Jason Peters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Peters
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 154 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Offensive tackle
Squadra Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles
Carriera
Giovanili
Stemma Arkansas Razorbacks Arkansas Razorbacks
Squadre di club
2004-2008 Stemma Buffalo Bills Buffalo Bills
2009- Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 6
All-Pro 5
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 21/04/2012

Jason Raynard Peters (Queen City, 22 gennaio 1982) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di offensive tackle per i Philadelphia Eagles della National Football League (NFL). Firmò coi Buffalo Bills come free agent dopo non essere stato scelto nel Draft NFL 2004, originariamente nel ruolo di tight end. Al college ha giocato a football all'Università dell'Arkansas.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Buffalo Bills[modifica | modifica sorgente]

Peters firmò coi Bills dopo non essere stato selezionato nel draft 2004 e nella sua prima stagione giocò solo sporadicamente come membro degli special team, ma iniziando a lavorare per passare da ruolo di tight end a quello di offensive tackle sotto la guida di Jim McNally.

Nel 2006, Peters superò l'ex stella dell'Università del Texas Mike Williams per il ruolo di tackle destro titolare dei Bills e firmò un'estensione contrattuale di 5 anni per 15 milioni di dollari dai Bills.

Nel 2007, Peters iniziò come tackle sinistro ma dalla settimana 7 fu spostato a destra per meglio proteggere il quarterback J.P. Losman. Alla fine della stagione, fu convocato per il suo primo Pro Bowl.

All'iniziò della stagione 2008, Peters si lamentò pubblicamente del suo contratto poiché si trovava ad essere solamente il terzo uomo più pagato della linea offensiva dei Bills, malgrado fosse l'unico Pro-Bowler. Per protesta, saltò l'intero training camp dei Bills e tutte le gare di pre-stagione. Quando tornò coi Bills fu multato di 560.000 dollari e fu minacciato di future multe di 191.000 dollari per ogni gara di stagione regolare che avesse eventualmente saltato. Malgrado avesse giocato un stagione di livello inferiore alle precedenti, Peters fu nuovamente convocato per il Pro Bowl nel 2008 ed inserito nella seconda formazione ideale della stagione All-Pro.

Philadelphia Eagles[modifica | modifica sorgente]

Gli Eagles acquisirono Peters in cambio della 28ª e 121ª scelta assoluta del Draft NFL 2009 e da una scelta del sesto giro del 2010 dai Bills il 17 aprile 2009. Peters firmò un contratto fino al 2014 del valore di 60 milioni di dollari[1].

Peters fu nuovamente selezionato per il Pro Bowl nelle stagione 2010 e 2011, inoltre nel 2010 fece parte del second team All-Pro mentre nel 2011 del First-Team. Alla fine della stagione 2011, Peters fu votato al 42º posto nella NFL Top 100, l'annuale classifica dei migliori cento giocatori della stagione[2].

Il 28 marzo 2012, Peters si ruppe il tendine d'achille durante un allenamento[3], infortunio che gli fece perdere tutta la stagione 2012. Tornato in campo nella successiva, fu premiato con la sesta convocazione al Pro Bowl in carriera[4] e inserito nel First-team All-Pro[5]. Fu inoltre votato al 67º posto nella NFL Top 100 dai suoi colleghi[6].

Il 26 gennaio 2014, Peters e gli Eagles giunsero a un accordo per un rinnovo contrattuale quinquennale del valore massimo di 51,3 milioni di dollari, inclusi 19,55 milioni garantiti[7].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 107
Partite totali da titolare 97
Touchdown 2

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) "Peters to Eagles Now Official".
  2. ^ (EN) NFL.com - Top 100 Players of 2012.
  3. ^ (EN) Eagles LT Jason Peters ruptures his Achilles again, NFL.com, 14/05/2012. URL consultato il 21/08/2012.
  4. ^ (EN) 2014 Pro Bowl: Complete rosters, NFL.com, 27 dicembre 2013. URL consultato il 28 dicembre 2013.
  5. ^ (EN) 2013 All-Pro teams, NFL.com, 3 gennaio 2014. URL consultato il 3 gennaio 2014.
  6. ^ (EN) The Top 100 Players of 2014, NFL.com, 28 maggio 2014. URL consultato il 29 maggio 2014.
  7. ^ (EN) Jason Peters agrees to deal with Philadelphia Eagles, NFL.com, 26 febbraio 2014. URL consultato il 26 febbraio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]