Paul Warfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paul Warfield
Paul Warfield 2013.jpg
Warfield nel 2013.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Squadra Ritirato
Ritirato 1977
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1983)
Carriera
Giovanili
Stemma Ohio State Buckeyes Ohio State Buckeyes
Squadre di club
1964 - 1969 Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns
1970 - 1974 Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
1975 Memphis Southmen (WFL)
1976 - 1977 Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns
Statistiche aggiornate al 01/12/2012

Paul Dryden Warfield (Warren, 28 novembre 1942) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di wide receiver per i Cleveland Browns e i Miami Dolphins nella National Football League (NFL). È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1983[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Warfield fu scelto come undicesimo assoluto nel Draft NFL 1964[2] e giocò con i Cleveland Browns come wide receiver dal 1964 al 1969, vincendo il titolo NFL nella sua stagione da rookie e ricevendo 52 passaggi per 920 yard e 9 touchdown, che gli valsero la prima convocazione per il Pro Bowl in carriera.

Nel 1968 Paul ricevette 50 passaggi nell'unica stagione in cui superò le mille yard ricevute (1.067). Quell'anno segnò 12 touchdown coi Browns che raggiunsero la finale del campionato per la terza volta negli anni sessanta.

Nel 1970 Waterfield fu scambiato coi Miami Dolphins per una scelta del draft che i Browns utilizzarono per scegliere il quarterback All-American della Purdue University Mike Phipps. Phipps non ottenne grandi successi coi Browns mentre Warfield fu uno dei protagonisti principali dei titoli vinti dai Dolphins negli anni settanta.

Nel 1974, poco dopo la vittoria dei Dolphins nel Super Bowl VIII, Warfield e i compagni di squadra Larry Csonka e Jim Kiick presero la sorprendente decisione di lasciare la franchigia per firmare un lucrativo contratto coi Toronto Northmen della World Football League. I Northmen poco dopo si trasferirono a Memphis senza aver disputato una sola gara a Toronto, diventando i Memphis Southmen. Warfield disputò la stagione 1975 coi Memphis Southmen, prima di concludere la carriera tornando ai Browns nel 1976 e 1977. In carriera fu convocato per otto Pro Bowl e inserito sei volte nella formazione ideale della stagione All-Pro.

Nelle sue tredici stagioni nella NFL, Warfield ricevette 427 passaggi per 8.565 yard a una media di 20,1 yards per ricezione, la nona di tutti i tempi, e segnò 85 touchdown. Nella sua unica stagione nella WFL (1975) ricevette 25 passaggi per 422 yard, a una media di 16,9 yards per ricezione, con 3 touchdown[3].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Ricezioni 427
Yard ricevute 8.565
Touchdown 85

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Member Profile, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 2 dicembre 2012.
  2. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1964, Pro Football Hall of Fame. URL consultato l'11 aprile 2013.
  3. ^ (EN) Memphis Southmen stats, wflfootball.tripod.com. URL consultato il 2 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]