Joe Haden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joe Haden
Joe Haden dressed up.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 180 cm
Peso 86 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback
Squadra Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns
Carriera
Giovanili
2007 - 2009 Stemma Florida Gators Florida Gators
Squadre di club
2010- Stemma Cleveland Browns Cleveland Browns
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 maggio 2014

Joseph "Joe" Haden (Fort Washington, 14 aprile 1989) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di cornerback per i Cleveland Browns della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (settimo assoluto) del Draft NFL 2010 dai Browns. Al college ha giocato a football all'Università della Florida.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Cleveland Browns[modifica | modifica sorgente]

Al draft NFL 2010, Haden fu selezionato 7a scelta assoluta dai Cleveland Browns[1]. Il 31 luglio 2010 firmò un contratto di 5 anni del valore di 50 milioni di dollari. Debuttò nella NFL il 12 settembre 2010 contro i Tampa Bay Buccaneers indossando la maglia numero 23. Nella sua prima stagione divenne il primo giocatore dei Browns dal 1968 a far registrare un intercetto per quattro gare consecutive. La sua stagione si chiuse con 64 tackle, 6 intercetti e un fumble forzato. Nell'annata successiva disputò 15 tutte come titolare, mettendo a segno un nuovo primato personale di 65 tackle ma senza alcun intercetto.

Haden al training camp 2014.

Prima della stagione 2012, Haden fu sospeso per quattro partite dalla lega per abuso di sostanze vietate[2]. La sua stagione si concluse con 11 presenze, 51 tackle, 3 intercetti e un fumble forzato.

Nella settimana 9 della stagione 2013, Haden contribuì col primo intercetto dell'anno alla prima vittoria dei Browns sui Baltimore Ravens dal 2007[3]. Due settimane dopo ne mise a segno altri due contro i Cincinnati Bengals, uno dei quali ritornato in touchdown[4]. Il quarto intercetto stagionale lo fece registrare nella sconfitta della settimana 13 contro i Jaguars[5]. La sua stagione si concluse con 54 tackle, 4 intercetti e 20 passaggi deviati, venendo premiato con la prima convocazione al Pro Bowl in carriera[6] e inserito nel Second-team All-Pro dall'Associated Press[7], mentre The Sporting News lo inserì nel First-team. Fu inoltre votato al 39º posto nella NFL Top 100 dai suoi colleghi[8].

Il 13 maggio 2014, Haden firmò con i Browns un rinnovo contrattuale quinquennale del valore di 68 milioni di dollari, inclusi 45 milioni garantiti[9].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

2013
2013
Florida Gators: 2008

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 57
Partite da titolare 48
Tackle 234
Sack 2,0
Intercetti 13
Fumble forzati 3

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2010 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 23 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Joe Haden of Cleveland Browns suspended four games, NFL.com, 10 settembre 2012. URL consultato il 17 agosto 2013.
  3. ^ (EN) Game Center: Baltimore 18 Cleveland 24, NFL.com, 3 novembre 2013. URL consultato il 5 novembre 2013.
  4. ^ (EN) Game Center: Cleveland 20 Cincinnati 41, NFL.com, 17 novembre 2013. URL consultato il 18 novembre 2013.
  5. ^ (EN) Game Center: Jacksonville 32 Cleveland Browns, NFL.com, 1º dicembre 2013. URL consultato il 2 dicembre 2013.
  6. ^ (EN) 2014 Pro Bowl: Complete rosters, NFL.com, 27 dicembre 2013. URL consultato il 28 dicembre 2013.
  7. ^ (EN) 2013 All-Pro teams, NFL.com, 3 gennaio 2014. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  8. ^ (EN) The Top 100 Players of 2014, NFL.com, 18 giugno 2014. URL consultato il 19 giugno 2014.
  9. ^ (EN) Joe Haden, Cleveland Browns strike 5-year extension, NFL.com, 13 maggio 2014. URL consultato il 13 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]