Lou Groza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lou Groza
Lou Groza, American football placekicker, on a 1950 football card.jpg
Groza in una card del 1950.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Peso 113 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Placekicker, Offensive tackle
Ritirato 1967
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1974)
Carriera
Squadre di club
1946-1959 Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns
1961-1967 Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns
 

Louis Roy "The Toe" Groza (Martins Ferry, 25 gennaio 1924Middleburg Heights, 29 novembre 2000) è stato un giocatore di football americano statunitense che ha giocato nei ruoli di placekicker e offensive tackle per tutta la carriera nei Cleveland Browns nella National Football League (NFL) e nella All-America Football Conference (AAFC). Groza era il leader nei field goal segnati e nei punti totali quando si ritirò nel 1967. Giocò per 21 stagioni con Browns, vincendo 8 campionati. La precisione e la forza di Groza come kicker influenzarono lo sviluppo della specializzazione di tale ruolo: Lou riusciva a calciare field goal da oltre 50 yard all'epoca, quando tentativi da tale distanza erano una rarità. Durante la sua carriera stabilì diversi record per distanza e numero di field goal calciati.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Groza crebbe in una famiglia di atleti a Martins Ferry, Ohio. Si iscrisse alla Ohio State University con una borsa di studio nel 1942 ma fu spedito a combattere nella seconda guerra mondiale dopo un anno di college. Groza combatté nell'area del Pacifico fino al 1946 quando fece ritorno per giocare con i Browns. Guidati dalle giocate di Groza come kicker e offensive tackle, i Browns vinsero il campionato della AAFC ogni anno dal 1946 al 1949, quando la lega smobilitò e i Browns furono assorbiti dalla più stabile NFL. Cleveland vinse il titolo NFL al suo primo anno nella lega con un field goal all'ultimo minuto di field di Groza. Groza stabilì il record NFL per field goal segnati nel 1950, 1952 e 1953. Sporting News lo nominò miglior giocatore della lega nel 1954, quando i Browns vinsero un altro campionato. La squadra si ripeté anche nel 1955.

Groza si ritirò brevemente dopo la stagione 1959 a causa di problemi alla schiena ma fece ritorno nel 1961. Nel 1964 vinse un altro titolo coi Browns. Groza si ritirò definitivamente dopo la stagione 1967. Nel 1974 fu indotto nella Pro Football Hall of Fame. Nel 1992, la Palm Beach County Sports Commission gli intitolò il Lou Groza Award, assegnato ogni anno al miglior kicker a livello universitario. Groza morì nel 2000 per un attacco cardiaco[1].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Field goal provati 481
Field goal segnati 264

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "Lou Groza, 76, Star Kicker For Cleveland Browns, Dies", New York Times, 1 dicembre 2000. URL consultato il 5 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53739612