Super Bowl VI

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Super Bowl VI
Super Bowl VI Logo.svg
1 2 3 4 Totale
DAL 3 7 7 7 24
MIA 0 3 0 0 3
Edizione VI
Data 16 gennaio 1972
Stadio Tulane Stadium
Città New Orleans
MVP Roger Staubach
Inno nazionale Coro dell'Accademia della U.S. Air Force
Arbitro Jim Tunney
Halftime show Salute to Louis Armstrong con Ella Fitzgerald, Carol Channing, Al Hirt e U.S. Marine Corps Drill Team
Spettatori 81.023
TV negli Stati Uniti
Network CBS
Telecronaca Ray Scott e Pat Summerall
Left arrow.svg V VII Right arrow.svg

Il Super Bowl VI è stata la partita di finale della National Football League tra i vincitori della National Football Conference (NFC) e della American Football Conference (AFC) per la stagione del 1971 e venne giocata il 16 gennaio 1972 al Tulane Stadium di New Orleans.

La partita vide affrontarsi i vincitori della NFC, i Dallas Cowboys ed i vincitori della AFC, i Miami Dolphins. I Cowboys vinsero per 24 a 3[1] stabilendo alcuni record del Super Bowl come il maggior numero di iarde guadagnate con le corse (252), il maggior numero di primi down conquistati, il minor numero di iarde concesse all'avversario (185) e il minor numero di punti subiti (3). I Cowboys sono inoltre l'unica squadra ad aver concluso un Super Bowl senza subire nessun touchdown.

Roger Staubach, quarterback dei Cowboys, fu nominato Super Bowl MVP avendo completato 12 passaggi su 19 per 119 iarde e 2 touchdown.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Super Bowl VI Game Recap, NFL.com, 29 gennaio 2011. URL consultato il 1 novembre 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]