Dick LeBeau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dick LeBeau
Dick-lebeau.jpg
LeBeau durante la parata per la vittoria del Super Bowl nel febbraio 2009.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 84 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback, Free safety, Coordinatore difensivo
Squadra Ritirato
Ritirato 1972 (giocatore)
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (2010)
Carriera
Giovanili
Stemma Ohio State Buckeyes Ohio State Buckeyes
Squadre di club
1959 - 1972 Stemma Detroit Lions Detroit Lions
Carriera da allenatore
1973 - 1975 Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles special team
1976 - 1979 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers backfield
1980 - 1983 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals backfield
1984 - 1991 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals coord. dif.
1992 - 1994 Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers backfield
1995 - 1996 Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers coord. dif.
1997 - 2000 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals coord. dif.
2002 - 2002 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals capo-allenatore
2003 Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills assist. c. all.
2004 - presente Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers coord. dif.
Statistiche aggiornate al 12/02/2013

Charles Richard “Dick” LeBeau (London, 9 settembre 1937) è un ex giocatore di football americano e allenatore di football americano statunitense. Attualmente è il coordinatore difensivo dei Pittsburgh Steelers della National Football League (NFL). Da giocatore ha passato tutti i suoi 14 anni di carriera con i Detroit Lions venendo indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 2010[1].

Carriera da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

LeBeau fu scelto nel corso del quinto giro del Draft NFL 1959 dai Cleveland Browns[2] ma fu tagliato dalla squadra e firmò come free agent dai Detroit Lions. Trascorse a Detroit tutta la carriera avendo come compagni altri futuri membri della Hall of Fame come Dick "Night Train" Lane, Yale Lary e Lem Barney formando una delle linee secondarie più temute dell'intera NFL. Johnny Unitas ebbe sempre molto rispetto per lui affermando: "Dick è un ottimo cornerback. Sono solo felice che Night Train Lane se ne sia andato."

Lebeau è largamente considerato uno dei migliori defensive back nella storia di Detroit. Nel periodo 1959–72 egli fece registrare 62 intercetti per 762 yard e 3 touchdown. Quei 62 intercetti sono il massimo per un giocatore nella storia dei Lions e sono alla pari il settimo risultato nella storia della NFL. Le sue 762 yard su ritorno sono al terzo posto nella storia della squadra.

LeBeau fu anche uno dei giocatori più longevi della lega. Nel periodo 1959–72 disputò 185 gare, che lo pongono al quarto posto nella storia della franchigia. È il terzo di tutti i tempi per il maggior numero di stagioni giocate (14) e detiene il record NFL di gare consecutive disputate da un cornerback con 171. Inoltre recuperò 9 fumble, ritornandoli per 53 yard e un touchdown.

Nel corso della sua carriera fu convocato per 3 Pro Bowl (1965–67). Nel 1970, LeBeau concluse con un primato personale di 9 intercetti stagionali. Fu uno dei principali artefici che consentirono ai Lions di terminare con un record di 10–4 quella stagione, finendo secondi nella NFC Central e qualificandosi per i playoff.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore

Allenatore

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 185
Intercetti 62
Fumble recuperati 9
Touchdown 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) LeBeau elected to football Hall of Fame, Pittsburgh Post-Gazette, 7 febbraio 2010. URL consultato il 12 febbraio 2013.
  2. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1959, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 16 maggio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]