Mike McCormack

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mike McCormack
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Offensive tackle, Allenatore
Ritirato 1962 (giocatore)
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1984)
Carriera
Giovanili
Stemma Kansas Jayhawks Kansas Jayhawks
Squadre di club
1951 Stemma New York Yanks New York Yanks
1952 - 1962 Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns
Carriera da allenatore
1965 - 1972 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins ass. all.
1973 - 1975 Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles capo all.
1976 - 1979 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals ass. all.
1980 - 1981 Stemma Baltimore Colts Baltimore Colts capo all.
1982 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks capo all.
1993 - 1997 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers pres. e GM
Statistiche aggiornate al 13/02/2013

Michael Joseph "Mike" McCormack (Chicago, 21 giugno 193015 novembre 2013) è stato un giocatore di football americano e allenatore di football americano statunitense nella National Football League (NFL). È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1984.

Carriera da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

McCormack fu scelto dai New York Yanks nel Draft NFL 1951[1]. Dopo una stagione fu scambiato coi Cleveland Browns. Nella prima stagione con la nuova squadra giocò nella linea difensiva e grazie a un suo fumble recuperato nella finale del campionato NFL contro i Detroit Lions la squadra riuscì a segnare un importante touchdown all'inizio della partita, che si concluse con la vittoria dei Browns.

La stagione successiva passò nel ruolo di offensive tackle contribuendo alla vittoria del secondo campionato consecutivo dei Browns. Mike giocò un ruolo chiave nel consentire al leggendario running back Jim Brown a diventare uno dei giocatori più dominanti della storia del football, concludendo la sua carriera con quattro convocazioni per il Pro Bowl.

Secondo il libro di Paul Zimmerman del 1984 "The New Thinking Man's Guide to Pro Football", il leggendario allenatore dei Browns Paul Brown affermò che McCormack fosse il miglior uomo della linea offensiva che avesse mai allenato[2][3]. Il libro afferma che McCormack "potesse marcare Gino Marchetti dei Colts meglio di qualsiasi altro tackle nel football. Forza combinata con una grande intelligenza e una velocità di 4,8 secondi [nelle 40 yard]".

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 119
Intercetti 1
Fumble recuperati 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1951, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 30 giugno 2013.
  2. ^ Zimmerman, Paul. ISBN 0-671-45394-7, Simon & Schuster, 1984, pag. 54.
  3. ^ (EN) Mike McCormack dies at age 83, Carolina Panthers, 15 novembre 2013. URL consultato il 15 novembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]