Pallamano frisone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Sport}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

La pallamano frisone ossia kaatsen in lingua olandese è il gioco sferistico tradizionale della Frisia che i frisoni chiamano keatsen in lingua frisone. Gli anglofoni si riferiscono a questo sport con l'espressione frisian handball.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Storia del pallone.

Il kaatsen ha la sua origine nell'inizio del secondo millennio dopo Cristo e nel corso dei secoli il regolamento ha subìto alcune modifiche. Nel 1854 a Franekeradeel fu disputato il primo torneo, chiamato con la sigla PC dalle iniziali delle parole frisoni permanente commissie, che tuttora è il torneo annuale più importante. Attualmente questo gioco è popolare nei Paesi Bassi e in Belgio nonché s'è diffuso in diverse nazioni d'Europa. Al massimo livello il kaatsen è praticato da professionisti in appositi stadi e i loro incontri sono trasmessi da diverse emittenti televisive.

Regolamento[modifica | modifica sorgente]

Sul campo da gioco lungo 61 m. e largo 32 m. si affrontano due squadre composte ognuna da tre giocatori. La palla pesa 24 g e ha diametro di 3,5 cm. Gli atleti devono colpire la palla con una sola mano nuda o protetta da un guanto: questo dipende dai loro ruoli di gioco. Il punteggio è simile a quello del tennis e quando una squadra realizza sei giochi con due cacce vince la partita. In Belgio questa specialità si chiama balle pelote-kaatsen da non confondere con la balle pelote praticata a cinque giocatori per ogni squadra.

I campioni[modifica | modifica sorgente]

Ogni giocatore, ossia keatser in lingua frisone, ambisce a vincere il titolo del torneo PC. Le squadre che hanno vinto dal 2000 al 2007 erano composte dai seguenti campioni:

  • PC 2007 - Johan van der Meulen, Teake Triemstra, Auke van der Graaf.
  • PC 2006 - Johan van der Meulen, Teake Triemstra, Kor Zittema.
  • PC 2005 - Rutmer van der Meer, Jacob Wassenaar, Chris Wassenaar.
  • PC 2004 - Johan Abma, Pieter Scharringa, Daniël Iseger.
  • PC 2003 - Johannes G. Dijkstra, Karel Nijman, Folkert van der Wei.
  • PC 2002 - Rutmer van der Meer, Jacob Wassenaar, Cornelis Terpstra.
  • PC 2001 - Pieter van Tuinen, André Kuipers, Chris Wassenaar.
  • PC 2000 - Klaas Berkepas, Dirk Jan van der Woud, Klaas Anne Terpstra.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]