Jack Del Rio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jack Del Rio
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Coordinatore della difesa
Squadra Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Ritirato 1996 (giocatore)
Carriera
Squadre di club
1985 - 1986 Stemma New Orleans Saints New Orleans Saints
1987 - 1988 Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
1989 - 1991 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
1992 - 1995 Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
1996 Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
Carriera da allenatore
1997 - 1998 Stemma New Orleans Saints New Orleans Saints All. Svil. For. e Cond.
1999 - 2001 Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens All. LB.
2002 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers Coo. Dif.
2003 - 2011 Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars Capo All.
2012 - presente Stemma Denver Broncos Denver Broncos Coo. Dif
Statistiche aggiornate al 01/06/2013

Jack Del Rio (Castro Valley, 4 aprile 1963) è un ex-linebacker e ora allenatore di football americano statunitense dei Denver Broncos della NFL.

Carriera universitaria[modifica | modifica sorgente]

Giocò con gli USC Trojans nella Pac-10 ora Pac-12 della NCAA.

Carriera professionistica come giocatore[modifica | modifica sorgente]

New Orleans Saints (1985-1986)[modifica | modifica sorgente]

Del Rio venne selezionato come 68a scelta al Draft NFL 1985 dai Saints[1]. Debuttò nella NFL l'8 settembre 1985 contro i Kansas City Chiefs.

Kansas City Chiefs (1987-1988)[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 1987 passò ai Chiefs dove giocò 2 anni.

Dallas Cowboys (1989-1991)[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 1989 passò ai Cowboys dove giocò 3 anni.

Minnesota Vikings (1992-1995)[modifica | modifica sorgente]

Nella stagione 1992 passò ai Vikings dove giocò 4 anni.

Miami Dolphins (1996)[modifica | modifica sorgente]

Non giocò nessuna partita, a fine stagione si ritirò.

Carriera professionistica come allenatore[modifica | modifica sorgente]

Nel 1997 iniziò a sua carriera NFL con i New Orleans Saints come allenatore dello sviluppo della forza e della condizione.

Nel 1999 passò ai Baltimore Ravens con il ruolo di allenatore dei linebacker dove nel 2000 vinse il Super Bowl.

Nel 2002 passò ai Carolina Panthers con il ruolo di coordinatore della difesa.

Nel 2003 divenne il capo allenatore dei Jacksonville Jaguars concludendo la sua prima stagione con il record di 5 vittorie e 11 sconfitte. Nel 2005 concluse con 12 vittorie e 4 sconfitte, venne eliminato al Wild Card Game dai New England Patriots. Nel 2007 raggiunse i playoff con 11 vittorie e 5 sconfitte, venne eliminato al Divisional Game sempre dai New England Patriots. Nel 2011 dopo un avvio di stagione non troppo esaltante il 29 novembre venne esonerato con un record negativo di 3 vittorie e 8 sconfitte.

Il 27 gennaio 2012 firmò come coordinatore della difesa dei Denver Broncos.

Record come capo-allenatore[modifica | modifica sorgente]

Squadra Anno Stagione regolare Playoff
Vinte Perse Pareggiate Posizione Risultato Vinte Perse Risultato
JAC 2003 5 11 0 3° AFC South no playoff - - -
JAC 2004 9 7 0 2° AFC South no playoff - - -
JAC 2005 12 4 0 2° AFC South - - - Uscì al Wild Card Game contro i New England Patriots
JAC 2006 8 8 0 3° AFC South no playoff - - -
JAC 2007 11 5 0 2° AFC South no playoff - - Uscì al Divisional Game contro i New England Patriots
JAC 2008 5 11 0 4° AFC South no playoff - - -
JAC 2009 7 9 0 4° AFC South no playoff - - -
JAC 2010 8 8 0 2° AFC South no playoff - - -
JAC 2011 3 9 0 3° AFC South Venne esonerato dopo 12 partite - - -
Totale 68 71 0 - - 1 2 -

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

  • Super Bowl XXXV con i Baltimore Ravens (come allenatore)
  • (1) First Team All-Pro (stagione 1994).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1985 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 19 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 90505000