Fabián Canobbio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fabián Canobbio
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 179 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2015
Carriera
Giovanili
1997 Progreso
Squadre di club1
1997–2000 Progreso ? (?)
2001–2003 Peñarol 73 (26)
2003–2004 Valencia 11 (1)
2004–2008 Celta Vigo 131 (29)
2008-2010 Real Valladolid 53 (5)
2010-2011 Larissa 18 (3)
2011-2012 Fénix (M) 5 (0)
2012-2013 Progreso 16 (6)
2013-2015 Danubio 21 (4)
Nazionale
1999 Uruguay Uruguay U-20 3 (1)
2001-2007 Uruguay Uruguay 9 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ernesto Fabián Canobbio Bentaberry (Montevideo, 8 marzo 1980) è un ex calciatore uruguaiano con passaporto italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare nel Peñarol, nell'estate 2003 Canobbio viene acquistato dal Valencia. Durante l'estate il nuovo tecnico Claudio Ranieri lo colloca nella lista dei cedibili[1] e il Celta Vigo lo acquista in prestito con diritto di riscatto di 2,5 milioni di euro.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Peñarol: 2003
Valencia: 2003-2004
Valencia: 2003-2004

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Doce cuentan con chance de emigrar (LaRed21), 16 agosto 2004. URL consultato il 7 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]