Darren Bennett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Darren Bennett
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Punter
Squadra Ritirato
Ritirato 2005
Carriera
Squadre di club
1994 - 2003 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
1995 Arancione e Blu.svg Amsterdam Admirals
2004 - 2005 Stemma Minnesota Vikings Minnesota Vikings
Statistiche aggiornate al 5 giugno 2013

Darren Bennett (Sydney, 9 gennaio 1965) è un ex giocatore di football americano australiano che ha giocato nel ruolo di punter nella National Football League (NFL).

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Bennett si sposò nel 1993 e andò in luna di miele in California, dove contattò lo staff dei San Diego Chargers per un provino che impressionò a tal punto la squadra da tenerlo nella squadra di allenamento per la stagione 1994, anche se non scese in campo. Nel 1995 terminò secondo nella lega per yard nette guadagnate su punt, venendo convocato per il Pro Bowl e imponendosi come uno dei migliori punter della lega anche nelle stagioni successive. Nel 2004 firmò come free agent coi Minnesota Vikings, con cui rimase per due stagioni prima di ritirarsi. Nel 2012, Bennett fu indotto nella San Diego Chargers Hall of Fame[1].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Punt 836
Yard 36.316
Media 43,4

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "Darren Bennett voted into Chargers Hall of Fame, U-T San Diego, 24 settembre 2012. URL consultato il 5 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]