Andre Gurode

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andre Gurode
Andre Gurode.JPG
Gurode con la maglia dei Dallas Cowboys.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 145 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Squadra Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
Carriera
Giovanili
1998 - 2001 600px Grigio e Oro.png Colorado Buffaloes
Squadre di club
2002 - 2010 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
2011 Stemma Baltimore Ravens Baltimore Ravens
2012 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
2013- Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 5
All-Pro 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'8 ottobre 2013

Andre Gurode (Houston, 6 marzo 1979) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di centro per gli Oakland Raiders della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del secondo giro (37° assoluto) del Draft NFL 2002 dai Dallas Cowboys. Al college giocò a football alla Colorado University.

Carriera universitaria[modifica | modifica sorgente]

Nei 4 anni con i Colorado Buffaloes vinse i seguenti premi:

2000,2001
  • Consensus All-American: 1
2001

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Dallas Cowboys[modifica | modifica sorgente]

Gurode fu scelto al secondo giro del Draft 2002 dai Dallas Cowboys[1]. Firmò un contratto di 7 anni (di cui 2 opzionali) per un valore di 5 milioni di dollari, di cui 1,757 milioni di bonus alla firma. Debutto nella NFL l'8 settembre 2002 contro gli Houston Texans. Nella sua stagione da rookie si conquistò subito il posto da titolare come centro. Nella stagione 2003 venne spostato di ruolo passando come guardia, giocando 16 partite di cui 15 da titolare.

Nella stagione 2005 disputò solamente due partite da titolare come guardia, mentre nella stagione successiva ritornò al suo ruolo originario. Il 1º ottobre 2006 nel terzo quarto della partita contro i Tennessee Titans subì un brutto colpo alla testa dal defensive tackle Albert Haynesworth causandogli una lacerazione che richiese 30 punti di sutura.

Il 20 febbraio 2007 firmò un nuovo contratto di 6 anni per un valore di 30 milioni di dollari, di cui 10 milioni di bonus alla firma. Il 29 agosto 2011 venne svincolato per non aver accettato una ristrutturazione del suo contratto. Con i Cowboys giocò in totale 138 partite di cui 122 da titolare.

Baltimore Ravens[modifica | modifica sorgente]

Il 4 settembre 2011 firmò un contratto annuale del valore di 3 milioni di dollari con i Baltimore Ravens. Con essi giocò 13 partite di cui 5 da titolare.

Chicago Bears[modifica | modifica sorgente]

Il 28 novembre 2012, Gurode firmò un contratto annuale del valore di 928.000 dollari con i Chicago Bears, senza tuttavia disputare alcuna partita. Venne svincolato l'11 dicembre.

Oakland Raiders[modifica | modifica sorgente]

Il 26 luglio 2013, Gurode firmò un contratto annuale del valore di 990.000 dollari con gli Oakland Raiders[2]. Nella settimana 5 contro i San Diego Chargers recuperò un importante fumble del compagno di squadra Terrelle Pryor sulle proprie 11 yard. Nella settimana successiva contro gli imbattuti Kansas City Chiefs fu costretto ad uscire per un infortunio al ginocchio[3].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

2006, 2007, 2008, 2009, 2010
2007
2009

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 156
Partite da titolare 130
Fumble recuperati 2

Statistiche aggiornate all' 8 ottobre 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2002 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 5 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Andre Gurode signed by Oakland Raiders, NFL.com, 26 luglio 2013. URL consultato il 27 luglio 2013.
  3. ^ (EN) Game Center: Oakland 7 Kansas City 24, NFL.com, 13 ottobre 2013. URL consultato il 14 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]