National Football League 1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stagione NFL 1967
Logo NFL
Stagione regolare
Sport American football pictogram.svg Football americano
Competizione National Football League
Edizione 48ª
Inizio 17 settembre 1967
Fine 17 dicembre 1967
Play-off
Inizio 23 dicembre 1967
Campione
Eastern Conference
Dallas Cowboys
Campione
Western Conference
Green Bay Packers
Finale del campionato NFL
Data 31 dicembre 1967
Stadio Lambeau Field
Campione NFL Green Bay Packers
Pro Bowl 1968
Data 21 gennaio 1968
Stadio Los Angeles Memorial Coliseum
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1966 1968 Right arrow.svg

La stagione NFL 1967 fu la 48ª stagione sportiva della National Football League, la massima lega professionistica statunitense di football americano. La finale del campionato si disputò il 31 dicembre 1967 al Lambeau Field di Green Bay, in Wisconsin e vide la vittoria dei Green Bay Packers sui Dallas Cowboys per 21 a 17 in una gara che divenne nota come "Ice Bowl" per le condizioni proibitive in cui si svolse. In seguito, i campioni dei Packers avrebbero vinto il Super Bowl II contro i campioni della American Football League, gli Oakland Raiders. La stagione iniziò il 17 settembre 1967 e si concluse con il Pro Bowl 1968 che si tenne il 21 gennaio al Los Angeles Memorial Coliseum.

La stagione fu caratterizzata da una riorganizzazione conseguente all'espansione della lega a 16 squadre con l'inserimento dei New Orleans Saints. Le squadre furono divise in quattro Division, NFL Capitol e NFL Century nella Eastern Conference e NFL Coastal e NFL Central nella Western Conference.

Modifiche alle regole[modifica | modifica sorgente]

  • Vennero standardizzati i supporti delle porte a forma di fionda che sostituirono i precedenti più simili a quelli delle porte del rugby.
  • Venne istituita una zona larga 6 piedi (183 cm) attorno al campo di gioco a cui poterono accedere solo i giocatori, ciò consentì agli arbitri di avere un corridoio di movimento senza intralci.

Stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

La stagione regolare si svolse in 14 giornate, iniziò il 17 settembre e terminò il 17 dicembre 1967.

Risultati della stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

  • V = Vittorie, S = Sconfitte, P = Pareggi, PCT = Percentuale di vittorie, PF = Punti Fatti, PS = Punti Subiti
  • La qualificazione ai play-off è indicata in verde
  • Nota: nelle stagioni precedenti al 1972 i pareggi non venivano conteggiati nel calcolo della percentuale di vittorie.
NFL Capitol
Squadra V S P PCT PF PS
(*) Dallas Cowboys 9 5 0 643 342 268
Philadelphia Eagles 6 7 1 462 351 409
Washington Redskins 5 6 3 455 347 353
New Orleans Saints 3 11 0 214 233 379
NFL Coastal
Squadra V S P PCT PF PS
(*) Los Angeles Rams[1] 11 1 2 917 398 196
Baltimore Colts 11 1 2 917 394 198
San Francisco 49ers 7 7 0 500 273 337
Atlanta Falcons 1 12 1 77 175 422
NFL Century
Squadra V S P PCT PF PS
(*) Cleveland Browns 9 5 0 643 334 297
New York Giants 7 7 0 500 369 379
Saint Louis Cardinals 6 7 1 462 333 356
Pittsburgh Steelers 4 9 1 308 281 320
NFL Central
Squadra V S P PCT PF PS
(*) Green Bay Packers 9 4 1 692 332 209
Chicago Bears 7 6 1 538 239 218
Detroit Lions 5 7 2 417 260 259
Minnesota Vikings 3 8 3 273 233 294

Play-off[modifica | modifica sorgente]

I play-off iniziarono con i Conference Championship Game il 23 e 24 dicembre 1968. La finale si giocò il 31 dicembre 1967.

Incontri[modifica | modifica sorgente]

  Conference Championship NFL Championship
           
 Cleveland 14  
 Dallas 52  
     Dallas 17
   Green Bay 21
 L.A. Rams 7
 Green Bay 28  

Nota: Gli accoppiamenti nei playoff venivano stabiliti mediante criteri di rotazione.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ I L.A. Rams finirono davanti a Baltimore in base alla differenza punti negli scontri diretti (+24)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]