Mel Blount

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mel Blount
Mel-Bount Legends-Reception 09-04-10.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 93 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback
Ritirato 1983
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1989)
Carriera
Squadre di club
1970- 1983 Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers
 

Melvin Cornell Blount (Vidalia, 10 aprile 1948) è un ex giocatore di football americano statunitense, inserito nella Pro Football Hall of Fame nel 1989.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Mel Blount iniziò la sua carriera ad alto livello alla Southern University, dove giocò come cornerback, ruolo in cui avrebbe poi svolto tutta la sua carriera tra i professionisti, ma anche come safety.

Nel Draft NFL 1970, Blount venne scelto al 3º giro dai Pittsburgh Steelers[1], squadra con la quale disputò tutta la sua carriera (14 stagioni); grazie alla militanza in una delle squadre all'epoca dominanti della lega, giunse a giocare ed a vincere ben quattro Super Bowl.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Con i Pittsburgh Steelers, all'epoca una delle squadre più forti della lega, Mel Blount disputò quattro edizioni del Super Bowl:

Tra i riconoscimenti a livello individuale, si ricordano:

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Intercetti: 57
  • Yards guadagnate su ritorno di intercetto: 736
  • Touchdown su ritorno di intercetto: 2
  • Fumble recuperati: 13
  • Yards guadagnate su ritorno di fumble: 105
  • Touchdown su ritorno di fumble: 2
  • Ritorni di kickoff: 36
  • Yards guadagnate su ritorno di kickoff: 911

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1970 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 17 febbraio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 48435740