Liga MX 2019-2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liga MX 2019-2020
Liga BBVA Bancomer MX 2019-2020
Logo della competizione
Competizione Campionato messicano di calcio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 102ª e 103ª
Organizzatore FMF
Luogo Messico Messico
Partecipanti 19 (Apertura)
18 (Clausura)
Risultati
Vincitore Apertura: Monterrey

Clausura: Annullato

Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018-2019 2020-2021 Right arrow.svg

La Liga MX 2019-2020, che per ragioni di sponsor prende il nome ufficiale di Liga BBVA Bancomer MX, comprende la 102ª e la 103ª edizione del campionato di Primera División del calcio messicano. Come da tradizione del campionato messicano (sulla linea di molti altri tornei sudamericani), la stagione calcistica è divisa in due campionati separati (Apertura 2019 e Clausura 2020), ognuno dei quali laurea una squadra campione.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Le 18 squadre facenti parte della Liga MX disputano due campionati separati, Apertura e Clausura. Ogni torneo viene disputato sulla lunghezza di 17 giornate, al termine delle quali le prime 4 squadre in classifica disputano i play-off (Liguilla) per determinare la vincente del campionato, mentre le squadre classificate dalla quinta alla dodicesima posizione disputeranno una fase preliminare in modo da decretare le altre quattro squadre qualificate al mini-torneo finale.

Il 15 marzo 2020 il torneo di Clausura venne sospeso per via della Pandemia di COVID-19 ed il 22 maggio venne definitivamente annullato senza decretare alcun campione. Non vi fu alcuna retrocessione ed il Cruz Azul si qualificò per l'edizione 2021 della CONCACAF Champions League in quanto primo in classifica al momento dello stop.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Al campionato hanno partecipato 19 squadre, le stesse della stagione precedente ad eccezione del Lobos BUAP che ha ceduto la propria franchigia al Juárez e con l'aggiunta del Veracruz vincitore dell'Ascenso MX 2018-2019. Il Veracruz, retrocesso sul campo al termine della stagione precedente, è riuscito a mantenere la divisione tramite il pagamento di 120 milioni di pesos ma è stato escluso al termine del torneo di Apertura per via di problemi economici.

Squadra Città Stadio
América Città del Messico Stadio Azteca
Atlas San Luis Potosí Stadio Jalisco
Atlético San Luis Guadalajara Stadio Alfonso Lastras
Club Tijuana Tijuana Stadio Caliente
Cruz Azul Città del Messico Stadio Azteca
Guadalajara Guadalajara Stadio Akron
Juárez Ciudad Juárez Stadio Olimpico Benito Juárez
León León Stadio Nou Camp
Monarcas Morelia Morelia Stadio Morelos
Monterrey Monterrey Stadio BBVA Bancomer
Necaxa Aguascalientes Stadio Victoria
Pachuca Pachuca Stadio Hidalgo
Puebla Puebla de Zaragoza Stadio Cuauhtémoc
Pumas UNAM Città del Messico Stadio Olimpico Universitario
Querétaro Santiago de Querétaro Stadio Corregidora
Santos Laguna Torreón Stadio Corona
Tigres UANL San Nicolás de los Garza Stadio Universitario
Toluca Toluca Stadio Nemesio Díez
Veracruz[1] Veracruz Stadio Luis de la Fuente

