Pat Tillman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pat Tillman
Pat Tillman
Pat Tillman
6 novembre 1976 - 22 aprile 2004
Nato a Fremont, CA
Morto a Sperah, Afghanistan
Cause della morte Fuoco amico
Luogo di sepoltura Cremato, ceneri disperse in mare
Dati militari
Paese servito Stati Uniti Stati Uniti
Forza armata US Department of the Army Seal.png United States Army
Unità 75 Ranger Regiment Distinctive Unit Insignia.svg 75th Ranger Regiment
Anni di servizio 2002-2004
Grado Army-USA-OR-04a.svg Caporale (postumo)
Guerre Guerra d'Iraq
Guerra in Afghanistan
Decorazioni

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia
Pat Tillman
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 92 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Safety
Ritirato 2001
Carriera
Giovanili
1994-1997 Stemma Arizona State Sun Devils Arizona State Sun Devils
Squadre di club
1998-2001 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals
Statistiche aggiornate al 27 gennaio 2014

Patrick Daniel Tillman (Fremont, 6 novembre 1976Sperah, 22 aprile 2004) è stato un giocatore di football americano statunitense che, in risposta agli attacchi del 11 settembre 2001, abbandonò la carriera di sportivo professionista e si arruolò nell'esercito degli Stati Uniti. Venne ucciso in Afghanistan da "fuoco amico".

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Arizona Cardinals[modifica | modifica sorgente]

Nel Draft NFL 1998, Tillman fu scelto come 226° scelta assoluta dagli Arizona Cardinals[1]. Tillman fu spostato nel ruolo di safety nella NFL ed iniziò da titolare 10 delle sue 16 partite giocate nella stagione da rookie.

Ad un certo punto della sua carriera NFL, Tillman rifiutò un contratto quinquennale, del valore di nove milioni di dollari, offerto dai St. Louis Rams per un senso di lealtà verso i Cardinals[2].

Il giornalista sportivo di Sports Illustrated Paul Zimmerman (Dr. Z) inserì Tillman nella formazione ideale della stagione 2000 dopo che Pat terminò l'annata con 155 tackle (120 solitari), 1,5 sack, 2 fumble forzati, 2 fumble recuperati, 9 passaggi deviati ed un 1 intercetto da 30 yard.

Tillman terminò la sua carriera con un totale di 238 tackle, 3 sack, 3 intercetti per 37 yard, 3 fumble forzati, 2 passaggi deviati e 3 fumble recuperati in 60 gare totali. Inoltre tentò una corsa da 4 yard e ritornò tre kickoff per 33 yard[3].

Nel maggio 2002, otto mesi dopo gli attacchi dell'11 settembre e dopo aver terminato le 15 gare rimanenti della stagione 2001 che seguì gli attacchi (al salario annuale di 512.000 dollari), Tillman rifiutò un contratto da 3,6 milioni di dollari per tre anni proposto dai Cardinals per arruolarsi nell'esercito degli Stati Uniti[4].

Controversie sulla morte[modifica | modifica sorgente]

La morte di Tillman divenne una controversia nazionale quando si scoprì che il Pentagono non solo aveva tenuto per settimane nascoste le reali circostanze della sua morte, indicandola inizialmente provocata da fuoco nemico, ma aveva intenzionalmente dato notizie false al fine di costruire, utilizzando la morte di Tillman, un mito eroico per ottenere consenso dall'opinione pubblica e distoglierla dallo scandalo delle torture nel carcere di Abu Graib[5]. Solo la tenacia nella ricerca della verità da parte dei familiari di Tillman, specie la madre e il fratello, ha permesso la precisa ricostruzione degli eventi[6][7][8].

Una ricostruzione della vita e della morte di Tillman è raccontata nel libro "Dove gli uomini diventano eroi" del giornalista americano Jon Krakauer, autore del best seller "Nelle terre estreme".

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 60
Partite totali da titolare 39
Tackle totali 238
Intercetti fatti 3
Fumble forzati 1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1998 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 7 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) "In football and in life, Tillman was determined, independent".
  3. ^ (EN) "Pat Tillman".
  4. ^ (EN) "Ex-NFL star Tillman makes ‘ultimate sacrifice’,Safety, who gave up big salary to join Army, killed in Afghanistan".
  5. ^ (EN) "General's memo voiced doubts in Tillman's death".
  6. ^ (EN) "Tillman's Parents Are Critical Of Army".
  7. ^ (EN) "2 Years After Soldier's Death, Family's Battle Is With Army".
  8. ^ (EN) "Family demands the truth: new inquiry may expose events that led to Pat Tillman's death".

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]