantel confirmado, su auf.org.uy, 14 maggio 2016. URL consultato il 14 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2016).
  18. ^ (ES) Marta Marañón Alarcia, Godín hace historia con Uruguay, as.com, 25 marzo 2019.
  19. ^ a b 2 presenze nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN33145244621974481051 · ISNI (EN0000 0004 5629 7659 · LCCN (ENn2018251261 · WorldCat Identities (ENn2018-251261