Phil Simms

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Phil Simms
Phil Simms at Rams Park 2004-10-07.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 98 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Quarterback
Carriera
Squadre di club
1979-1993 Stemma New York Giants New York Giants
Palmarès
Super Bowl 2
MVP della NFL 1
Selezioni al Pro Bowl 2
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 12 aprile 2014

Phillip Martin "Phil" Simms (Lebanon, 3 novembre 1954) è un ex giocatore di football americano statunitense, in seguito divenuto commentatore sportivo per la CBS.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

New York Giants[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una promettente carriera nella Morehead State University, Simms viene selezionato dai New York Giants come settimo assoluto nel Draft NFL 1979[1]. Simms trascorrerà la sua intera carriera professionale con i Giants, e viene nominato Most Valuable Player (MVP) del Super Bowl XXI, dopo aver portato i Giants ad una vittoria di 39 a 20 con i Denver Broncos, oltre ad aver segnato il record per più alta percentuale di completamento in un Super Bowl, con 22 su 25[2]. Simms è stato anche nominato per il Pro Bowl per le performance nella stagione del 1985 e del 1993.

Ha concluso la sua carriera nel 1993 e da allora ha intrapreso una carriera televisiva di commentatore delle partite della NFL per la CBS.

Phil Simms è il padre di Chris Simms e Matt Simms, entrambi giocatori di football.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

New York Giants: Super Bowl XXI, Super Bowl XXV
New York Giants: 1986, 1990

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1986
1985
1985, 1993
1986
  • NEA MVP della NFL: 1
1986

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard lanciate 33.462
Touchdown 199
Intercetti subiti 157
Media del rateo 78,5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1979 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 18 ottobre 2012.
  2. ^ Super Bowl records, nfl.com. Retrieved October 11, 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 75289810 LCCN: n85157726