Club Atlético Cerro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Club Atlético Cerro
Calcio Football pictogram.svg
Escudo Club Atlético Cerro.png
Villeros, Albicelestes, Cerrenses
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali 600px H Stripes Blue HEX-83D2F3 White.svg Bianco, celeste
Dati societari
Città Montevideo
Nazione Uruguay Uruguay
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Uruguay.svg AUF
Campionato Primera División Uruguaya
Fondazione 1922
Presidente Uruguay Miguel Sejas
Allenatore Uruguay Fernando Correa
Stadio Estadio Luis Tróccoli
(25.000 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Club Atlético Cerro, meglio noto semplicemente come Cerro, è una società calcistica del Cerro, un barrio di Montevideo, in Uruguay. Ha una forte rivalità con il Rampla Juniors, squadra dello stesso quartiere.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1960 il Cerro chiuse il campionato in testa a pari punti con il Peñarol, club con cui disputò uno spareggio che vide l'affermazione dei giallo-neri per tre ad uno.[1]

La squadra, nelle vesti del New York Skyliners disputò l'unica edizione del campionato dell'United Soccer Association, lega che poteva fregiarsi del titolo di campionato di Prima Divisione su riconoscimento della FIFA, nel 1967: quell'edizione della Lega fu disputata utilizzando squadre europee e sudamericane in rappresentanza di quelle della USA, che non avevano avuto tempo di riorganizzarsi dopo la scissione che aveva dato vita al campionato concorrente della National Professional Soccer League. I Skyliners non superarono le qualificazioni per i play-off, chiudendo la stagione al quinto posto della Eastern Division.[2][3]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1946, 1998
2008-2009
1940, 1941

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1960, Clausura 2010
Terzo posto: 1955, 1956, 1965, 1966, 1967, 1968, 1985, Clausura 1994, Clausura 2009, Apertura 2015
Secondo posto: 2006-2007

Rosa 2020[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Uruguay P Agustín Requena
2 Uruguay D Martín González
3 Uruguay C Facundo Moreira
4 Uruguay D Nicolás Ramos
6 Uruguay D Kevin Moreira
7 Uruguay C Cristian Cruz
8 Brasile C Felipe Klein
9 Uruguay A Emiliano Villar
11 Uruguay C Mario García
13 Uruguay D Nahuel Furtado
14 Uruguay D Agustín Hernández
15 Uruguay D Bryan Bentaberry
16 Uruguay D Mathías Silvera
17 Colombia A Ignacio Yepez
18 Uruguay A Gonzalo Pintos
N. Ruolo Giocatore
19 Uruguay A Franco López
20 Uruguay A Joaquín Boghossian
22 Uruguay D Rodrigo Izquierdo
23 Uruguay C Ronald Álvarez
25 Uruguay P Rodrigo Formento
26 Uruguay C Leandro Paiva
27 Uruguay C Cristian Sellanes
30 Uruguay A Maicol Cabrera
32 Uruguay C José Luis Tancredi
33 Uruguay D Gastón Filgueira
Uruguay P Adriano Freitas
Uruguay D Pablo Lacoste
Uruguay C Nahuel Santana
Uruguay C Emiliano Sosa
Uruguay A Alexander Machado

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del C.A. Cerro

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del C.A. Cerro

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Uruguay - List of Final Tables 1900-2000, su Rrssf.com. URL consultato il 26 gennaio 2016.
  2. ^ Cerro en lo más alto, su Referi.uy. URL consultato il 9 luglio 2015.
  3. ^ New York Skyliners Rosters, su Nasljerseys.com. URL consultato l'8 luglio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN137625021 · LCCN (ENno2010131081 · WorldCat Identities (ENlccn-no2010131081
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio