Edgerrin James

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edgerrin James
Edgerrin James 2009.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 99 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Running back
Carriera
Giovanili
Stemma Miami Hurricanes Miami Hurricanes
Squadre di club
1999-2005 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts
2006-2008 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals
2009 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 4
All-Pro 4
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Edgerrin Tyree James (Immokalee, 1 agosto 1978) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di running back per undici stagioni nella National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (4° assoluto) del Draft NFL 1999 dagli Indianapolis Colts. Al college ha giocato a football coi Miami Hurricanes.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Indianapolis Colts[modifica | modifica wikitesto]

James fu scelto come quarto assoluto nel Draft 1999[1] firmando coi Colts un contratto di 7 anni per 49 milioni di dollari[2]. James ebbe un immediato successo nella lega, vincendo il premio di rookie offensivo dell'anno e guidando la lega in yard corse nelle sue due prime stagioni, una cosa mai accaduta in precedenza né in seguito. Nella sesta gara della stagione 2001 il giocatore si ruppe il legamento crociato anteriore. Dopo la stagione 2002, in cui James non riuscì a tornare ai livelli dei suoi primi due anni da professionista, molti credettero che non si sarebbe mai più ripreso dal suo infortunio al ginocchio.

James, invece, si riprese nel 2003 e tornò a imporsi come uno dei migliori running back della NFL nel 2004 e nel 2005 superando in entrambe le stagioni quota 1.500 yard.

James lasciò Indianapolis come leader di tutti i tempi con 9.226 yard guadagnate su corsa. A James fu consegnato un anello del Super Bowl dai Colts nel 2006, quando vinsero il titolo nel Super Bowl XLI proprio nella prima stagione senza James[3]. Il 24 luglio 2012, i Colts annunciarono che James sarebbe stato indotto nell'Indianapolis Colts Ring of Honor durante la gara della settimana 3 contro i Jacksonville Jaguars il 23 settembre 2012.

Arizona Cardinals[modifica | modifica wikitesto]

James firmò un contratto quadriennale del valore di 30 milioni di dollari con gli Arizona Cardinals il 23 marzo 2006. James giocò dieci partite in cui faticò nella stagione 2008, dove corse solamente venti volte dal momento che l'allenatore Ken Whisenhunt lo utilizzò fuori ruolo. Nella settimana 17 contro i Seattle Seahawks, James corse 14 volte per 100 yard. James disse che non sarebbe tornato con gli Arizona dopo i playoff del 2009, malgrado gli rimanesse ancora un anno di contratto. Nella prima gara di playoff dei Cardinals dal 1998, James corse per altre 100 yard. Nel turno successivo, James corse per 57 yard e segnò un touchdown nella vittoria sui favoriti Carolina Panthers. James corse 73 yard nella vittoria dei Cardinals 32-25 sui Philadelphia Eagles nella finale della NFC. James corse 9 volte per 33 yard nella sconfitta dei Cardinals 27-23 contro i Pittsburgh Steelers nel Super Bowl XLIII.

La storica fidanzata di James, e madre dei suoi figli, morì di cancro nell'aprile del 2009[4]. A seguito di ciò, James chiese di essere rilasciato dai Cardinals, venendo accontentato il 28 aprile 2009.

Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 agosto 2009 James firmò un contratto annuale del valore di 2 milioni di dollari coi Seattle Seahawks[5]. Con essi giocò solamente sette partite prima di essere svincolato il 3 novembre 2009[6].

Il 26 aprile 2011, James annunciò il suo ritiro dal football[7].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Arizona Cardinals: 2008

Indidivuale[modifica | modifica wikitesto]

1999, 2000, 2004, 2005
1999, 2000, 2004, 2005
1999, 2000

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare

Anno Squadra P Ten Yard Media Max TD
1999 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 16 369 1,553 4.2 72 13
2000 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 16 387 1,709 4.4 30 13
2001 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 6 151 662 4.4 29 3
2002 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 14 277 989 3.6 20 2
2003 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 13 310 1,259 4.1 43 11
2004 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 16 334 1,548 4.6 40 9
2005 Stemma Indianapolis Colts Indianapolis Colts 15 360 1,506 4.2 33 13
2006 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals 16 337 1,159 3.4 18 6
2007 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals 16 324 1,222 3.8 27 7
2008 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals 13 133 514 3.9 35 3
2009 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks 6 46 125 2.7 10 0
Tot. 148 3,028 12,246 4.0 72 80

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1999 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 7 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) 1999 NFL draft re-visited, Fox Sports, 24 aprile 2007. URL consultato il 4 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Willie Parker vs. Edgerrin James: Tale of the Tape, Sport Illustrated, 27 gennaio 2009. URL consultato il 4 settembre 2012.
  4. ^ (EN) Edgerrin James eyes return to playing, ProFootballTalk, 6 gennaio 2010. URL consultato il 4 settembre 2012.
  5. ^ (EN) ProFootballTalk, Edgerrin James lands in Seattle, NBC Sports, 24 agosto 2009. URL consultato il 4 settembre 2012.
  6. ^ (EN) "Seahawks dump Duckett, NBC Sports, 24 agosto 2008. URL consultato il 4 settembre 2012.
  7. ^ (EN) Edgerrin James, Edgerrin James announces retirement from NFL, Procanes.com, 26 luglio 2011. URL consultato il 4 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]