National Football League 1966

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stagione NFL 1966
Logo NFL
Stagione regolare
Sport American football pictogram.svg Football americano
Competizione National Football League
Edizione 47ª
Inizio 10 settembre 1966
Fine 18 dicembre 1966
Campione
Eastern Conference
Dallas Cowboys
Campione
Western Conference
Green Bay Packers
Finale del campionato NFL
Data 1º gennaio 1967
Stadio Cotton Bowl
Campione NFL Green Bay Packers
Pro Bowl 1967
Data 22 gennaio 1967
Stadio Los Angeles Memorial Coliseum
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1965 1967 Right arrow.svg

La stagione NFL 1966 fu la 47ª stagione sportiva della National Football League, la massima lega professionistica statunitense di football americano. La finale del campionato si disputò il 1º gennaio 1967 al Cotton Bowl di Dallas, in Texas e vide la vittoria dei Green Bay Packers sui Dallas Cowboys per 34 a 27. In seguito, i campioni dei Packers avrebbero vinto il Super Bowl I (allora denominato AFL-NFL Championship Game) contro i campioni della American Football League, i Kansas City Chiefs. La stagione iniziò il 10 settembre 1966 e si concluse con il Pro Bowl 1967 che si tenne il 22 gennaio al Los Angeles Memorial Coliseum.

La stagione fu l'ultima giocata con la formula delle due Division e la successiva finale tra le prime classificate. La lega vide inoltre l'esordio degli Atlanta Falcons che, portando il numero totale delle squadre a quindici, rese necessaria l'introduzione di una giornata di riposo per ogni squadra durante la stagione.

L'accordo tra AFL e NFL[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione venne stipulato l'accordo tra AFL e NFL che avrebbe portato alla loro fusione nel 1970. I termini principali dell'accordo furono:

  • Le due leghe si sarebbero combinate per formare una lega con un totale di 24 squadre che sarebbero state portate a 26 entro il 1969 e a 28 entro il 1970 o poco dopo.
  • Tutte le squadre attive nelle due leghe al momento dell'accordo sarebbero state mantenute e nessuna di esse sarebbe stata trasferita fuori dalla propria area metropolitana.
  • Le due leghe avrebbero mantenuto calendari e classifiche distinte fino al 1969 compreso e i vincitori dei due campionati si sarebbero incontrati annualmente a partire dal gennaio 1967 in una partita denominata AFL-NFL Championship Game (che sarebbe poi diventata il Super Bowl).
  • Le due leghe si sarebbero definitivamente fuse nel 1970 per formare una lega di due Conference.

Modifiche alle regole[modifica | modifica wikitesto]

  • Vennero standardizzate i pali delle porte: il loro diametro venne fissato in 10 cm, il loro colore doveva essere giallo e dovevano innalzarsi per 20 piedi (610 cm) sopra la traversa.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

La stagione regolare si svolse in 15 giornate durante le quali ogni squadra giocò 14 partite, iniziò il 10 settembre e terminò il 18 dicembre 1966.

Risultati della stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

  • V = Vittorie, S = Sconfitte, P = Pareggi, PCT = Percentuale di vittorie, PF = Punti Fatti, PS = Punti Subiti
  • Nota: nelle stagioni precedenti al 1972 i pareggi non venivano conteggiati nel calcolo della percentuale di vittorie.
Eastern Conference
Squadra V S P PCT PF PS
Dallas Cowboys 10 3 1 769 445 239
Cleveland Browns 9 5 0 643 403 259
Philadelphia Eagles 9 5 0 643 326 340
Saint Louis Cardinals 8 5 1 615 264 265
Washington Redskins 7 7 0 500 351 355
Pittsburgh Steelers 5 8 1 385 316 347
Atlanta Falcons 3 11 0 214 204 437
New York Giants 1 12 1 77 263 501
Western Conference
Squadra V S P PCT PF PS
Green Bay Packers 12 2 0 857 335 163
Baltimore Colts 9 5 0 643 314 226
Los Angeles Rams 8 6 0 571 289 212
San Francisco 49ers 6 6 2 500 320 325
Chicago Bears 5 7 2 417 234 272
Detroit Lions 4 9 1 308 206 317
Minnesota Vikings 4 9 1 308 292 304

La finale[modifica | modifica wikitesto]

La finale del campionato si disputò il 1º gennaio 1967 al Cotton Bowl di Dallas vide la vittoria dei Green Bay Pakers sui Dallas Cowboys per 34 a 27.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]