Charles Dias de Oliveira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Dias de Oliveira
Charles Dias.JPG
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 179 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Eibar
Carriera
Squadre di club1
2001-2004 Feirense 50 (11)
2004-2007 Pontevedra 118 (30)[1]
2007 2 de Mayo 13 (1)
2007-2010 Pontevedra 77 (28)[2]
2010-2012 Córdoba 66 (23)[3]
2012-2013 Almería 40 (27)[4]
2013-2015 Celta Vigo 58 (15)
2015-2017 Málaga 53 (15)
2017- Eibar 73 (24)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 novembre 2019

Charles Dias de Oliveira[5], meglio noto come Charles (Belém, 4 aprile 1984), è un calciatore brasiliano, attaccante dell'Eibar.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Charles è cugino di altri due calciatori professionisti Igor de Souza e il suo fratello minore Yuri de Souza. Tutti e tre sono attaccanti e Yuri ha affrontato il cugino nell'ultima stagione con il Ponferradina. Curiosamente Charles e il minore dei fratelli sono stati in testa alla classifica marcatori di Segunda División a pari merito nel dicembre 2012.[6][7] Inoltre, nello stesso mese Igor era il miglior marcatore della sua squadra, il Salamanca, in Segunda División B.[7]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato in Brasile, Charles va a giocare in Spagna tra le file del Pontevedra. Nel 2007 compie una breve parentesi tra i paraguaiani del 2 de Mayo. Nella stagione 2012-2013 vince il trofeo Pichichi in Segunda División con la maglia dell'Almería[8].

La stagione successiva viene acquistato dal Celta Vigo[9], firmando un quadriennale e scrivendo sul suo sito web di accettare l'offerta per motivi familiari,[10] arrivando così per la prima volta nella massima divisione spagnola. Al suo esordio in Liga l'attaccante segna un gol di testa per il momentaneo 2-0 nella prima giornata disputatasi tra Celta Vigo e Espanyol e conclusasi 2-2.[11] Il 16 settembre 2013 è autore della prima rete segnata nel San Mamés Barria, in occasione della partita vinta dall'Athletic Bilbao contro il Celta Vigo per 3-2: sull'assist di Rafinha capitalizza l'occasione al 14º minuto di gioco, prima di fallire anche un rigore.[12] Conclude la prima stagione in Primera División con oltre 10 reti all'attivo, di cui la maggior parte segnate nella prima parte di campionato. Dopo aver faticato fino a quasi la fine del campionato, mette a referto tre reti in due partite, compresa una doppietta alla penultima giornata contro il Real Madrid che di fatto estromette la squadra di Ancelotti dalla lotta per il titolo nazionale.[13]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua carriera ha giocato 491 match segnando 155 reti, alla media di 0,32 gol a partita.

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'9 novembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe internazionali Altre competizioni Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Spagna Pontevedra SD 33 6 CR 2 1 - - - - - - 35 7
2005-2006 SDB 36+2[14] 13+0[14] CR 1 0 - - - - - - 39 13
2006-gen. 2007 SDB 33 9 CR 1 0 - - - - - - 34 9
gen. 2007-giu. 2007 Paraguay 2 de Mayo PD 13 1 - - - - - - - - - 13 1
2007-2008 Spagna Pontevedra SDB 16+2[14] 4+0[14] CR 2 0 - - - - - - 20 4
2008-2009 SDB 26 9 CR 0 0 - - - - - - 26 9
2009-2010 SDB 35+3[14] 15+0[14] - - - - - - - - - 38 15
Totale Pontevedra 186 56 6 1 - - - - 192 57
2010-2011 Spagna Córdoba SD 36 15 CR 3 0 - - - - - - 39 15
2011-2012 SD 30+2[14] 7[15]+0[14] CR 3 1 - - - - - - 35 8
Totale Córdoba 68 22 6 1 - - - - 74 23
2012-2013 Spagna Almería SD 40+4[14] 27+5[14] CR 3 0 - - - - - - 47 32
2013-2014 Spagna Celta Vigo PD 30 12 CR 1 0 - - - - - - 31 12
2014-2015 PD 28 3 CR 3 1 - - - - - - 31 4
2015-2016 Spagna Málaga PD 35 12 CR 0 0 - - - - - - 35 12
2016-2017 PD 18 3 CR 0 0 - - - - - - 18 3
Totale Málaga 53 15 0 0 - - - - 53 15
2017-2018 Spagna Eibar PD 30 8 CR 1 0 - - - - - - 31 8
2018-2019 PD 33 14 CR 2 1 - - - - - - 35 15
2019-2020 PD 10 2 CR 0 0 - - - - - - 10 2
Totale Eibar 73 24 3 1 - - - - 76 25
Totale carriera 495 165 22 4 - - - - 517 169

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2012-2013 (27 gol)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 122 (30) se si comprendono anche i play-off per la promozione in Segunda División
  2. ^ 82 (28) se si comprendono anche i play-off per la promozione in Segunda División
  3. ^ 68 (23) se si comprendono anche i play-off per la promozione in Primera División
  4. ^ 44 (32) se si comprendono anche i play-off per la promozione in Primera División
  5. ^ Alcune fonti riportano come nome completo Charles Dias Barbosa.
  6. ^ (ES) Yuri, "orgulloso" de liderar el Pichichi con su primo Charles, marca.com, 4 dicembre 2012. URL consultato il 21 agosto 2013.
  7. ^ a b (ES) La ‘familia Gol’, deportes.elpais.com, 15 dicembre 2012. URL consultato il 21 agosto 2013.
  8. ^ Su marca.com la classifica dello speciale trofeo
  9. ^ Celta Vigo, altro colpo per Luis Enrique: ecco Charles dall'Almeria, tuttomercatoweb.com, 25 giugno 2013. URL consultato il 25 giugno 2013.
  10. ^ (ES) El Celta oficializa el fichaje de Charles, lavozdegalicia.es, 27 giugno 2013. URL consultato il 21 agosto 2013.
  11. ^ (ES) 2-2: El Espanyol rescata un punto en Balaídos, 2-2: El Espanyol rescata un punto en Balaídos, 20 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2013.
  12. ^ (ES) Estreno a la vieja usanza, elmundo.es, 17 settembre 2013. URL consultato il 27 gennaio 2014.
  13. ^ (EN) Rik Sharma, Celta Vigo 2-0 Real Madrid: Cristiano Ronaldo and Gareth Bale's La Liga title hopes shattered by Charles' double, dailymail.co.uk, 11 maggio 2014. URL consultato il 13 maggio 2014.
  14. ^ a b c d e f g h i j Play-off.
  15. ^ Sebbene alcune fonti riportino una doppietta del brasiliano nella penultima giornata di campionato contro il Real Murcia (Córdoba 2-1 Real Murcia su calciozz.it), il referto ufficiale della RFEF assegna il gol al compagno di squadra Borja García

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]