Leo Nomellini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leo Nomellini
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive tackle
Ritirato 1963
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1969)
Carriera
Giovanili
Stemma Minnesota Golden Gophers Minnesota Golden Gophers
Squadre di club
1950 - 1963 Stemma San Francisco 49ers S. Francisco 49ers
Statistiche aggiornate al 31/08/2012

Leo Joseph Nomellini (Lucca, 9 giugno 1924Stanford, 17 ottobre 2000) è stato un giocatore di football americano e wrestler italiano, indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1969[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo essere stato premiato due volte come All-American all'Università del Minnesota, Nomellini fu la prima scelta di sempre dei San Francisco 49ers nel Draft NFL 1950[2]. Disputò ogni partita dei 49ers per 14 stagioni, terminando con 174 gare nella stagione regolare e 266 gare da professionista. Nel corso della sua carriera giocò sia come defensive tackle che come offensive tackle, venendo inserito nella formazione ideale della stagione All-Pro in entrambi i ruoli, sei volte in attacco e quattro in difesa. Nomellini fu inserito nella formazione ideale della storia della NFL come defensive tackle.

Durante la sua carriera si dedicò anche al wrestling militando nella American Wrestling Association e nella National Wrestling Alliance vincendo in totale otto titoli di coppia, due dei quali con Verne Gagne. Era soprannominato Leo "The Lion" Nomellini.

Nel 1969 venne indotto nella Pro Football Hall of Fame.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 174
Intercetti 13
Fumble recuperati 13

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Member Profile, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 13 febbraio 2013.
  2. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1950, Pro Football Hall of Fame. URL consultato l'11 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]