National Football League 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stagione NFL 2013
Logo NFL
Stagione regolare
Sport American football pictogram.svg Football americano
Competizione National Football League
Edizione 94ª
Inizio 5 settembre 2013
Fine 29 dicembre 2013
Play-off
Inizio 4 gennaio 2013
Campione AFC Denver Broncos
Campione NFC Seattle Seahawks
Super Bowl XLVIII
Data 2 febbraio 2014
Stadio MetLife Stadium
Campione NFL Seattle Seahawks
Pro Bowl 2014
Data 26 gennaio 2014
Stadio Aloha Stadium
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012 2014 Right arrow.svg

La stagione NFL 2013 è stata la 94ª stagione sportiva della National Football League, la massima lega professionistica statunitense di football americano. La stagione è iniziata il 5 settembre 2013. La finale del campionato, il Super Bowl XLVIII, si è disputata il 2 febbraio 2014 al MetLife Stadium di East Rutherford, New Jersey tra i Denver Broncos e i Seattle Seahawks con la vittoria di questi ultimi per 43 a 8[1].

Calendario[modifica | modifica sorgente]

Il Draft NFL 2013 si è tenuto dal 25 al 27 aprile 2013 al di Radio City Music Hall di New York City.

Nella stagione 2013 Italia 2 ha seguito tutta la stagione, dalla regular season al Super Bowl, e ha garantito la visione di due match settimanali: la diretta di una partita domenicale; dal 17 settembre, la differita al martedì del Monday Night Football, la sfida più importante e seguita di ogni turno di campionato. Sky invece ha trasmesso la gara del giovedì notte, tre della domenica e il Monday Night, tutte in lingua originale

Stadi[modifica | modifica sorgente]

Questa è stata l'ultima stagione dei San Francisco 49ers al Candlestick Park, dal momento che la squadra si è trasferita nel nuovo stadio di Santa Clara nel 2014. Con l'addio dei 49ers, Candlestick Park è rimasto senza alcuna squadra a giocarvi. Il 3 febbraio 2013 è stata annunciata l'intenzione di demolire lo stadio[2].

Questa è stata l'ultima stagione in cui i Minnesota Vikings hanno giocato le loro gare casalinghe all'Hubert H. Humphrey Metrodome, con la squadra che si trasferirà temporaneamente al TCF Bank Stadium (casa dei Minnesota Golden Gophers) mentre verrà costruito il nuovo stadio sulla sede dello stesso Metrodome[3]. Il nuovo stadio sarà inaugurato nel 2016.

La concessione degli Oakland Raiders dell'O.Co Coliseum è scaduta alla fine di questa stagione. I Raiders sono rimasti l'ultima squadra a condividere il proprio stadio con una squadra della Major League Baseball. I Raiders hanno ricevuto diverse proposte per nuovi stadi, inclusa una che implicherebbe il ritorno della franchigia nell'area di Los Angeles.

Uniformi[modifica | modifica sorgente]

  • I Jacksonville Jaguars hanno modificato il loro logo e modificato pesantemente anche le uniformi[4].
  • I Miami Dolphins hanno modificato il loro logo e anche le uniformi[5].
  • I Minnesota Vikings hanno leggermente modificato il loro "Norseman", il classico logo della squadra[6].

Stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

La stagione è iniziata giovedì 5 settembre 2013 alle 20.35 EDT sul canale televisivo statunitense NBC. La gara si è disputata a Denver e ha visto opposti i Baltimore Ravens, vincitori del Super Bowl XLVII, ai Denver Broncos nella rivincita del divisional round dei playoff della stagione precedente

In questa stagione gli accoppiamenti Intraconference e Interconference tra Division sono i seguenti

