Charlie Joiner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Charlie Joiner
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Ritirato 1986
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1996)
Carriera
Giovanili
Grambling State University
Squadre di club
1969 - 1972 Stemma Houston Oilers Houston Oilers
1972 - 1975 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals
1976 - 1986 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
Statistiche aggiornate al 06/04/2013

Charles B. Joiner Jr. (Many, 14 ottobre 1947) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di wide receiver nella National Football League (NFL). Al college ha giocato a football alla Grambling State University. È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1996.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Joiner fu scelto nel corso del quarto giro del Draft NFL 1969 dagli Houston Oilers[1]. Iniziò la carrierqa come defensive backma passo presto al ruolo di wide receiver nella sua stagione da rookie dopo essere portato fuori in barella a causa di un colpo subito dal running back dei Denver Broncos Floyd Little. Joiner rimase a Houston fino al 1972, quando fu scambiato coi Cincinnati Bengals, con cui rimase fino al 1975. Quell'anno fu scambiato coi San Diego Chargers, coi quali rimase fino al ritiro avvenuto dopo la stagione 1986. Prima di lasciare i Bengals stabilì il record di franchigia ricevendo 200 in una singola gara.

Fu con lo spettacolare attacco dei Chargers soprannominato "Air Coryell, diretto dall'allenatore Don Coryell, che Joiner disputò le stagioni più produttive della carriera, superando per quattro volte le mille yard stagionali e venendo convocato per tre Pro Bowl (1976, 1979–80) e inserito nella formazione ideale della stagione All-Pro nel 1980. Anche se non disputò mai il Super Bowl, Joiner aiutò i Chargers a raggiungere la finale della AFC nel 1980 e nel 1981. Nella finale del 1980 ricevette 6 passaggi per 130 yard e segnò due touchdown. Nel gennaio 1982 giocò un ruolo chiave nella vittoria nel divisional round dei playff di San Diego per 41-38 nei tempi supplementari Miami Dolphins, in una gara divenuto famosa come "The Epic in Miami". Joiner ricevette 7 passaggi per 108 yard, incluse due ricezioni chiave nel drive che diede la vittoria alla sua squadra.

Joiner terminò le sue 18 stagioni da professionista con 750 ricezioni per 12.146 yard e 65 touchdown. Si ritirò come l'allora primatista della storia della NFL per ricezioni, yard ricevute e gare giocate da un wide receiver (239).

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

  • (3) Pro Bowl (1976, 1979, 1980)
  • All-Pro (1980)
  • Formazione ideale del 40º anniversario dei Chargers
  • Formazione ideale del 50º anniversario dei Chargers
  • Chargers Hall of Fame
  • Hall of Fame.png Pro Football Hall of Fame (classe del 1996)

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Ricezioni 750
Yard ricevute 12.146
Touchdown su ricezione 65

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1969 National Football League/American Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 18 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]