Jonathan Ogden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jonathan Ogden
Jonathan Ogden.jpg
Ogden al Pro Bowl 2006.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 206 cm
Peso 156 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Offensive tackle
Squadra Ritirato
Ritirato 2007
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (2013)
Carriera
Giovanili
Stemma UCLA Bruins UCLA Bruins
Squadre di club
1996 - 2007 Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens
Statistiche aggiornate all'11/11/2012

Jonathan Phillip Ogden (Washington, 31 luglio 1974) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di offensive tackle per tutte le dodici stagioni della carriera con i Baltimore Ravens della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football a UCLA, venendo premiato comme All-American. Scelto come quarto assoluto nel Draft NFL 1996 dai Ravens, è stato selezionato per 11 Pro Bowl ed inserito 9 volte nella formazione ideale della stagione All-Pro. Ogden è stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 2013[1][2][3].

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Baltimore Ravens[modifica | modifica sorgente]

Nel Draft 1996, Ogden fu scelto dai Baltimore Ravens nel primo giro come quarto assoluto[4], la prima scelta della storia dei Ravens.

Fu inserito nove volte nella formazione ideale All-Pro e convocato per 11 Pro Bowl come tackle sinistro, cioè in tutte le stagioni della carriera ad eccezione della prima. Durante la sua carriera, Ogden ricevette due passaggi, entrambi da una yard ed entrambi trasformati in touchdown. Inoltre recuperò 7 fumble e fece registrare 10 tackle. Ogden si guadagnò la reputazione di avere sempre il sorriso sulle labbra "Sta sempre ridendo" scherzò il defensive end dei New York Giants Michael Strahan. "Lo guardi e pensi che non sia abbastanza cattivo per gestire i cattivi ragazzi che giocano nella NFL. Jonathan sarebbe strappare in grado di strapparti le braccia e sventolartele in faccia sempre continuando a sorridere."

Nel 2001, Ogden vinse un Super Bowl coi Ravens battendo i New York Giants 34-7 nel Super Bowl XXXV. Ogden annunciò il suo ritiro il 12 giugno 2008 dopo dodici stagioni, tutte passate a Baltimore[5]. Alto 206 cm, Ogden alla pari del compagno ai Ravens Jared Gaither era il giocatore più alto della NFL al momento del suo ritiro[6].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 177
Partite totali da titolare 176
Fumble recuperati 7

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Jonathan Ogden is up for the Hall of Fame in 2013, Baltimore Sun, 6 febbraio 2012. URL consultato l'11 novembre 2012.
  2. ^ (EN) Hall of Fame ballot will be crowded in 2013, NBC Sports, 5 febbraio 2012. URL consultato l'11 novembre 2012.
  3. ^ (EN) Warren Sapp, Bill Parcells among seven voted into Hall of Fame, NFL.com, 3 febbraio 2013. URL consultato il 3 febbraio 2013.
  4. ^ (EN) 1996 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 12 ottobre 2012.
  5. ^ (EN) Ogden - "I'm a Raven for life, Baltimore Sun, 12 giugno 2008. URL consultato l'11 novembre 2012.
  6. ^ (EN) Who is the tallest NFL player, WikiAnswers. URL consultato l'11 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]