Intraconference Interconference

Risultati della stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

  • V = Vittorie, S = Sconfitte, P = Pareggi, PCT = Percentuale di vittorie, PF = Punti Fatti, PS = Punti Subiti
  • La qualificazione ai play-off è indicata in verde (tra parentesi il seed)
AFC East
Squadra V S P PCT PF PS
(2) Stemma New England Patriots N.E. Patriots 12 4 0 750 444 338
Stemma New York Jets New York Jets [spareggi 1] 8 8 0 500 290 387
Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins 8 8 0 500 317 335
Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills 6 10 0 375 339 388
NFC East
Squadra V S P PCT PF PS
(3) Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles 10 6 0 625 442 382
Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys 8 8 0 500 439 432
Stemma New York Giants New York Giants 7 9 0 438 294 383
Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 3 13 0 188 334 478
AFC North
Squadra V S P PCT PF PS
(3) Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals[spareggi 2] 11 5 0 688 430 305
Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers[spareggi 3] 8 8 0 500 379 370
Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens 8 8 0 500 320 352
Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns 4 12 0 250 308 406
NFC North
Squadra V S P PCT PF PS
(4) Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers 8 7 1 531 417 428
Stemma Chicago Bears Chicago Bears 8 8 0 500 445 478
Stemma Detroit Lions Detroit Lions 7 9 0 438 395 376
Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings 5 10 1 344 391 480
AFC South
Squadra V S P PCT PF PS
(4) Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 11 5 0 688 391 336
Stemma Tennessee Titans Tennessee Titans 7 9 0 438 362 381
Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars 4 12 0 250 247 449
Stemma Houston Texans Houston Texans 2 14 0 125 276 428
NFC South
Squadra V S P PCT PF PS
(2) Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers 12 4 0 750 366 241
(6) Stemma New Orleans Saints New Orleans Saints 11 5 0 688 414 304
Stemma Atlanta Falcons Atlanta Falcons[spareggi 4] 4 12 0 250 353 443
Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers 4 12 0 250 288 389
AFC West
Squadra V S P PCT PF PS
(1) Stemma Denver Broncos Denver Broncos 13 3 0 813 606 399
(5) Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs 11 5 0 688 430 305
(6) Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers 9 7 0 563 396 348
Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders 4 12 0 250 322 453
NFC West
Squadra V S P PCT PF PS
(1) Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks 13 3 0 813 417 231
(5) Stemma San Francisco 49ers S. Francisco 49ers 12 4 0 750 406 272
Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals 10 6 0 625 379 324
Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams 7 9 0 438 348 364
spareggi
  1. ^ I Jets sono finiti davanti ai Dolphins in base al miglior risultato nella division (3–3 contro 2–4).
  2. ^ I Bengals hanno ottenuto il seed 3 sui Colts in base alla vittoria nello scontro diretto.
  3. ^ Gli Steelers sono finiti davanti a Ravens in base al miglior risultato nella division (4–2 contro 3–3).
  4. ^ I Falcons sono finiti davanti ai Buccaneers in base al miglior risultato nella conference (3–9 contro 2–10).

Play-off[modifica | modifica sorgente]

I play-off sono iniziati con il Wild Card Weekend il 4 gennaio 2014. Successivamente si sono giocati i Divisional Playoff l'11 e 12 gennaio e i Conference Championship Game il 19 gennaio. Il Super Bowl XLVIII si è giocato il 2 febbraio 2014 nel MetLife Stadium di New York.

Seeding[modifica | modifica sorgente]

Seed American Football Conference National Football Conference
1 Stemma Denver Broncos Denver Broncos (vincitori AFC West) Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks (vincitori NFC West)
2 Stemma New England Patriots N.E. Patriots (vincitori AFC East) Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers (vincitori NFC South)
3 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals (vincitori AFC North) Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles (vincitori NFC East)
4 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts (vincitori AFC South) Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers (vincitori NFC North)
5 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs (Wild Card) Stemma San Francisco 49ers S. Francisco 49ers (Wild Card)
6 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers (Wild Card) Stemma New Orleans Saints New Orleans Saints (Wild Card)

Incontri[modifica | modifica sorgente]

Wild Card Game Divisional Play-off Conference Championship Super Bowl XLVIII
                                   
5 gennaio - Lambeau Field   12 gennaio - Bank of Am. St.          
 5  San Francisco  23
 5  San Francisco  23
 4  Green Bay  20     19 gennaio - CenturyLink Field
 2  Carolina  10  
4 gennaio - Lincoln Fin. Field  5  San Francisco  17
11 gennaio - CenturyLink Field
   1  Seattle  23  
 6  New Orleans  26
 6  New Orleans  15
 3  Philadelphia  24   2 febbraio - MetLife Stadium
 1  Seattle  23  
 
4 gennaio - Lucas Oil Stadium  N1  Seattle  43
11 gennaio - Gillette Stadium
   A1  Denver  8
 5  Kansas City  44
 4  Indianapolis  22
 4  Indianapolis  45     19 gennaio - Sports Auth. Field
 2  New England  43  
5 gennaio - Paul Brown St.  2  New England  16
12 gennaio - Sports Auth. Field
   1  Denver  26  
 6  San Diego  27
 6  San Diego  17
 3  Cincinnati  10  
 1  Denver  24  

Vincitore[modifica | modifica sorgente]

Vincitori del Super Bowl XLVIII

Blu Navy Verde e Bianco.png
Seattle Seahawks
1º titolo

Premi Individuali[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Seahawks crush Broncos for first Super Bowl win, NFL.com, 2 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Candlestick Park to be demolished after 49ers' 2013 season, NFL.com, 6 febbraio 2013. URL consultato il 7 febbraio 2013.
  3. ^ (EN) Upcoming season will be Vikings' last in Metrodome, 22 febbraio 2013
  4. ^ (EN) "Jacksonville Jaguars reveal new logo for 2013 season, NFL.com, 5 febbraio 2013. URL consultato l'11 marzo 2013.
  5. ^ (EN) New Miami Dolphins logo? Real or not, it is a talker, Miami Herald, 2012. URL consultato l'11 marzo 2013.
  6. ^ (EN) Minnesota Vikings give Norseman logo facelift for 2013, NFL.com, 14 febbraio 2013. URL consultato l'11 marzo 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]