Fenway Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 42°20′46.86″N 71°05′51.4″W / 42.34635°N 71.097611°W42.34635; -71.097611

Fenway Park
'America's Most Loved Ballpark'
Fenway Park.jpg
Informazioni
Ubicazione 4 Yawkey Way
Boston, Massachusetts 02215
Stati Uniti Stati Uniti d'America
Inizio lavori 25 settembre 1911
Inaugurazione 20 aprile 1912
Copertura Parziale
Pista d'atletica no
Costo 650.000 $
Mat. del terreno Erba
Dim. del terreno Left Field - 310 ft (94.5 m)
Deep Left-Center - 379 ft (115.5 m)
Center Field - 389 ft 9 in (118.8 m)
Deep Right-Center - 420 ft (128 m)
Right Field - 380 ft (115.8 m)
Right Field - 302 ft (92 m)
Backstop - 60 ft (18 m)
Proprietario Fenway Sports Group
Progetto Osborn Engineering Corp. (1912)
Uso e beneficiari
Baseball Boston Red Sox (MLB) (1912-oggi)
Boston Braves (MLB) (1914-1915)
Football americano Boston Redskins (NFL) (1933-1936)
Boston Yanks (NFL) (1944-1948)
Boston Patriots (AFL) (1963-1967)
Calcio Boston Soccer Club (ASL) (1929)
Boston Beacons (NASL) (1968)
Capienza
Posti a sedere 38.805
 

Fenway Park è lo stadio dei Boston Red Sox.

La casa dei Boston Red Sox risuona dell'eco delle grida di grandi giocatori di baseball, tra cui possiamo citare: Cy Young, Babe Ruth, Jimmy Collins, Duffy Lewis, Tris Speaker, Harry Hooper, Joe Cronin, Bobby Doerr, Johnny Pesky, Ted Williams, Jimmie Foxx, Carlton Fisk, Jim Rice e Carl Yastrzemski.

Fenway Park è la seconda casa dei Red Sox. Nel 1901, i Boston Americans diventarono una delle squadre fondatrici dell'American League. Gli Americans giocarono nel campo di Huntington Avenue, adesso parte del campus della Northeastern University.

Il proprietario del Boston Globe, il generale Charles Henry Taylor, un veterano della guerra civile, comprò la squadra per suo figlio John I. Taylor nel 1904. Per diversi periodi cambiarono nome passando per Puritans, Pilgrims e Plymouth Roks. Nel 1907, Taylor cambiò definitivamente il nome da Pilgrims a Red Sox. Nel 1910 stufo del contratto di affitto del Huntington Avenue Ground, Taylor annunciò che avrebbe costruito un nuovo stadio per i Red Sox. Il proprietario chiamo il nuovo stadio Fenway Park per la sua locazione nella così detta zona Fenway di Boston.

Il primo gennaio 2010 è stato sede dell'NHL Winter Classic tra i Philadelphia Flyers ed i Boston Bruins, vinta da quest'ultimi 2 a 1 all'over time.

Il 7 marzo 2012, in concomitanza con il centesimo anniversario della fondazione, è stato aggiunto al National Register of Historic Places. [1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.boston.com/2012/03/07/fway/F0olOjrIlhumm3KFuHO12I/story.html

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]