Rod Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roderick Smith
Rod Smith (American football).JPG
Smith il 23 settembre 2012
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 191 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Squadra Ritirato
Ritirato 2006
Carriera
Giovanili
1990 - 1993 600px Verde Giallo e Bianco.png Missouri Southern State Lions
Squadre di club
1994 - 2006 Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Statistiche aggiornate al 4 luglio 2013

Roderick Smith (Texarkana, 15 maggio 1970) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di wide receiver per tutta la carriera con i Denver Broncos della National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Missouri Southern State University.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Smith non fu scelto nel Draft NFL 1994. Inizialmente firmò coi New England Patriots, venendo presto svincolato. Poco dopo firmò coi Denver Broncos. La sua prima ricezione in carriera fu un touchdown da 43 yard dell'ultimo minuto passato da John Elway nella vittoria 38–31 di Denver sui Washington Redskins il 17 settembre 1995. In 14 stagioni da professionista, Smith superò le mille yard ricevute in otto di esse. Per due volte raggiunse almeno le 100 ricezioni (2000: 100; 2001: 113), guidando la lega nel 2001. Fu il wide receiver titolare dei ue Super Bowl consecutivi vinti dai Broncos nel 1997 e 1998. Nella vittoria di Denver per 34–19 nel Super Bowl XXXIII[1], Smith ricevette 5 passaggi per 152 yard (il quarto risultato della storia del Super Bowl), compreso un touchdown da 80 yard.

Un infortunio all'anca subito nel 2006 ne richiese una completa sostituzione. Il 28 dicembre 2007 fu rivelato che Smith necessitava di un'altra operazione chirurgica all'anca, concludendo di fatto la sua carriera[2]. Con due vittorie del Super Bowl, tre Pro Bowl e una carriera priva di controversie contraddistinta dalla sua professionalità, Smith lasciò i Broncos come uno dei loro giocatori più amati di tutti i tempi. Nel maggio del 2012 fu annunciata la sua induzione nel Broncos Ring of Fame, il primo anno di eleggibilità per questo onore.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Franchigia[modifica | modifica sorgente]

Denver Broncos: Super Bowl XXXII, Super Bowl XXXIII
Denver Broncos: 1997, 1998

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2000, 2001, 2005
2000, 2001

Record[modifica | modifica sorgente]

  • Unico giocatore della storia a non essere scelto nel Draft NFL e superare le 10.000 yard ricevute in carriera; 24º di tutti i tempi a superare quella cifra.
  • Maggior numero di ricezioni (849), yard ricevute (11.389) e touchdown su ricezione (68) per un wide receiver non scelto nel Draft NFL.
  • Record di franchigia dei Broncons per ricezioni, yard ricevute e touchdown su ricezione.
  • Record di franchigia dei Broncos per yard guadagnate dalla linea di scrimmage
  • Uno dei soli sei giocatori della storia ad aver accumulato 100 ricezioni contro almeno tre diverse squadre (Kansas City Chiefs, San Diego Chargers e Oakland Raiders).

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Ricezioni 849
Yard ricevute 11.389
Touchdown 68

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Super Bowl XXXIII Game Recap, NFL.com. URL consultato il 4 luglio 2013.
  2. ^ (EN) Smith's career could be over after another hip surgery, ESPN, 28 dicembre 2007. URL consultato il 4 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]