Sebastián Coates

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sebastián Coates Nion
Sebastian Coates - Olympics 2012.jpg
Coates con la maglia dell'Uruguay nel 2012.
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 196[1] cm
Peso 92[2] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Sporting Lisbona
Carriera
Giovanili
2001-2009 Nacional
Squadre di club1
2009-2011Nacional60 (6)
2011-2014Liverpool12 (1)
2014Nacional6 (0)
2014-2016Sunderland26 (0)
2016-Sporting Lisbona80 (5)
Nazionale
2007 Uruguay Uruguay U-174 (0)
2009 Uruguay Uruguay U-2014 (1)
2012 Uruguay Uruguay Olimpica5 (0)
2011- Uruguay Uruguay31 (1)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Argentina 2011
Transparent.png Sudamericano Under-20
Bronzo Paraguay 2007
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 febbraio 2018

Sebastián Coates Nion (Montevideo, 7 ottobre 1990) è un calciatore uruguaiano, difensore dello Sporting Lisbona e della Nazionale uruguaiana.

Possiede anche il passaporto spagnolo.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Difensore centrale dal fisico possente, dotato di senso della posizione, buona abilità nel gioco aereo e costruzione della manovra.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Nacional, a 18 anni viene convocato per la prima volta in prima squadra. Nel giro di 2 anni disputa 21 partite nel massimo campionato uruguagio, segnando 2 gol. Vanta anche 13 presenze nella Coppa Libertadores nelle edizioni 2009 e 2010 e 2 gol all'attivo. Il 30 agosto 2011, dopo un'attesa dovuta al permesso di lavoro per l'Inghilterra, il Liverpool ufficializza l'acquisto di Coates dal Nacional per 7 milioni di sterline (circa 8 milioni di euro)[4]. Decisiva per il passaggio al Liverpool l'intercessione dell'attaccante del Liverpool e compagno di nazionale di Coates Luis Suarez.[5] Segna il suo primo gol con la maglia del Liverpool, in rovesciata, il 21 marzo 2012, nella partita contro il QPR.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È stato uno dei maggiori protagonisti dell'Uruguay nel Campionato sudamericano di calcio Under-20 2009 ed è stato presente nella prima lista dei giocatori che Tabarez aveva convocato per il Mondiale in Sudafrica del 2010.[7] Escluso dalla massima competizione internazionale, l'anno successivo viene convocato per la Coppa America e viene schierato titolare nella semifinale vinta per 2-0 contro il Perù, oltre che nella finale contro il Paraguay, vinta per 3-0. A ventun anni non ancora compiuti, Coates si laurea campione del Sudamerica vincendo anche il premio di miglior giovane della Copa América 2011. Convocato per i Mondiali 2014, esordisce nella vittoria per 2-1 contro l'Inghilterra.

Viene convocato per la Copa América Centenario negli Stati Uniti[8], ma non può parteciparvi a causa di un infortunio e viene sostituito da Gastón Silva.


Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 19 febbraio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Uruguay Nacional PD 11 3 - - - CL 5 1 - - - 16 4
2009-2010 PD 21+3[9] 2 - - CL 8 1 - - - 29 3
2010-2011 PD 27+1[9] 1 - - - CL 5 0 - - - 33 1
2011-2012 PD 1 0 - - - CS+CL 0 0 - - - 1 0
set.2011- mag.2012 Inghilterra Liverpool PL 7 1 FACup+CdL 2+3 0 UEL - - - - - 12 1
2012-2013 PL 5 0 FACup+CdL 2+2 0 UEL 3 1 - - - 12 1
Totale Liverpool 12 1 9 0 3 1 - - 24 2
2013-2014 Uruguay Nacional PD 6 0 - - - CL 1 0 - - - 7 0
Totale Nacional 66+4 6 - - - - 19 1 - - - 89 7
2014-2015 Inghilterra Sunderland PL 10 0 FACup+CdL 2+1 0 - - - - - - 28 5
2015-gen. 2016 PL 6 0 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 8 0
Totale Sunderland 16 0 5 0 21 0
gen. 2016- Portogallo Sporting Lisbona PL 13 0 TdP+TdL 0+0 0+0 UCL+UEL 0+1 0+0 SCdO 0 0 13 0
2016-2017 PL 33 3 TP+TL 2+2 0+0 UCL 6 0 - - - 43 3
2017-2018 PL 22 1 TP+TL 3+4 1+1 UCL+UEL 5[10] 0 - - - 36 3
Totale Sporting CP 68 4 11 2 15 0 - - 94 6
Totale carriera 168 9 26 2 37 3 231 14

