Pro Bowl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pro Bowl
Logo della competizione
Sport American football pictogram.svg Football americano
Tipo All-Star Game
Federazione National Football League
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Cadenza annuale
Partecipanti 2 selezioni di All-Star
Formula Partita singola
Sito Internet www.nfl.com/probowl
Storia
Fondazione 1951
Detentore Team Rice

Il Pro Bowl è l'All-Star Game della National Football League. Viene disputato al termine della stagione e tra il 1971 e il 2013 è stato ufficialmente denominato AFC-NFC Pro Bowl.

Per molte edizioni è stato disputato come ultima partita della stagione, nella settimana seguente il Super Bowl, ma dalla stagione 2008 viene disputato la settimana prima del Super Bowl, che è così diventato l'ultima partita della stagione. La partita, dopo aver avuto diverse sedi durante la sua storia, ha dal 1980 la sua sede fissa all'Aloha Stadium di Honolulu, nelle Hawaii. Nella stagione 2009 si è disputata eccezionalmente nello stesso stadio del Super Bowl XLIV, il Sun Life Stadium di Miami.

Per la prima volta dall'edizione 2014 la partita non è disputata tra due selezioni dei miglior giocatori di ogni conference ma vi sono state due squadre nominate Team Rice e Team Sanders, capitanate dai membri della Pro Football Hall of Fame Jerry Rice e Deion Sanders. I giocatori sono stati assegnati alle due squadre per la prima volta tramite un draft che è tenuto il 22 gennaio 2014[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Tackle durante il Pro Bowl 2006 alle Hawaii

L'All-Star game (al termine della stagione) tra la squadra vincitrice ed un team di all-star fu creato nel gennaio 1939, alla fine della stagione 1938. Nella prima edizione al Wrigley Field di Los Angeles (California) i New York Giants batterono una selezione di giocatori dell'NFL e di due squadre indipendenti, i Los Angeles Bulldogs e gli Hollywood Stars. Questa competizione (tra una squadra regolare ed una selezione) continuò fino alla stagione 1942.

La NFL ripropose la partita dal 1951. Questa volta la sfida era tra le selezioni delle due conference che compongono il campionato: American contro National (1951-53), Eastern contro Western (1954-70), ed AFC contro NFC (dal 1971).

Dopo la fusione tra AFL e NFL effettuata nel 1970, il nome della partita venne cambiato in "AFC-NFC Pro Bowl". Dopo questa fusione, i capi allenatori delle due squadre che perdono l'AFC e l'NFC championship vengono scelti come allenatori delle rispettive squadre, un compromesso che nacque dalla decisione di eliminare il Playoff Bowl, cui partecipavano le squadre perdenti (una specie di finale per il terzo e quarto posto).

Una cheerleader per squadra partecipa al Pro Bowl

Attualmente, I giocatori vengono votati dagli allenatori, dai giocatori stessi e dai tifosi. Ogni categoria vale un terzo nel conteggio dei voti. I fan votano on-line dal sito ufficiale della lega nfl.com. Esistono anche rimpiazzi che partecipano alla partita in caso di infortunio di qualche selezionato. Prima del 1985, solo gli allenatori sceglievano il roster.

MVP del Pro Bowl[modifica | modifica wikitesto]

Il primo Most Valuable Player award nel Pro Bowl fu assegnato nel 1951. Dal 1957 al 1971, vennero premiati due giocatori: il miglior attaccante di seconda linea ed il miglior difensore di linea. Nel 1972 ci furono premi per il miglior attaccante ed il miglior difensore. Dal 1973 questi premi vennero fusi in uno solo, l'attuale MVP.

