Claude Humphrey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claude Humphrey
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive end
Ritirato 1981
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (2014)
Carriera
Giovanili
Speed blue White.svg Tennessee State Tigers
Squadre di club
1968 - 1978 Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons
1979 - 1981 Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles
Statistiche aggiornate al 22 agosto 2013

Claude B. Humphrey (Memphis, 29 giugno 1944) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di defensive end per gli Atlanta Falcons e i Philadelphia Eagles della National Football League (NFL). Fu scelto come terzo assoluto nel Draft NFL 1968 dai Falcons. Al college ha giocato a football all'Università statale del Tennessee venendo premiato come All-American. Nel 2014 è stato indotto nella Pro Football Hall of Fame[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Humphrey fu scelto come terzo assoluto nel draft NFL 1968 dagli Atlanta Falcons[2]. Ebbe una carriera di notevole successo, venendo inserito nel First-team All-Pro cinque volte (1971-'74 e 1977), nel Second-team All-Pro tre volte (1969, 1970, 1976) e fu convocato per sei Pro Bowl (1970-'74 e 1977). Nel 1976 fece registrare un massimo in carriera di 15 sack (statistica non ufficiale).

Humphrey terminò la sua carriera coi Philadelphia Eagles dal 1979 al 1981. Nel 1980 Humphrey disputò una grande stagione, guidando la squadra con 14,5 sack e contribuendo alla vittoria della NFC e alla qualificazione per il Super Bowl XV. La sua carriera terminò con 126,5 sack.

Durante il Super Bowl XV, Humphrey fu visto gettare addosso all'arbitro Ben Dreith il fazzoletto delle penalità dopo che questi aveva fischiato un fallo di Humphrey per eccessiva violenza verso il quarterback degli Oakland Raiders Jim Plunkett.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Philadelphia Eagles: 1980

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1970, 1971, 1972, 1973, 1974, 1977
1971, 1972, 1973, 1974, 1977
1969, 1970, 1976

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 171
Sack 126,5
Safety 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael Strahan, Brooks lead 2014 Hall of Fame class, NFL.com, 1º febbraio 2014. URL consultato il 2 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) 1968 National Football League/American Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 18 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]