Super Bowl XXXVI

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Super Bowl XXXVI
1 2 3 4 Totale
STL 3 0 0 14 17
NE 0 14 3 3 20
Edizione XXXVI
Data 3 febbraio 2002
Stadio Louisiana Superdome
Città New Orleans
MVP Tom Brady
Inno nazionale Mariah Carey
Arbitro Bernie Kukar
Halftime show U2
Spettatori 72.922
TV negli Stati Uniti
Network FOX
Telecronaca Pat Summerall, John Madden
Left arrow.svg XXXV XXXVII Right arrow.svg

Il Super Bowl XXXVI è stata la partita di finale della National Football League tra i vincitori della National Football Conference (NFC) e della American Football Conference (AFC) nella stagione del 2001 e venne giocata il 3 febbraio 2002 al Louisiana Superdome di New Orleans.

La partita vide affrontarsi i vincitori della NFC, i St. Louis Rams ed i vincitori della AFC, i New England Patriots. I Rams, dati favoriti per 14 a 1, hanno perso negli ultimi istanti della partita.

Il quarterback Tom Brady fu nominato Super Bowl MVP, completò 16 passaggi su 27 per un totale di 145 yard con un touchdown.

Formazioni titolari[modifica | modifica sorgente]

New England Patriots[modifica | modifica sorgente]

Tom Brady QB - Antowain Smith RB - Marc Edwards FB - Troy Brown WR - David Patten WR - Matt Light LT - Mike Compton LG - Damien Woody C - Joe Andruzzi RG - Greg Robinson-Randall RT- Jermaine Wiggins TE.

Bobby Hamilton LE - Brandon Mitchell LDT - Richard Seymour RDT - Anthony Pleasant RE - Mike Vrabel LOLB - Tedy Bruschi MLB - Roman Phifer ROLB - Ty Law LCB - Otis Smith RCB - Lawyer Milloy SS - Tebucky Jones FS.

St. Louis Rams[modifica | modifica sorgente]

Kurt Warner QB - Marshall Faulk RB - Torry Holt WR - Isaac Bruce WR - Orlando Pace LT - Tom Nütten LG - Andy McCollum C - Adam Timmerman RG - Rod Jones RT - Ernie Conwell TE - Jeff Robinson TE.

Chifdi Ahanotu LE - Brian Young LDT - Jeff Zgonina RDT - Grant Wistrom RE - Don Davis LOLB - London Fletcher MLB - Tommy Polley ROLB - Aeneas Williams LCB - Dexter McCleon RCB - Adam Archuleta SS - Kim Herring FS.

Punti realizzati[modifica | modifica sorgente]

  • 2° quarto: touchdown diTy Law su intercetto di 47 yards (extra-point convertito) "3-7" - touchdown di David Patten su passaggio di 8 yards da Tom Brady (extra-point convertito) "3-14".
  • 4° quarto: touchdown di Kurt Warner su corsa di 2 yards (extra-point convertito) "10-17" - touchdown di Ricky Proehl su passaggio di 26 yards da Kurt Warner (extra-point convertito) "17-17" - field goals di 48 yards di Adam Vinatieri "17-20".

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]