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Uruguay
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
23-06-2011 Rivera Uruguay Uruguay 3 – 0 Estonia Estonia Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
08-07-2011 Mendoza Uruguay Uruguay 1 – 1 Cile Cile Coppa America 2011 - 1º turno -
12-07-2011 La Plata Uruguay Uruguay 1 – 0 Messico Messico Coppa America 2011 - 1º turno - Uscita al 90’ 90’
19-07-2011 La Plata Perù Perù 0 – 2 Uruguay Uruguay Coppa America 2011 - Semifinale -
24-07-2011 Buenos Aires Uruguay Uruguay 3 – 0 Paraguay Paraguay Coppa America 2011 - Finale - 15º titolo
2-9-2011 Charkiv Ucraina Ucraina 2 – 3 Uruguay Uruguay Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
15-11-2011 Roma Italia Italia 0 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - Ingresso al 45’ 45’
02-06-2012 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 1 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 77’ 77’
10-06-2012 Montevideo Uruguay Uruguay 4 – 2 Perù Perù Qual. Mondiali 2014 -
05-06-2013 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 0 Francia Francia Amichevole -
20-06-2013 Salvador Nigeria Nigeria 1 – 2 Uruguay Uruguay Conf. Cup 2013 - 1º turno - Ingresso al 81’ 81’
23-06-2013 Recife Uruguay Uruguay 8 – 0 Tahiti Tahiti Conf. Cup 2013 - 1º turno -
14-08-2013 Rifu Giappone Giappone 2 – 4 Uruguay Uruguay Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
30-05-2014 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Ingresso al 45’ 45’
04-06-2014 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole - Ingresso al 81’ 81’
19-6-2014 San Paolo Uruguay Uruguay 2 – 1 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 88’ 88’
20-06-2015 La Serena Uruguay Uruguay 1 – 1 Paraguay Paraguay Coppa America 2015 - 1º turno -
4-9-2015 Panama Panama Panama 0 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - Ingresso al 45’ 45’
12-11-2015 Quito Ecuador Ecuador 2 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 -
18-11-2015 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2018 -
26-06-2015 Recife Brasile Brasile 2 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 -
30-06-2015 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 0 Cile Cile Qual. Mondiali 2018 -
6-10-2016 Montevideo Uruguay Uruguay 3 – 0 Venezuela Venezuela Qual. Mondiali 2018 -
11-10-2016 Barranquilla Colombia Colombia 2 – 2 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 -
10-11-2016 Montevideo Uruguay Uruguay 2 – 1 Ecuador Ecuador Qual. Mondiali 2018 1
15-11-2016 Santiago del Cile Cile Cile 3 – 1 Uruguay Uruguay Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 45’ 45’
24-3-2017 Montevideo Uruguay Uruguay 1 – 4 Brasile Brasile Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 71’ 71’
4-6-2017 Dublino Irlanda Irlanda 3 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole -
7-6-2017 Nizza Italia Italia 3 – 0 Uruguay Uruguay Amichevole -
26-3-2018 Nanning Galles Galles 0 – 1 Uruguay Uruguay Amichevole - Ingresso al 8’ 8’
25-6-2018 Samara Uruguay Uruguay 3 – 0 Russia Russia Mondiali 2018 - 1º turno -
Totale Presenze 31 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Nacional Montevideo: 2008-2009, 2010-2011
Liverpool: 2011-2012
Sporting Lisbona: 2017-2018

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Argentina 2011

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Argentina 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.sporting.pt/pt/futebol/equipa-principal/plantel/sebastian-coates-nion
  2. ^ http://www.sporting.pt/pt/futebol/equipa-principal/plantel/sebastian-coates-nion
  3. ^ È un continente per vecchi: tra Ganso e Aguero spunta Coates
  4. ^ http://www.liverpoolfc.tv/news/media-watch/rumour-coates-set-to-tie-up-7m-move[collegamento interrotto] | Coates al Liverpool per 8 milioni di euro
  5. ^ Coates: Suarez key to deal[collegamento interrotto] liverpoolfc.tv, 31 agosto 2011
  6. ^ Copia archiviata, su liverpoolfc.tv. URL consultato il 21 marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 4 aprile 2012). | QPR - Liverpool Match
  7. ^ ESCLUSIVA TMW - Sebastian Coates: "Sono pronto per il calcio italiano"
  8. ^ (ES) #Copa100 - Plantel confirmado, su auf.org.uy, 14 maggio 2016. URL consultato il 14 maggio 2016.
  9. ^ a b Play-off.
  10. ^ 2 presenze nei play-off

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]