John Madden (allenatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Madden
Susan Collins and John Madden.jpg
John Madden assieme a Susan Collins nel 2007
Dati biografici
Nome John Earl Madden
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Capo-allenatore
Ritirato 1978 (allenatore)
Hall of Fame Pro Football Hall of Fame (2006)
Carriera
Carriera da allenatore
1967-1978 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
Statistiche aggiornate al 13 febbraio 2014

John Earl Madden (Austin, 10 aprile 1936) è un ex giocatore di football americano, allenatore di football americano e telecronista sportivo statunitense. È stato indotto nella Pro Football Hall of Fame per i meriti come capo-allenatore degli Oakland Raiders nel 2006.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Madden fu scelto nel corso del 21º giro del Draft NFL 1958(244º assoluto) dai Philadelphia Eagles[1] ma un infortunio al ginocchio subito nel training camp dell'anno successivo chiuse la sua carriera da giocatore senza essere mai sceso in campo. Dopo avere allenato i linebacker degli Oakland Raiders nel 1967 e 1968, nel 1969 fu promosso al ruolo di capo-allenatore, che svolse fino al 1978. Coi Raiders vinse il Super Bowl XI nel 1976 battendo i Minnesota Vikings per 32-14. In dieci stagioni come capo-allenatore, Madden non ebbe mai un solo record negativo nella stagione regolare e raggiunse i playoff in ogni stagione tranne due. In seguito divenne un commentatore televisivo, venendo considerato uno dei migliori analisti sportivi delle partite NFL.

Dopo anni trascorsi come commentatore del Monday Night Football alla ABC, nel 2006 passò assieme ad Al Michaels alla NBC, dove ha proseguito nella sua carriera di commentatore con il Sunday Night Football, fino al termine della stagione 2008. Il 16 aprile 2009 annunciò il suo ritiro come commentatore, lasciando il suo posto a Cris Collinsworth.

John Madden dà la sua voce, la sua personalità e il suo nome ad una serie di videogiochi di football americano prodotta annualmente dalla EA Sports, Madden NFL.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Oakland Raiders: Super Bowl XI
Oakland Raiders: 1976
Oakland Raiders: 1969 (come AFL Western), 1970, 1972, 1973, 1974, 1975, 1975

Record come capo-allenatore[modifica | modifica sorgente]

Squadra Anno Stagione regolare Playoff
V S P %V Division V S  %V Risultato
OAK 1969 12 1 1 .923 1º nella AFL Western 1 1 .500 Sconfitta coi Kansas City Chiefs nella finale del campionato AFL
OAK 1970 8 4 2 .667 1º nella West 1 1 .500 Sconfitta coi Baltimore Colts nella finale della AFC
OAK 1971 8 4 2 .667 2º nella AFC West
OAK 1972 10 3 1 .750 1º nella AFC West 0 1 .000 Sconfitta coi Pittsburgh Steelers nel Divisional Round
OAK 1973 9 4 1 .679 1º nella AFC West 1 1 .500 Sconfitta coi Miami Dolphins nella finale della AFC
OAK 1974 12 2 0 .857 1º nella AFC West 1 1 .500 Sconfitta coi Pittsburgh Steelers nella finale della AFC
OAK 1975 11 3 0 .786 1º nella AFC West 1 1 .500 Sconfitta coi Pittsburgh Steelers nella finale della AFC
OAK 1976 13 1 0 .929 1º nella AFC West 3 0 1.000 Vittoria del Super Bowl XI
OAK 1977 11 3 0 .786 2º nella AFC West 1 1 .500 Sconfitta coi Denver Broncos nella finale della AFC
OAK 1978 9 7 0 .541 2º nella AFC West
Totale 103 32 7 .763 9 7 .563

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 1958, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 3 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 91925832 LCCN: n84008656