Larry Little

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Larry Little
Larry Little 2013.jpg
Little nel 2013.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Offensive guard
Ritirato 1980
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (1993)
Carriera
Giovanili
Bethune-Cookman Wildcats
Squadre di club
1967-1968 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
1979-1980 Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
 

Lawrence Chatmon Little (Groveland, 2 novembre 1945) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di offensive guard per i San Diego Chargers e i Miami Dolphins della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football alla Bethune-Cookman University. È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame nel 1993[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Little non fu scelto nel Draft NFL 1967 ma firmò come free agent coi San Diego Chargers della American Football League con cui passò due stagioni. Nel 1969 fu scambiato coi Miami Dolphins dove alla sua prima stagione fu nominato AFL All-Star. Dalla stagione successiva le due leghe si fusero e Little giocò nella NFL fino al 1980. Nel gennaio 1974, dopo aver disputato tre Super Bowl consecutivi coi Dolphins, vincendone due, Larry affermò che all'epoca non aveva apprezzato molto lo scambio, poiché la squadra di Miami era all'epoca poca cosa. Little fu uno degli artefici principali delle vittorie dei Dolphins nella prima metà degli anni settanta, bloccando per un forte reparto nelle corse che comprendeva Larry Csonka, Mercury Morris, Paul Warfield e Jim Kiick.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 183
Partite da titolare 157
Fumble recuperati 6

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Member Profile, Pro Football Hall of Fame. URL consultato l'11 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]