Dave Brown (giocatore di football americano 1970)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dave Brown
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Quarterback
Ritirato 2001
Carriera
Giovanili
1989-1991 Stemma Duke Blue Devils Duke Blue Devils
Squadre di club
1992-1997 Stemma New York Giants New York Giants
1998-2001 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals
Statistiche aggiornate al 9 gennaio 2014

David Michael Brown (Summit, 25 febbraio 1970) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di quarterback nella National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Duke University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Brown fu scelto dai New York Giants come primo assoluto del Draft supplementare del 1992[1]. Disputò la prima gara come titolare il 12 dicembre 1992, a causa degli infortuni di Phil Simms, Jeff Hostetler e Kent Graham, perdendo 19–0 contro i Phoenix Cardinals. In quella partita subì anche un infortunio e non giocò più per il resto della stagione

Dopo il ritiro di Simms, Brown si conquistò il posto da titolare nel 1994 portando la squadra a un record di 9–7 record, vincendo tutte le ultime sei gare. Nelle due stagioni successive però la squadra vinse complessivamente solo undici partite.

Dopo essersi infortunato al petto contro i Dallas Cowboys, Brown perse il posto da titolare nel 1997 senza più riconquistarlo. A fine stagione Dave firmò con gli Arizona Cardinals dove terminò la carriera giocando principalmente come riserva.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard lanciate 10.248
Touchdown 44
Intercetti subiti 58
Passer rating 67,9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FOOTBALL; Giants Sign Dave Brown, New York Times, 13 agosto 1992. URL consultato il 9 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]