Ernie Stautner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ernie Stautner
Dati biografici
Nazionalità Germania Germania
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive tackle
Ritirato 1963 (giocatore)
1997 (allenatore)
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1969)
Carriera
Giovanili
1947 - 1950 Stemma Boston College Eagles Boston College Eagles
Squadre di club
1950 - 1963 Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers
Carriera da allenatore
1963 - 1964 Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers def. line
1965 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins def. line
1966 - 1988 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys CD/def. line
1990 Dallas Texans (Arena)
1991 - 1994 Stemma Denver Broncos Denver Broncos def. line
1995 - 1997 Frankfurt Galaxy Frankfurt Galaxy capo all.
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2013

Ernest Alfred Stautner (Cham, 20 aprile 1925Carbondale, 16 febbraio 2006) è stato un giocatore di football americano e allenatore di football americano tedesco che ha giocato nel ruolo di defensive tackle per tutta la carriera con i Pittsburgh Steelers della National Football League (NFL). All'università ha giocato a football al Boston College. È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1969[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Stautner fu scelto nel corso del secondo giro del Draft NFL 1950 dai Pittsburgh Steelers[2] con cui rimase per tutta la carriera, fino al 1963. Malgrado la relativamente piccola stazza si distinse per essere uno dei migliori uomini della linea difensiva della sua epoca, diventando la colonna della difesa degli Steelers. Stautner fu convocato per nove Pro Bowl e nei suoi 14 anni di carriera saltò solamente sei partite. Fu anche inserito nella formazione ideale della lega nel 1955, 1956, 1958 e 1959. Al momento del ritiro era il leader di tutti i tempi con 3 safety e a terzo posto per fumble recuperati] con 29. In carriera fu anche schierato come offensive guard.

Il 25 ottobre 1964, Stautner divenne il primo, e tuttora unico, giocatore della storia degli Steelers a vedere il proprio numero (il 70) ritirato dalla franchigia. Nel 1969, al suo primo anno di eleggibilità, fu indotto nella Pro Football Hall of Fame.

Dopo la carriera come giocatore, Stautner passò al ruolo di allenatore della linea difensiva, vincendo due Super Bowl coi Dallas Cowboys negli anni settanta.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Individuale[modifica | modifica sorgente]

1957
1952, 1953, 1955, 1956, 1957, 1958, 1959, 1960, 1961
1952, 1953, 1954, 1955, 1956, 1957, 1958, 1959, 1960, 1961

Allenatore[modifica | modifica sorgente]

Franchigia[modifica | modifica sorgente]

Dallas Cowboys: Super Bowl VI, Super Bowl VI
  • World Bowl: 1
Frankfurt Galaxy: World Bowl III

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 173
Fumble recuperati 29
Safety 3

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Member Profile, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 18 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1950, Pro Football Hall of Fame. URL consultato l'11 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]