Visite pastorali di Giovanni Paolo II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Papa Giovanni Paolo II.

Durante il suo pontificato, papa Giovanni Paolo II ha viaggiato più di tutti i precedenti papi messi assieme. Oltre ad effettuare 104 viaggi apostolici nel mondo, ha compiuto anche 146 visite pastorali in Italia.

Lista delle visite[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito la lista completa delle 146 visite pastorali di Giovanni Paolo II in Italia:

  1. 29 ottobre 1978: Santuario della Mentorella
  2. 5 novembre 1978: Assisi
  3. 18 maggio 1979: Montecassino
  4. 14 agosto 1979: Albano Laziale
  5. 26 agosto 1979: Canale d'Agordo, Malga Ciapela, Marmolada di Rocca, Belluno e Treviso (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  6. 1º settembre 1979: Nettuno
  7. 3 settembre 1979: Albano Laziale
  8. 8 settembre 1979: Loreto e Ancona (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Ancona-Falconara)
  9. 9 settembre 1979: Grottaferrata
  10. 13 settembre 1979: Pomezia
  11. 21 ottobre 1979: Pompei
  12. 23 marzo 1980: Castel Santa Maria di Cascia e Norcia
  13. 13 aprile 1980: Torino (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  14. 30 agosto 1980: Assergi, Traforo del Gran Sasso e L'Aquila
  15. 7 settembre 1980: Velletri
  16. 8 settembre 1980: Frascati
  17. 14 settembre 1980: Siena
  18. 20 settembre 1980: Montecassino e Cassino
  19. 28 settembre 1980: Subiaco
  20. 5 ottobre 1980: Galatina e Otranto (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  21. 25 novembre 1980: Potenza, Balvano ed Avellino (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Napoli-Capodichino)
  22. 19 marzo 1981: Terni
  23. 26 aprile 1981: Orio al Serio, Sotto il Monte e Bergamo (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  24. 22 novembre 1981: Collevalenza e Todi
  25. 12 marzo 1982: Assisi
  26. 19 marzo 1982: Rosignano Solvay, Livorno e Santuario di Montenero
  27. 18 aprile 1982: Bologna e San Lazzaro di Savena (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Bologna-Borgo Panigale)
  28. 29 agosto 1982: Rimini
  29. 5 settembre 1982: Serra Sant'Abbondio e Monastero di Fonte Avellana
  30. 12 settembre 1982: Sarmeola di Rubano e Padova (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  31. 19 settembre 1982: Albano Laziale
  32. 29 settembre 1982: Ghedi, Concesio e Brescia (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  33. 20 novembre - 21 novembre 1982: Ponte Valle, Belice e Palermo (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Palermo-Punta Raisi)
  34. 2 gennaio 1983: Rieti e Greccio
  35. 19 marzo 1983: San Salvo, Termoli e Pescara
  36. 20 maggio - 22 maggio 1983: Milano, Desio, Seregno, Venegono, Monza e Sesto San Giovanni (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  37. 18 agosto 1983: Palestrina
  38. 3 settembre 1983: Anzio
  39. 26 febbraio 1984: Bari e Bitonto (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  40. 27 maggio 1984: Viterbo
  41. 16 luglio - 17 luglio 1984: Monte Adamello (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  42. 12 agosto 1984: Fano
  43. 19 agosto 1984: Rocca di Papa
  44. 2 settembre 1984: Alatri
  45. 5 ottobre - 7 ottobre 1984: Lamezia Terme, Serra San Bruno, Paola, Catanzaro, Cosenza, Crotone e Reggio Calabria (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  46. 2 novembre - 4 novembre 1984: Milano, Varese, Pavia, Varallo e Arona (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino e arrivo all'aeroporto di Milano-Malpensa)
  47. 29 dicembre 1984: Grottaferrata
  48. 24 marzo 1985: altopiano del Fucino ed Avezzano
  49. 11 aprile 1985: Loreto
  50. 11 maggio 1985: L'Aia, Utrecht e Maastricht
  51. 26 maggio 1985: Salerno
  52. 15 giugno - 17 giugno 1985: Vittorio Veneto, Riese Pio X, Treviso, Venezia e Mestre (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  53. 30 giugno 1985: Atri, Isola del Gran Sasso e Teramo
  54. 14 settembre 1985: Albano Laziale
  55. 21 settembre - 22 settembre 1985: Genova e Santuario della Madonna della Guardia (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  56. 18 ottobre - 20 ottobre 1985: Cagliari, Iglesias, Oristano, Nuoro e Sassari (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  57. 19 marzo 1986: Prato
  58. 8 maggio - 11 maggio 1986: Forlì, Cesena, Imola, Faenza, Brisighella, Ravenna e Cervia
  59. 9 agosto 1986: Rocca di Mezzo ed altopiano di Piani di Pezza
  60. 31 agosto 1986: Anagni
  61. 6 settembre - 7 settembre 1986: Aosta, Courmayeur e Monte Bianco (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  62. 14 settembre 1986: Aprilia
  63. 18 ottobre - 19 ottobre 1986: Fiesole e Firenze
  64. 26 ottobre 1986: Perugia
  65. 27 ottobre 1986: Assisi
  66. 19 marzo 1987: Civitavecchia
  67. 23 maggio - 25 maggio 1987: San Giovanni Rotondo, Monte Sant'Angelo, Manfredonia, Foggia, San Severo, Lucera, Troia, Bovino, Ascoli Satriano e Cerignola (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Foggia-Amendola)
  68. 8 luglio - 14 luglio 1987: Lorenzago di Cadore, San Pietro di Cadore e Fortogna (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Treviso-Sant'Angelo)
  69. 2 settembre 1987: Rocca di Papa
  70. 5 settembre 1987: Albano Laziale
  71. 7 settembre 1987: Grottaferrata
  72. 16 aprile - 17 aprile 1988: Verona (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  73. 1º maggio 1988: Castel Sant'Elia, Civita Castellana e Nepi
  74. 3 giugno - 7 giugno 1988: Carpi, Modena, Fiorano, Fidenza, Piacenza, Castel San Giovanni, Reggio Emilia, Parma e Bologna (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Bologna-Borgo Panigale)
  75. 11 giugno - 12 giugno 1988: Messina, Tindari e Reggio Calabria (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  76. 13 luglio - 22 luglio 1988: Lorenzago di Cadore, Monte Adamello, Col Cumano, Santuario di Pietralba e Stava di Tesero (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Treviso-Sant'Angelo)
  77. 19 agosto 1988: Albano Laziale
  78. 21 agosto 1988: Rocca di Papa
