Diego Alonso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diego Alonso
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 183 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Squadra Monterrey
Ritirato 2011 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1993-1999 Bella Vista 38 (19)
1999-2000 Gimnasia (LP) 32 (17)
2000-2001 Valencia 20 (2)
2001-2002 Atlético Madrid 38 (22)
2002-2003 Racing Santander 23 (1)
2003-2004 Málaga 23 (6)
2004-2005 Pumas UNAM 31 (18)
2005-2006 Real Murcia 25 (2)
2006 Nacional 13 (5)
2007 Shanghai Shenhua ? (7)
2008-2009 Gimnasia (LP) 36 (5)
2009-2011 Peñarol 44 (17)
Nazionale
1999-2004 Uruguay Uruguay 8 (0)
Carriera da allenatore
2011-2012Bella Vista
2012-2013Guaraní
2013 Peñarol
2014Olimpia
2014-2018Pachuca
2018-Monterrey
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Argento Paraguay 1999
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 maggio 2018

Diego Martín Alonso López (Montevideo, 16 aprile 1975) è un allenatore di calcio ed ex calciatore uruguaiano, di ruolo attaccante, attuale allenatore del Monterrey.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Alonso inizia nel suo paese, l'Uruguay, al Bella Vista, dove gioca dal 1997 al 1999 segnando 11 reti in 27 partite. Nel 1999 viene notato dal Gimnasia La Plata che lo porta in Argentina per una stagione, nella quale Alonso si dimostra in ottima forma con 17 reti in 32 partite. Nel 2000 per Alonso c'è il salto di qualità europeo, quando si trasferisce in Spagna, al Valencia. Anche qui segna con regolarità, ma la squadra della Comunidad Valenciana lo lascia andare per cederlo all'Atletico Madrid, militante nella Segunda División spagnola.

All'Atlético Alonso segna 22 reti in 35 presenze contribuendo molto alla promozione della squadra madrilena. Nel 2002 passa al Racing Santander, dove non trova spazio e gioca solo partite segnando una rete. Nel 2003 passa al Málaga, dove segna 10 reti in 15 partite. Nel 2004 cambia nuovamente squadra, passando ai messicani dei Pumas UNAM, segnando molto e vincendo l'Apertura 2004. Nel 2005 torna in Spagna per giocare nel Real Murcia.

Nel 2006 però Alonso torna in America e in patria, al Club Nacional de Football di Montevideo. Nel 2007 prova l'esperienza cinese allo Shanghai Shenhua, ma nel 2008 viene contattato dal Gimnasia La Plata, società in cui torna dopo avervi giocato 9 anni prima.

Nel 2009 passa al Peñarol, dove gioca per due stagioni. Nel 2011 abbandona l'attività agonistica.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale di calcio uruguaiana Alonso ha giocato 11 volte e ha segnato 3 gol tra il 1999 e il 2004.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bella Vista: 1997
Bella Vista: 1998
Atlético Madrid: 2001-2002
UNAM Pumas: Apertura 2004
Pachuca: Clausura 2016

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Pachuca: 2016-2017

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Diego Alonso, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Diego Alonso, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Diego Alonso, su transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • (ENESCA) Diego Alonso, su BDFutbol.com. Modifica su Wikidata