Kyle Rudolph

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kyle Rudolph
Kyle Rudolph Pro Bowl MVP trophy.JPG
Kyle Rudolph col trofeo di MVP del Pro Bowl 2012
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 198 cm
Peso 117 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Tight end
Squadra Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
Carriera
Giovanili
Stemma Notre Dame Fighting Irish Notre Dame Fighting Irish
Squadre di club
2011 - Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 28/01/2013

Kyle Rudolph (Cincinnati, 9 novembre 1989) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di tight end per i Minnesota Vikings della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del secondo giro (43° assoluto) del Draft NFL 2011 dai Vikings. Al college ha giocato a football all’Università di Notre Dame.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Rudolph fu scelto nel secondo giro del Draft 2011 dai Vikings. Nella sua stagione da rookie ricevette 26 passaggi per 249 yard e segnò tre touchdown.

Nel 2012 la produzione di Rudolph aumentò notevolmente. La sua annata terminò con 53 ricezioni per 493 yard e 9 touchdown venendo convocato per il primo Pro Bowl in carriera al posto di Tony Gonzalez[1]. Nel Pro Bowl ricevette 122 yard e segnò un touchdown su un passaggio da 3 yard di Eli Manning venendo nominato MVP della gara[2].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2012
2012
  • NFP All-Rookie offensive team: 1
2011

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 31
Partite totali da titolare 24
Yard su ricezione 742
Touchdown su ricezione 12

Statistiche aggiornate al 28 gennaio 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2013 Pro Bowl rosters: AFC, NFC, NFL.com, 21 gennaio 2013. URL consultato il 21 gennaio 2013.
  2. ^ (EN) Pass-happy NFC wins Pro Bowl over AFC in a rout, NF:.com, 27 gennaio 2013,. URL consultato il 28 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]