Torneo Apertura 2019[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo di Apertura 2019 è iniziato il 19 luglio 2019 ed è terminato il 15 dicembre dello stesso anno. Il titolo è stato vinto dal Monterrey, vittorioso nella finale contro l'América.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Santos Laguna 37 18 11 4 3 40 25 +15
2. León 33 18 9 6 3 38 23 +15
3. Tigres UANL 32 18 8 8 2 26 14 +12
4. Querétaro 31 18 9 4 5 31 19 +12
5. Necaxa 31 18 9 4 5 33 23 +10
6. América 31 18 8 7 3 32 22 +10
7. Monarcas Morelia 27 18 8 3 7 31 26 +5
8. Monterrey 27 18 8 3 7 27 23 +4
9. Pachuca 25 18 7 4 7 32 26 +6
10. Guadalajara 25 18 7 4 7 28 28 0
11. Club Tijuana 24 18 7 3 8 26 36 -10
12. Cruz Azul 23 18 5 8 5 25 24 +1
13. Pumas UNAM 23 18 6 5 7 21 20 +1
14. Atlas 21 18 6 3 9 19 26 -7
15. Atlético San Luis 20 18 6 2 10 22 31 -9
16. Juárez 18 18 5 3 10 17 27 -10
17. Toluca 17 18 4 5 9 16 26 -10
18. Puebla 17 18 4 5 9 20 31 -11
19. Veracruz 8 18 1 5 12 11 45 -34

Legenda:

      Qualificate per la Liguilla.
      Squalificato al termine della stagione.

Liguilla[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                                 
 Tigres UANL 2 2 4  
 América 1 4 5  
   América 0 2 2  
   Monarcas Morelia 2 0 2  
 León 3 1 4
 Monarcas Morelia 3 2 5  
   América 1 2 3 (2)
   Monterrey 2 1 3 (4)
 Querétaro 0 2 2  
 Necaxa 3 3 6  
   Necaxa 1 0 1
   Monterrey 2 1 3  
 Santos Laguna 2 1 3
 Monterrey 5 1 6  

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
12 Argentina Mauro Quiroga Necaxa
12 Messico Alan Pulido Guadalajara
10 Argentina Rogelio Funes Mori Monterrey
10 Francia André-Pierre Gignac Tigres UANL
9 Argentina Nicolás Ibáñez Atlético San Luis
9 Uruguay Brian Lozano Santos Laguna
9 Argentina Julio Furch Santos Laguna
8 Messico Henry Martín América
8 Argentina Franco Jara Pachuca
8 Messico José Juan Macías León

Torneo Clausura 2020[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo di Clausura 2020 è iniziato il 10 gennaio 2020 ed è stato interrotto dopo 10 giornate a causa della Pandemia di COVID-19. Il 22 maggio seguente è stato definitivamente annullato senza decretare alcun vincitore.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Cruz Azul 22 10 7 1 2 24 14 +10
2. León 21 10 7 0 3 23 14 +9
3. Santos Laguna 17 10 5 2 3 14 14 0
4. América 17 10 5 2 3 11 11 0
5. Guadalajara 16 10 4 4 2 13 11 +2
6. Pumas UNAM 15 10 4 3 3 20 19 +1
7. Tigres UANL 14 10 4 2 4 13 10 +3
8. Juárez 14 10 4 2 4 20 18 +2
9. Monarcas Morelia 14 10 4 2 4 17 16 +1
10. Puebla 14 10 4 2 4 7 7 0
11. Pachuca 14 10 4 2 4 11 12 -1
12. Querétaro 14 10 4 2 4 13 15 -2
13. Atlético San Luis 13 10 3 4 3 11 15 -4
14. Necaxa 11 10 3 2 5 17 16 +1
15. Toluca 10 10 2 4 4 16 18 -2
16. Club Tijuana 9 10 2 3 5 10 16 -6
17. Atlas 9 10 3 0 7 10 17 -7
18. Monterrey 5 10 0 5 5 10 17 -7

Legenda:

      Qualificate per la Liguilla.

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
12 Uruguay Jonathan Rodríguez Cruz Azul
12 Francia André-Pierre Gignac Tigres UANL
10 Uruguay Leonardo Fernández Toluca
10 Ecuador Ángel Mena León
9 Argentina Franco Jara Pachuca
9 Paraguay Darío Lezcano Juárez
9 Argentina Ariel Nahuelpan Querétaro
8 Argentina Mauro Quiroga Necaxa
8 Argentina Nicolás Ibáñez Atlético San Luis
8 Messico Aldo Rocha Monarcas Morelia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Escluso al termine del torneo di Apertura 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio