Associated Press

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Associated Press
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo Società cooperativa
Fondazione 1846 a New York
Sede principale New York, 450 West 33rd Street
Persone chiave Tom Curley, presidente e amministratore delegato
Settore Agenzia di stampa
Fatturato Green Arrow Up.svg 710.346.000 USD[1] (2007)
Risultato operativo Green Arrow Up.svg 34.216.000 USD[1] (2007)
Utile netto Green Arrow Up.svg 23.976.000 USD[1] (2007)
Dipendenti 4.100
Slogan «The essential global news network»
Sito web www.ap.org

L’Associated Press, nota anche come APTN (Associated Press Television News), è la prima agenzia di stampa internazionale, con sede negli Stati Uniti d'America.

Profilo[modifica | modifica sorgente]

Fondata nel 1846 a New York, è, oggi, tra le maggiori agenzie del mondo intero e, assieme alla Reuters, la principale in lingua inglese.

L'Associated Press è una cooperativa di organi d'informazione (circa 1700 giornali e 5000 emittenti radiotelevisive), con 242 sedi che coprono oltre 120 paesi del mondo.

Dal 2001 al 2010, APCOM è stata l'agenzia partner per l'Italia

Dal 28 novembre 2011 APTN (Associated Press Television News) è in collaborazione per immagini e video dagli esteri con il canale all news di Mediaset, TGcom24.

Il 26 agosto 2014 è stato firmato un accordo di partenariato quinquennale (2015-2020) tra AP e ANSA per foto, testi e video.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Consolidated Financial Statements, The Associated Press and Subsidiaries: Years ended December 31, 2007 and 2006 (PDF), Associated Press, 28 luglio 2008. URL consultato il 9 settembre 2009.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]