  79. 2 settembre - 4 settembre 1988: Torino, Castelnuovo Don Bosco, Colle Don Bosco e Chieri (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  80. 30 dicembre 1988: Fermo e Porto San Giorgio
  81. 21 maggio 1989: Grosseto
  82. 25 giugno 1989: Gaeta, Santuario della Madonna della Civita e Formia
  83. 12 luglio - 21 luglio 1989: Les Combes d'Introd, Oropa, Pollone, Quart e Torino (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  84. 18 settembre 1989: Orte e Trevignano Romano
  85. 22 settembre - 24 settembre 1989: Pisa, Cecina, Volterra e Lucca (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  86. 28 ottobre - 29 ottobre 1989: Taranto e Martina Franca (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Taranto-Grottaglie)
  87. 18 marzo - 19 marzo 1990: Ivrea, San Benigno Canavese, Scarmagno e Chivasso (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  88. 17 giugno 1990: Orvieto
  89. 2 luglio 1990: Benevento
  90. 11 luglio - 20 luglio 1990: Les Combes d'Introd, Barmasc, Introd e Monte Bianco (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  91. 20 settembre 1990: Albano Laziale
  92. 22 settembre - 23 settembre 1990: Ferrara, Pomposa, Comacchio e Argenta (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Bologna-Borgo Panigale)
  93. 14 ottobre 1990: Genova (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  94. 9 novembre - 13 novembre 1990: Napoli, Torre del Greco, Pozzuoli, Nocera Inferiore, Pagani, Aversa, Trentola-Ducenta, Casapesenna e Lusciano
  95. 18 marzo - 19 marzo 1991: San Severino Marche, Camerino, Fabriano e Matelica
  96. 27 aprile - 28 aprile 1991: Matera, Pisticci e Potenza (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Gioia del Colle)
  97. 22 giugno - 23 giugno 1991: Mantova e Castiglione delle Stiviere (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Verona-Villafranca)
  98. 10 luglio - 19 luglio 1991: Les Combes d'Introd, Susa, Sacra di San Michele e Breuil-Cervinia (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  99. 2 settembre 1991: Carpineto Romano
  100. 7 settembre - 8 settembre 1991: Vicenza (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino)
  101. 29 settembre 1991: Le Ferriere
  102. 19 marzo 1992: Sorrento e Castellammare di Stabia
  103. 30 aprile - 3 maggio 1992: Aquileia, Pordenone, San Vito al Tagliamento, Concordia Sagittaria, Trieste, Gorizia, Gemona del Friuli, Udine e Sacrario militare di Redipuglia (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Trieste-Ronchi dei Legionari)
  104. 23 maggio - 24 maggio 1992: Nola, Caserta, Santa Maria Capua Vetere e Capua
  105. 19 giugno - 21 giugno 1992: Caravaggio, Crema, Lodi, Cremona
  106. 17 agosto - 2 settembre 1992: Lorenzago di Cadore e Domegge di Cadore
  107. 9 gennaio - 10 gennaio 1993: Assisi
  108. 19 marzo 1993: Magliano Sabina, Vescovio, Poggio Mirteto, Abbazia di Farfa e Monterotondo
  109. 22 aprile 1993: Genazzano
  110. 8 maggio - 10 maggio 1993: Trapani, Erice, Mazara del Vallo, Agrigento e Caltanissetta (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Trapani-Birgi)
  111. 23 maggio 1993: Cortona
  112. 19 giugno - 20 giugno 1993: Macerata, Foligno e Gran Sasso
  113. 7 luglio - 16 luglio 1993: Lorenzago di Cadore e Santo Stefano di Cadore (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Treviso-Sant'Angelo)
  114. 17 settembre 1993: Santuario della Verna e Camaldoli
  115. 25 settembre - 26 settembre 1993: Asti ed Isola d'Asti (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  116. 17 agosto - 27 agosto 1994: Les Combes d'Introd (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  117. 17 settembre - 18 settembre 1994: Lecce (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Lecce-Galatina)
  118. 4 novembre - 5 novembre 1994: Catania e Siracusa (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Catania-Fontanarossa)
  119. 10 dicembre 1994: Loreto
  120. 19 marzo 1995: Campobasso, Monte Vairano, Castelpetroso e Agnone
  121. 29 aprile - 30 aprile 1995: Trento (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Verona-Villafranca)
  122. 12 luglio - 22 luglio 1995: Les Combes d'Introd (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  123. 9 settembre - 10 settembre 1995: Loreto
  124. 23 novembre 1995: Palermo (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Palermo-Punta Raisi)
  125. 30 marzo 1996: Colle Val d'Elsa
  126. 4 maggio - 5 maggio 1996: Como (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Bergamo-Orio al Serio)
  127. 10 luglio - 23 luglio 1996: Lorenzago di Cadore e Pieve di Cadore (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Treviso-Sant'Angelo)
  128. 14 agosto 1996: Albano Laziale
  129. 9 agosto - 19 agosto 1997: Les Combes d'Introd (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  130. 6 settembre 1997: Marino
  131. 27 settembre - 28 settembre 1997: Bologna (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Bologna-Borgo Panigale)
  132. 3 gennaio 1998: Annifo, Cesi ed Assisi
  133. 23 maggio - 24 maggio 1998: Vercelli e Torino (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  134. 8 luglio - 21 luglio 1998: Lorenzago di Cadore e Borno (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Treviso-Sant'Angelo)
  135. 18 settembre - 20 settembre 1998: Chiavari e Brescia (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Brescia-Ghedi)
  136. 30 maggio 1999: Ancona
  137. 7 luglio - 20 luglio 1999: Les Combes d'Introd e Quart (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  138. 4 settembre 1999: Pontecagnano-Faiano e Salerno
  139. 10 luglio - 22 luglio 2000: Les Combes d'Introd (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  140. 9 luglio - 20 luglio 2001: Les Combes d'Introd (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  141. 16 settembre 2001: Frosinone
  142. 24 gennaio 2002: Assisi
  143. 5 maggio 2002: Ischia
  144. 24 luglio 2003: Gran Sasso
  145. 7 ottobre 2003: Pompei
  146. 5 luglio - 17 luglio 2004: Les Combes d'Introd (con partenza dall'aeroporto di Roma-Ciampino ed arrivo all'aeroporto di Torino-Caselle)
  147. 5 settembre 2004: Loreto

