Eric Berry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eric Berry
Eric Berry.JPG
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 96 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive back
Squadra Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
Carriera
Giovanili
Stemma Tennessee Volunteers Tennessee Volunteers
Squadre di club
2010 - Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 3
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 agosto 2013

James Eric Berry (Fairburn, 29 dicembre 1988) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di defensive back per i Kansas City Chiefs della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all'Università del Tennessee.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Alla NFL Combine del 2010, Berry si è classificato 2º nel Broad Jump con 3 metri e 7 centimetri e 3° nel Vertical Jump con 1 metro e 9 centimetri.

Kansas City Chiefs[modifica | modifica sorgente]

Al draft NFL 2010 è stato selezionato come 5a scelta assoluta dai Chiefs[1]. Il 30 luglio 2010 firma un contratto di 6 anni per un totale di 60 milioni di dollari diventando la safety più pagata della lega. Ha debuttato nella NFL il 13 settembre 2010 contro i San Diego Chargers indossando la maglia numero 29.

Ha giocato tutte le partite facendo registrare 4 intercetti di cui uno, il 26 dicembre contro i Tennessee Titans, ritornato per 54 yard in touchdown. Grazie alle sue prestazioni è stato convocato per la prima volta al Pro Bowl.

Dopo soli 45 secondi della partita contro i Buffalo Bills giocata l'11 settembre 2011 durante una giocata difensiva si è procurato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Il 14 settembre è stato messo sulla lista infortunati perdendo l'intera stagione regolare.

Il 26 dicembre 2012, Berry è stato convocato per il secondo Pro Bowl in carriera[2]. La sua stagione è terminata con 86 tackle, 1 intercetto e 10 passaggi deviati, giocando tutte le 16 partite come titolare.

Nella vittoria della settimana 3 della stagione 2013 sui Philadelphia Eagles, Berry ha messo a segno un intercetto su Michael Vick ritornandolo per 38 yard in touchdown[3]. Altri due li fece registrare su Matt McGloin nella vittoria della settimana 15 sugli Oakland Raiders[4]. La sua stagione terminò con 74 tackle, 3,5 sack e 3 intercetti, venendo premiato con la terza convocazione al Pro Bowl in carriera[5] e inserito per la prima volta nel First-team All-Pro[6]. Il 4 gennaio 2014, nel primo turno di playoff i Chiefs furono ospiti dei Colts. Barry guidò la sua squadra con 9 tackle e un fumble forzato ma questa sprecò un vantaggio di 28 punti nel terzo quarto, finendo per essere sconfitta per 45-44[7]. A fine anno fu votato al 50º posto nella NFL Top 100 dai suoi colleghi[8].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

2010, 2012, 2013
2013

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 33
Partite totali da titolare 33
Tackle totali 178
Sack 2,0
Intercetti 5
Fumble forzati 1

Statistiche aggiornate alla stagione 2012

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2010 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 23 settembre 2012.
  2. ^ (EN) 2013 Pro Bowl rosters, NFL.com, 26 dicembre 2012. URL consultato il 27 dicembre 2012.
  3. ^ (EN) Game Center: Kansas City 26 Philadelphia 16, NFL.com, 19 settembre 2013. URL consultato il 20 settembre 2013.
  4. ^ (EN) Game Center: Kansas City 56 Oakland 31, NFL.com, 15 dicembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2013.
  5. ^ (EN) 2014 Pro Bowl: Complete rosters, NFL.com, 27 dicembre 2013. URL consultato il 28 dicembre 2013.
  6. ^ (EN) 2013 All-Pro teams, NFL.com, 3 gennaio 2014. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  7. ^ (EN) Andrew Luck, Indianapolis Colts rally to shock Chiefs, NFL.com, 4 gennaio 2013. URL consultato il 5 gennaio 2014.
  8. ^ (EN) The Top 100 Players of 2014, NFL.com, 11 giugno 2014. URL consultato il 12 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]