Jan Stenerud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jan Stenerud
JanStenerud.jpg
Stenerud nel 2005.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Placekicker
Squadra Ritirato
Ritirato 1985
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1991)
Carriera
Giovanili
Montana State University
Squadre di club
1967 - 1979 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
1980 - 1983 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers
1984 - 1985 Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
Statistiche aggiornate al 22/11/2012

Jan Stenerud (Fetsund, 26 novembre 1942) è un ex giocatore di football americano statunitense di origini norvegesi che ha giocato nel ruolo di placekicker per 19 stagioni nella American Football League (AFL) e nella National Football League (NFL). È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1991[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Stenerud fu uno dei primi giocatori di football professionistico ad utilizzare scarpe specifiche ed uno dei primi kicker ad utilizzare il cosiddetto "soccer style", una tecnica da poco introdotta nella AFL in quegli anni dal giocatore di origini ungheresi Pete Gogolak. Durante i suoi tre anni nella AFL, Stenerud segnò il 70% dei field goal calciati, contro una media del 53% degli altri kicker di quegli anni nella AFL e nella NFL.

Dopo la stagione 1969, Stenerud vinse il Super Bowl IV coi Chiefs che sconfissero i Minnesota Vikings 23-7. In quella gara, Stenerud calciò tre field goal, segnando 9 punti per la sua squadra. Il primo, da 48 yarde, sarebbe rimasto il più lungo nella storia del Super Bowl fino al gennaio 1994, quando il record fu battuto dal kicker dei Buffalo Bills Steve Christie nel Super Bowl XXVIII.

Il nome di Stenerud nel Ring of Honor dei Chiefs all'Arrowhead Stadium.

Stenerud si ritirò dopo l'annata 1985, dopo 19 stagioni (3 AFL, 16 NFL). Nella sua carriera, egli segnò 373 field goal su 558 (67%) e 580 extra point su 601 (97%). In totale, Stenerud segnò 1.699 punti. All'epoca del ritiro eri il giocatore di football attivo da più tempo ad aver giocato nella AFL. L'ultimo giocatore ad aver giocato sia nella AFL che nella NFL fu Charlie Joiner (Houston Oilers, 1969), che si ritirò dopo aver giocato coi San Diego Chargers fino alla stagione 1986.

Indotto nel 1991, Stenerud, con George Blanda e Lou Groza è uno dei soli tre kicker ad essere stati indotti nella Pro Football Hall of Fame, ed è l'unico dei tre a non aver giocato anche in un altro ruolo (Blanda giocò come quarterback, Lou Groza come offensive tackle). I Chiefs hanno ritirato il numero 3 in suo onore. Nel 1994 fu indotto nella formazione ideale del 75º anniversario della National Football League.

In anni recenti, Stenerud è stato coinvolto a Kansas City in un'impresa che disegna stadi ed arene sportive. Inoltre ha commentato i Super Bowl per la televisione scandinava durante gli anni '90. Jan mantiene ancora forti contatti con la sua terra natia, la Norvegia, e nel comune di Fetsund, la strada dove è nato è stata intitolata in suo nome.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Field goal calciati 558
Field goal segnati 373
Percentuale 66,8

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Member Profile, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 22 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 53586861