Per regione d'Italia[modifica | modifica wikitesto]

Papa Giovanni Paolo II durante il suo pontificato ha visitato almeno una volta tutte le venti regioni d'Italia. Il numero totale delle visite per regione è superiore a 146 in quanto nell'ambito di alcune visite pastorali Giovanni Paolo II si è recato in più regioni.

  • Trentotto visite nel Lazio
  • Dodici visite nel Veneto (di cui una anche in Lombardia, una anche in Lombardia e nel Trentino-Alto Adige, una anche nel Friuli-Venezia Giulia)
  • Undici visite nelle Marche (di cui una anche in Abruzzo)
  • Undici visite in Umbria
  • Undici visite in Valle d'Aosta (di cui due anche in Piemonte)
  • Dieci visite in Campania (di cui una anche in Basilicata)
  • Dieci visite in Lombardia (di cui una anche in Piemonte, una anche in Trentino-Alto Adige e in Veneto, una anche in Liguria)
  • Nove visite in Toscana
  • Otto visite in Piemonte (di cui due anche in Valle d'Aosta e una anche in Lombardia)
  • Sette visite in Abruzzo (di cui una anche nelle Marche e una anche in Molise)
  • Sei visite in Emilia-Romagna
  • Cinque visite in Puglia
  • Cinque visite in Sicilia (di cui una anche in Calabria)
  • Tre visite in Liguria (di cui una anche in Lombardia)
  • Due visite in Basilicata (di cui una anche in Campania)
  • Due visite in Calabria (di cui una anche in Sicilia)
  • Due visite in Molise (di cui una anche in Abruzzo)
  • Due visite in Trentino-Alto Adige (di cui una anche in Lombardia e in Veneto)
  • Una visita in Friuli-Venezia Giulia (durante la quale si è recato anche in Veneto)
  • Una visita in Sardegna

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo