Lance Alworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lance Alworth
Dati biografici
Nome Lance Dwight Alworth
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 83 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Ritirato 1972
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1978)
Carriera
Giovanili
Stemma Arkansas Razorbacks Arkansas Razorbacks
Squadre di club
1962-1970 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
1971-1972 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
 

Lance Dwight Alworth (Houston, 3 agosto 1940) è un ex giocatore di football americano statunitense, inserito nella Pro Football Hall of Fame nel 1978.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver frequentato le scuole superiori a Brookhaven (Mississippi), dove crebbe, Alworth frequentò l'Università dell'Arkansas, dove si dimostrò un atleta in grado di farsi valere sia nel football americano, giocando come running back, sia nell'atletica leggera, dove ottenne buoni risultati nelle 100 yards (9"6), nelle 220 yards con ostacoli (21"3) e nel salto in lungo.

Terminata la carriera universitaria, Alworth entrò in lizza nei draft del 1962: all'epoca le scelte erano separate tra NFL e AFL ed egli venne scelto da squadre di entrambe le leghe:

Lance Alworth scelse di firmare il contratto con i Chargers, squadra nella quale venne spostato al ruolo di wide receiver e con cui disputò nove stagioni, contribuendo tra l'altro alla vittoria nella finale del campionato AFL 1963 vinta contro i Boston Patriots.

Nel 1971 Alworth si trasferì ai Dallas Cowboys, disputandovi le sue due ultime stagioni prima di ritirarsi alla fine della stagione 1972.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

La vittoria nel Campionato AFL del 1963 con San Diego e il Super Bowl VI del 1971 con i Dallas Cowboys sono i suoi più grandi successi a livello di squadra oltre ai numerosi riconoscimenti ottenuti a livello personale durante la sua carriera:

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  • Passaggi ricevuti: 542
  • Yards guadagnate su passaggio: 10.266
  • Touchdown su passaggio: 85

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1962, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 13 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]