Geno Atkins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Geno Atkins
Geno Atkins.JPG
Arkins nella stagione 2011.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 132 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Defensive tackle
Squadra Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals
Carriera
Giovanili
Stemma Georgia Bulldogs Georgia Bulldogs
Squadre di club
2010- Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 2
All-Pro 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 aprile 2014

Gene Renard "Geno" Atkins Jr. (Ft. Lauderdale, 28 marzo 1988) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di defensive tackle per i Cincinnati Bengals della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del quarto giro (120° assoluto) del Draft NFL 2010 dai Bengals. Al college ha giocato a football all'Università della Georgia.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Cincinnati Bengals[modifica | modifica sorgente]

Atkins fu scelto nel corso del quarto giro del Draft 2010 dai Cincinnati Bengals[1]. Nella sua stagione da rookie disputò tutte le 16 partite, una delle quali come titolare, mettendo a segno 16 tackle e un sack.

Atkins nella stagione 2013

Nella sua seconda stagione, Atkins divenne stabilmente titolare e guidò la squadra con 7,5 sack, contribuendo al record di 9-7 dei Bengals e al raggiungimento dei playoff. I suoi 7,5 sack nel 2011 furono il massimo per un defensive tackle alla pari di Tommy Kelly degli Oakland Raiders. Atkins fu convocato per il suo primo Pro Bowl, partendo come titolare dopo che Vince Wilfork dovette rinunciare per partecipare al Super Bowl, e fu inserito nel Second-Team All-Pro.

La stagione 2012 di Atkins iniziò con due sack su Joe Flacco dei Baltimore Ravens[2], la prima di tre partite in stagione in cui mise a segno più di un sack a partita. Le altre furono nella settimana 4 contro i Jacksonville Jaguars[3] e nella settimana 16 contro i Pittsburgh Steelers, gara in cui i Bengals si assicurarono la seconda partecipazione ai playoff consecutiva[4].

Il 26 dicembre 2012, Geno fu convocato per il secondo Pro Bowl in carriera[5]. Il 12 gennaio 2013 fu inserito nel First-team All-Pro[6] e a fine anno fu posizionato al numero 36 nella classifica dei migliori cento giocatori della stagione[7].

Il 2 settembre 2013, Atkins firmò un prolungamento contrattuale con i Bengals della durata di 5 anni per un valore massimo di 55 milioni di dollari, 22 milioni dei quali nei primi sei mesi[8]. Nella settimana 2 mise a segno il suo primo sack stagionale nella vittoria sugli Steelers[9] e altri 1,5 due settimane dopo contro i Browns[10]. Nella settimana 9 contro i Miami Dolphins, Atkins subì la rottura del legamento anteriore del ginocchio destro e fu costretto a concludere in anticipo la sua stagione[11]. A fine anno anno fu comunque votato al 48º posto nella NFL Top 100 dai suoi colleghi[12].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

2011, 2012
2012
2011

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 57
Partite da titolare 41
Tackle 136
Sack 29,0
Intercetti 0
Fumble forzati 6

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2010 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 14 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Game Center: Cleveland 27 Cincinnati 34, NFL.com, 16 settembre. URL consultato il 17 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Game Center: Cincinnati 27 Jacksonville 10, NFL.com, 30 settembre 2012. URL consultato il 3 ottobre 2012.
  4. ^ (EN) Game Center: Cincinnati 13 Pittsburgh 10, NFL.com, 23 dicembre 2012. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  5. ^ (EN) 2013 Pro Bowl rosters, NFL.com, 26 dicembre 2012. URL consultato il 27 dicembre 2012.
  6. ^ (EN) All-Pro Team headlined by Adrian Peterson, J.J. Watt, NFL.com, 12 gennaio 2013. URL consultato il 12 gennaio 2013.
  7. ^ (EN) Top 100 Players of 2013, NFL.com, 6 giugno 2013. URL consultato il 7 giugno 2013.
  8. ^ (EN) Geno Atkins, Bengals sign five-year extension, NFL.com, 2 settembre 2013. URL consultato il 2 settembre 2013.
  9. ^ (EN) Game Center: Pittsburgh 10 Cincinnati 20, NFL.com, 16 settembre 2013. URL consultato il 17 settembre 2013.
  10. ^ (EN) Game Center: Cincinnati 6 Cleveland 17, NFL.com, 29 settembre 2013. URL consultato il 30 settembre 2013.
  11. ^ (EN) Geno Atkins believed to have torn ACL in Bengals' loss, NFL.com, 31 ottobre 2013. URL consultato il 1º novembre 2013.
  12. ^ (EN) The Top 100 Players of 2014, NFL.com, 11 giugno 2014. URL consultato il 12 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]