Arnie Herber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnie Herber
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Quarterback
Ritirato 1945
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1966)
Carriera
Giovanili
Regis University
Squadre di club
1930 - 1940 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers
1944 - 1945 Stemma New York Giants New York Giants
Statistiche aggiornate al 10/11/2012

Arnold "Arnie" Charles Herber (Green Bay, 2 aprile 191014 ottobre 1969) è stato un giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di quarterback nella National Football League (NFL) per i Green Bay Packers e i New York Giants. È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1966[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Green Bay Packers[modifica | modifica sorgente]

Green Bay aveva concluso la stagione precedente l'arrivo di Herber con un record da imbattuti di 12-0-1 vincendo il titolo NFL. Nel suo primo anno, il 1930, i Packers continuarono i loro successi, con Herber che giocava come tailback nella famosa formazione nota come Notre Dame Box. Nel 1931, con Herber che lanciò più del normale in un'era di grandi halfback come Johnny "Blood" McNally, i Packers iniziarono la stagione vincendo le prime nove gare, conquistando il terzo titolo consecutivo. Nessuna altra squadra nella storia della NFL, tranne gli stessi Packers negli anni sessanta, ha mai vinto tre campionati di fila.

La NFL non tenne traccia delle statistiche sui passaggi fino 1932 e in quella stagione, Herber terminò come miglior passatore della lega con 639 yard e 9 touchdown. Vinse nuovamente il titolo dei passaggi nei 1933 con 799 yard e 8 touchdown. Herber raggiunse il suo picco come professionista nel 1935 con l'arrivo di Don Hutson. Hutson, il primo vero wide receiver della lega, cambiò il giocò del football con le sue movenze aggraziate, le sue traiettorie precise e le sue mani superbe. Herber, che amava i lunghi passaggi, si adattò perfettamente al talento di Hutson. La prima ricezione di Hutson nella NFL fu un passaggio da 83 yard in touchdown da Herber nella prima giocare della partita in cui i Packers batterono i Chicago Bears 7-0. Nel 1936, Herber e Hutson riscrissero (temporaneamente) il record di passaggi fatti/ricevuti. Herber passò un primato di 177 passaggi per un record di 1.239 yard e 11 touchdown. Hutson stabilì i nuovi primati con 34 ricezioni, 526 yard ricevute e 8 touchdown, tutti cifre che avrebbe riscritto a breve. Green Bay terminò la stagione con un record di 10-1-1 arrivando fino alla finale del campionato, vinto 21-6 sui Boston Redskins. In quella gara, Green Bay passò 153 yard e Herber lanciò due touchdown, uno per Hutson.

Dividendo il ruolo con Cecil Isbell, un altro grande passatore, Herber guidò i Packers ad altre due finali nel 1938 e 1939. In quella del 1938, Green Bay perse coi New York Giants 23-17 malgrado un altro passaggio da touchdown di Herber. Nella finale del 1939, Green Bay vendicò la sconfitta battendo 27-0 i Giants. Herber in quella gara passò un touchdown. Nel 1940, Isbell iniziò a giocare più di Arnie, così Herber si ritirò dopo 11 stagioni con Green Bay.

New York Giants[modifica | modifica sorgente]

Herber tornò nella NFL nel 1944, rispondendo alla chiamata dei New York Giants. Herber lanciò poco ma con efficienza, per 651 yard e 6 touchdown. Come spesso capitava alle squadra guidate da Herber, i Giants vinsero la loro conference giungendo in finale. La vecchia squadra di Herber, i Packers, tra le cui fila militiva ancora Don Hutson, batterono i Giants 14-7. Nel 1945, Herber disputò un'altra dimenticabile stagione coi Giants prima di ritirarsi definitivamente.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  Passaggi Corse Fumble
Anno Squadra P PT Comp Ten  % Yard Media Td Int Rat Ten Yard Media Td Fum Persi
1930 GNB 10 - - - - - - 3 - - - - - - - 1
1931 GNB 3 - - - - - - - - - - - - 1 - 1
1932 GNB 14 - 37 101 36.6 639 6.33 9 9 51.5 64 149 2.3 1 0 2
1933 GNB 11 - 50 124 40.3 656 5.29 3 12 26.2 62 77 1.2 0 0 0
1934 GNB 11 - 42 115 36.5 799 6.95 8 12 45.1 37 33 0.9 0 0 0
1935 GNB 11 - 48 109 36.7 729 6.69 8 14 45.4 19 0 0.0 0 0 0
1936 GNB 12 - 77 173 44.5 1,239 7.16 11 13 58.9 20 -32 -1.6 0 0 0
1937 GNB 9 - 47 104 45.2 684 6.58 7 10 50.0 5 9 1.8 0 0 0
1938 GNB 8 - 22 55 40.0 336 6.11 3 4 48.8 6 -1 -0.2 0 0 2
1939 GNB 10 - 57 139 41.0 1,107 7.96 8 9 61.6 18 -11 -0.6 0 0 1
1940 GNB 10 - 38 89 42.7 560 6.29 6 7 53.6 6 -23 -3.8 0 0 0
1944 NYG 10 - 36 86 41.9 651 7.57 6 8 53.0 7 -58 -8.3 0 0 0
1945 NYG 10 - 35 80 43.8 641 8.01 9 8 69.8 6 -27 -4.5 0 3 0
Totale 129 - 481 1175 40.9 8,041 6.84 81 106 50.1 250 116 .5 2 3 7
Fonte: NFL.com

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Yard lanciate 8.041
Touchdown 81
Intercetti subiti 106
Media del rateo 50,1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Profile Member, pro Football Hall of Fame. URL consultato il 10 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Record NFL: passaggi da touchdown in una stagione Successore
Nessuno 1932 - 1940 Sammy Baugh