Le edizioni del Pro Bowl[modifica | modifica wikitesto]

NFL All-Star games (1939-1942)
Data Squadra vincitrice Squadra perdente Risultato Miglior giocatore (MVP) Sede
15 gennaio 1939 Stemma New York Giants New York Giants Pro All-Stars 13-10 Non assegnato Wrigley Field
14 gennaio 1940 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers NFL All-Stars 16-7 Non assegnato Gilmore Stadium, Los Angeles
29 dicembre 1940 Stemma Chicago Bears Chicago Bears NFL All-Stars 28-14 Non assegnato Gilmore Stadium, Los Angeles
4 gennaio 1942 Stemma Chicago Bears Chicago Bears NFL All-Stars 35-24 Non assegnato Polo Grounds
27 dicembre 1942 NFL All-Stars Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 17-14 Non assegnato Connie Mack Stadium, Filadelfia
NFL Pro Bowls (1951-1970)
Data Squadra vincitrice Squadra perdente Risultato Miglior giocatore (MVP) Sede
14 gennaio 1951 American Conference National Conference 28-27 Otto Graham (Cleveland Browns, quarterback) Los Angeles Memorial Coliseum
12 gennaio 1952 National Conference American Conference 30-13 Dan Towler (Los Angeles Rams, running back) Los Angeles Memorial Coliseum
10 gennaio 1953 National Conference American Conference 27-7 Don Doll (Detroit Lions, defensive back) Los Angeles Memorial Coliseum
17 gennaio 1954 East West 20-9 Chuck Bednarik (Philadelphia Eagles, linebacker) Los Angeles Memorial Coliseum
16 gennaio 1955 West East 26-19 Billy Wilson (San Francisco 49ers, end) Los Angeles Memorial Coliseum
15 gennaio 1956 East West 31-30 Ollie Matson (Chicago Cardinals, running back) Los Angeles Memorial Coliseum
13 gennaio 1957 West East 19-10 Back: Bert Rechichar (Baltimore Colts)
Lineman: Ernie Stautner (Pittsburgh Steelers)
Los Angeles Memorial Coliseum
12 gennaio 1958 West East 26-7 Back: Hugh McElhenny (San Francisco 49ers)
Lineman: Gene Brito (Washington Redskins)
Los Angeles Memorial Coliseum
11 gennaio 1959 East West 28-21 Back: Frank Gifford (New York Giants)
Lineman: Doug Atkins (Chicago Bears)
Los Angeles Memorial Coliseum
17 gennaio 1960 West East 38-21 Back: Johnny Unitas (Baltimore Colts)
Lineman: Big Daddy Lipscomb (Pittsburgh Steelers)
Los Angeles Memorial Coliseum
15 gennaio 1961 West East 35-31 Back: Johnny Unitas (Baltimore Colts)
Lineman: Sam Huff (New York Giants)
Los Angeles Memorial Coliseum
14 gennaio 1962 West East 31-30 Back: Jim Brown (Cleveland Browns)
Lineman: Henry Jordan (Green Bay Packers)
Los Angeles Memorial Coliseum
13 gennaio 1963 East West 30-20 Back: Jim Brown (Cleveland Browns)
Lineman: Big Daddy Lipscomb (Pittsburgh Steelers)
Los Angeles Memorial Coliseum
12 gennaio 1964 West East 31-17 Back: Johnny Unitas (Baltimore Colts)
Lineman: Gino Marchetti (Baltimore Colts)
Los Angeles Memorial Coliseum
10 gennaio 1965 West East 34-14 Back: Fran Tarkenton (Minnesota Vikings)
Lineman: Terry Barr (Detroit Lions)
Los Angeles Memorial Coliseum
15 gennaio 1966 East West 36-7 Back: Jim Brown (Cleveland Browns)
Lineman: Dale Meinert (St. Louis Cardinals)
Los Angeles Memorial Coliseum
22 gennaio 1967 East West 20-10 Back: Gale Sayers (Chicago Bears)
Lineman: Floyd Peters (Philadelphia Eagles)
