Russell Okung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Russell Okung
Russell Okung.jpg
Okung il 29 dicembre 2013.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 141 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Offensive tackle
Squadra Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
Carriera
Giovanili
2006-2009 Stemma Oklahoma State Cowboys Oklahoma State Cowboys
Squadre di club
2010- Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
Palmarès
Super Bowl 1
Selezioni al Pro Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 febbraio 2014

Russell Okung (Fort Bend, 7 ottobre 1987) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di offensive tackle per i Seattle Seahawks della National Football League. Fu scelto come sesto assoluto nel Draft NFL 2010 dai Seahawks. Al college ha giocato a football ad Oklahoma State.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Al college, Okung giocò con gli Oklahoma State Cowboys, squadra rappresentativa dell'Università Statale dell'Oklahoma, dal 2006 al 2009.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

Al draft NFL 2010 fu selezionato come 6a scelta assoluta dai Seattle Seahawks[1]. Il 6 agosto 2010 firmò un contratto di sei anni del valore di 58 milioni di dollari, di cui 29 milioni garantiti[2].

Debuttò nella NFL il 12 settembre 2010 contro i San Francisco 49ers indossando la maglia numero 76. Durante la sua prima stagione saltò 6 partite a causa di problemi alle caviglie.

Okung partì come titolare nel prime 12 gare dei Seattle Seahawks nella stagione 2011. Il 1º dicembre 2011, Okung soffrì un infortunio che pose fine alla sua stagione nella vittoria di Seattle 31-14 su Philadelphia. Trent Cole fece girare Okung sulla schiena. cosa che procurò a Russell uno strappo del muscolo pettorale destro. Dopo la partita fu messo in lista infortunati.

Il 26 dicembre 2012, Okung fu convocato per il primo Pro Bowl in carriera[3]. La sua stagione si concluse giocando 15 partite, tutte come titolare.

Nella settimana 2 della stagione 2013 contro i San Francisco 49ers, Okung si infortunò a un piede, venendo costretto a rimanere fuori dai campi di gioco fino alla settimana 10. Il 2 febbraio 2014, nel Super Bowl XLVIII contro i Denver Broncos, Russell partì come titolare, in una gara che Seattle dominò dall'inizio alla fine della partita, laureandosi campione NFL [4][5].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Seattle Seahawks: Super Bowl XLVIII
Seattle Seahawks: 2013

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2012

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 45
Partite totali da titolare 45

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2010 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 23 settembre 2012.
  2. ^ (EN) "Russell Okung, Seattle Seahawks agree to six-year deal".
  3. ^ (EN) 2013 Pro Bowl rosters, NFL.com, 26 dicembre 2012. URL consultato il 27 dicembre 2012.
  4. ^ (EN) Seahawks crush Broncos for first Super Bowl win, NFL.com, 2 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.
  5. ^ (EN) Super Bowl, la difesa annienta Manning, Seattle stravince: campione per la prima volta, La Repubblica, 3 febbraio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]