Malcolm Jenkins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Malcolm Jenkins
Malcolm Jenkins.JPG
Jenkins nel 2012.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 93 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Free safety
Squadra Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles
Carriera
Giovanili
Stemma Ohio State Buckeyes Ohio State Buckeyes
Squadre di club
2009-2013 Stemma New Orleans Saints New Orleans Saints
2014- Stemma Philadelphia Eagles Philadelphia Eagles
Palmarès
Super Bowl 1
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 3 settembre 2014

Malcolm Jenkins (Piscataway, 20 dicembre 1987) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di free safety per i Philadelphia Eagles della National Football League. Fu scelto dai New Orleans come 14º assoluto nel Draft NFL 2014. Al college ha giocato a football a Ohio State.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

New Orleans Saints[modifica | modifica sorgente]

Al draft NFL 2009, Jenkins fu selezionato come 14ª scelta assoluta dai New Orleans Saints[1]. Il 9 agosto 2009, il giocatore firmò un contratto di 5 anni per 19 milioni di dollari. Il debutto da professionista avvenne il 13 settembre contro i Detroit Lions indossando la maglia numero 27. I Saints iniziarono la stagione vincendo le prime 13 partite consecutive, prima di perdere le ultime tre. La possibilità di saltare il turno delle wild card si rivelò di gran beneficio per la squadra, che poté ritemprarsi dopo il difficile finale di stagione regolare. Nel division round dei playoff, i Saints superarono i Cardinals 41-14 e nella finale della NFC i Minnesota Vikings per 31-28 nei tempi supplementari. Il 7 febbraio 2010, i Saints sconfissero i favoriti Indianapolis Colts nel Super Bowl XLIV disputato a Miami. In quella gara Jenkins mise a segno cinque tackle[2].

Nella stagione 2010, Jenkins fu spostato al ruolo di free safety e giocò 15 partite tutte come titolare, disputando ottime prove in particolare contro i Dallas Cowboys e i St. Louis Rams e venendo inserito a fine stagione nel Second-team All-Pro.

Jenkins giocò coi Saints fino alla stagione 2013, concludendo la sua esperienza in Louisiana con 358 tackle, 6 intercetti e 4,5 sack in 71 partite.

Philadelphia Eagles[modifica | modifica sorgente]

L'11 marzo 2014, Jenkins firmò un contratto triennale coi Philadelphia Eagles. Nel quarto periodo della gara della settimana 2 mise a segno un intercetto decisivo su Andrew Luck che consentì alla sua squadra di vincere in rimonta sui Colts[3].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Franchigia[modifica | modifica sorgente]

New Orleans Saints: Super Bowl XLIV
New Orleans Saints: 2009

Individuale[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 71
Partite totali da titolare 63
Tackle totali 358
Sack 4,5
Intercetti 6
Fumble forzati 6

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2009 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 28 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Super Bowl XLIV Statistics.
  3. ^ (EN) Game Center: Philadelphia 30 Indianapolis 27, NFL.com, 14 settembre 2014. URL consultato il 16 settembre 2014.