Los Angeles Memorial Coliseum
21 gennaio 1968 West East 38-20 Back: Gale Sayers (Chicago Bears)
Lineman: Dave Robinson (Green Bay Packers)
Los Angeles Memorial Coliseum
19 gennaio 1969 West East 10-7 Back: Roman Gabriel (Los Angeles Rams)
Lineman: Merlin Olsen (Los Angeles Rams)
Los Angeles Memorial Coliseum
18 gennaio 1970 West East 16-13 Back: Gale Sayers (Chicago Bears)
Lineman: George Andrie (Dallas Cowboys)
Los Angeles Memorial Coliseum
AFC-NFC Pro Bowls (1971-2013)
Data Squadra vincitrice Squadra perdente Risultato Miglior giocatore (MVP) Sede
24 gennaio 1971 NFC AFC 27-6 Back: Mel Renfro (Dallas Cowboys)
Lineman: Fred Carr (Green Bay Packers)
Los Angeles Memorial Coliseum
23 gennaio 1972 AFC NFC 26-13 Offense: Jan Stenerud (Kansas City Chiefs)
Defense: Willie Lanier (Kansas City Chiefs)
Los Angeles Memorial Coliseum
21 gennaio 1973 AFC NFC 33-28 O. J. Simpson (Buffalo Bills, running back) Texas Stadium
20 gennaio 1974 AFC NFC 15-13 Garo Yepremian (Miami Dolphins, placekicker) Arrowhead Stadium
20 gennaio 1975 NFC AFC 17-10 James Harris (Los Angeles Rams, quarterback) Orange Bowl
26 gennaio 1976 NFC AFC 23-20 Billy "White Shoes" Johnson (Houston Oilers, kick returner) Louisiana Superdome
17 gennaio 1977 AFC NFC 24-14 Mel Blount (Pittsburgh Steelers, cornerback) Kingdome
23 gennaio 1978 NFC AFC 14-13 Walter Payton (Chicago Bears, running back) Houlihan's Stadium, Tampa
29 gennaio 1979 NFC AFC 13-7 Ahmad Rashad (Minnesota Vikings, wide receiver) Los Angeles Memorial Coliseum
27 gennaio 1980 NFC AFC 37-27 Chuck Muncie (New Orleans Saints, running back) Aloha Stadium
1 febbraio 1981 NFC AFC 21-7 Eddie Murray (Detroit Lions, placekicker) Aloha Stadium
31 gennaio 1982 AFC NFC 16-13 Kellen Winslow (San Diego Chargers, tight end)
Lee Roy Selmon (Tampa Bay Buccaneers, defensive end)
Aloha Stadium
6 febbraio 1983 NFC AFC 20-19 Dan Fouts (San Diego Chargers, quarterback)
John Jefferson (Green Bay Packers, wide receiver)
Aloha Stadium
29 gennaio 1984 NFC AFC 45-3 Joe Theismann (Washington Redskins, quarterback) Aloha Stadium
27 gennaio 1985 AFC NFC 22-14 Mark Gastineau (New York Jets, defensive end) Aloha Stadium
2 febbraio 1986 NFC AFC 28-24 Phil Simms (New York Giants, quarterback) Aloha Stadium
1 febbraio 1987 AFC NFC 10-6 Reggie White (Philadelphia Eagles, defensive end) Aloha Stadium
7 febbraio 1988 AFC NFC 15-6 Bruce Smith (Buffalo Bills, defensive end) Aloha Stadium
29 gennaio 1989 NFC AFC 34-3 Randall Cunningham (Philadelphia Eagles, quarterback) Aloha Stadium
4 febbraio 1990 NFC AFC 27-21 Jerry Gray (Los Angeles Rams, cornerback) Aloha Stadium
3 febbraio 1991 AFC NFC 23-21 Jim Kelly (Buffalo Bills, quarterback) Aloha Stadium
2 febbraio 1992 NFC AFC 21-15 Michael Irvin (Dallas Cowboys, wide receiver) Aloha Stadium
7 febbraio 1993 AFC NFC 23-20[2] Steve Tasker (Buffalo Bills, special team) Aloha Stadium
6 febbraio 1994 NFC AFC 17-3 Andre Rison (Atlanta Falcons, wide receiver) Aloha Stadium
5 febbraio 1995 AFC NFC 41-13 Marshall Faulk (Indianapolis Colts, running back) Aloha Stadium
4 febbraio 1996 NFC AFC 20-13 Jerry Rice (San Francisco 49ers, wide receiver) Aloha Stadium
2 febbraio 1997 AFC NFC 26-23[2] Mark Brunell (Jacksonville Jaguars, quarterback) Aloha Stadium
1 febbraio 1998 AFC NFC 29-24 Warren Moon (Seattle Seahawks, quarterback) Aloha Stadium
7 febbraio 1999 AFC NFC 23-10 Ty Law (New England Patriots, cornerback)
Keyshawn Johnson (New York Jets, wide receiver)
Aloha Stadium
6 febbraio 2000 NFC AFC 51-31 Randy Moss (Minnesota Vikings, wide receiver) Aloha Stadium
4 febbraio 2001 AFC NFC 38-17 Rich Gannon (Oakland Raiders, quarterback) Aloha Stadium
10 febbraio 2002 AFC NFC 38-30 Rich Gannon (Oakland Raiders, quarterback) Aloha Stadium
2 febbraio 2003 AFC NFC 45-20 Ricky Williams (Miami Dolphins, running back) Aloha Stadium
8 febbraio 2004 NFC AFC 55-52 Marc Bulger (Saint Louis Rams, quarterback) Aloha Stadium
13 febbraio 2005 AFC NFC 38-27 Peyton Manning (Indianapolis Colts, quarterback) Aloha Stadium
12 febbraio 2006 NFC AFC 23-17 Derrick Brooks (Tampa Bay Buccaneers, linebacker) Aloha Stadium
10 febbraio 2007 AFC NFC 31-28 Carson Palmer (Cincinnati Bengals, quarterback) Aloha Stadium
10 febbraio 2008 NFC AFC 42-30 Adrian Peterson (Minnesota Vikings, running back) Aloha Stadium
8 febbraio 2009 NFC AFC 30-21 Larry Fitzgerald (Arizona Cardinals, wide receiver) Aloha Stadium
31 gennaio 2010 AFC NFC 41-34 Matt Schaub (Houston Texans, quarterback) Sun Life Stadium
30 gennaio 2011 NFC AFC 55-41 DeAngelo Hall (Washington Redskins, cornerback) Aloha Stadium
29 gennaio 2012 AFC NFC 59-41 Brandon Marshall (Miami Dolphins, wide receiver) Aloha Stadium
27 gennaio 2013 NFC AFC 62-35 Kyle Rudolph (Minnesota Vikings, tight end) Aloha Stadium
Unconferenced (2014-presente)
Data Squadra vincitrice Squadra perdente Risultato Miglior giocatore (MVP) Sede
26 gennaio 2014 Team Rice Team Sanders 22-21 Offense: Nick Foles (Philadelphia Eagles)
Defense: Derrick Johnson (Kansas City Chiefs)
Aloha Stadium

Riepilogo vittorie formato unconferenced (2014-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie Selezione Sconfitte Presenze
1 Team Rice 0 1
0 Team Sanders 1 1

Riepilogo vittorie AFC-NFC Pro Bowl (1971-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie Conference Sconfitte Presenze
22 National Football Conference 21 43
21 American Football Conference 22 43

Riepilogo vittorie NFL Pro Bowls (1951-1970)[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie selezione Sconfitte Presenze
11 West 6 17
6 Est 11 17
2 National Conference 1 3
1 American Conference 2 3

Riepilogo vittorie NFL All-Star games (1939-1942)[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie Club/selezione Sconfitte Presenze
2 Stemma Chicago Bears Chicago Bears 0 2
1 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers 0 1
1 Stemma New York Giants New York Giants 0 1
1 NFL All-Stars 3 4
0 Pro All-Stars 1 1
0 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 1 1

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2014 Pro Bowl: Complete rosters, NFL.com, 27 dicembre 2013. URL consultato il 28 dicembre 2013.
  2. ^ a b dopo i tempi supplementari

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport